Immobili
Veicoli

FORMULA 1Verstappen non ci sta: «Tutto corretto»

12.09.21 - 19:33
A Monza si è sfiorato il dramma.
keystone-sda.ch / STF (Luca Bruno)
Verstappen non ci sta: «Tutto corretto»
A Monza si è sfiorato il dramma.
Nel frattempo per l'accaduto i commissari di gara hanno deciso di penalizzare l'olandese: a Sochi - il prossimo 26 settembre - scatterà con tre posizioni di penalità sulla griglia di partenza.

MONZA - Un incidente spaventoso che avrebbe potuto avere conseguenze drammatiche. Il crash al 26esimo giro tra Lewis Hamilton e Max Verstappen ha evidentemente acceso gli animi a margine del GP di Monza.

Ma che è successo? Tentando un sorpasso l'olandese ha toccato un dissuasore del britannico: la Red Bull del 23enne ha poi preso letteralmente il volo terminando la sua corsa pericolosamente sulla vettura di Hamilton, salvato dall'Halo. 

«È stato un gesto opportunistico, sapeva a quel punto che ci saremmo scontrati - le parole di Hamilton - Lui ha continuato a dare gas, mi è arrivato sulla testa. Sento dolore al collo. Peccato perché stavo conducendo una bella gara ed ero in lotta per la vittoria».

Questa la risposta del rivale, che il prossimo 26 settembre a Sochi scatterà con tre posizione di penalità: «Per fare la curva c'è bisogno che entrambi i piloti collaborino. Da parte mia penso di aver fatto tutto in modo corretto. Ma non sono arrabbiato, sono le corse. È stato un incidente di gara...». 

COMMENTI
 
Evry 1 anno fa su tio
Da tempo si constata che Verstappen è un CRIMINALE, via subito dalla F1. speriamo e auguri
Boh! 1 anno fa su tio
…e questo sarebbe uno sport?
Swissabroad 1 anno fa su tio
Mah se lo è il pugilato, sì.
Heinz 1 anno fa su tio
Scontro in pista che non andava sanzionato, cosi muore l'agonismo in pista.
F/A-19 1 anno fa su tio
Max non ha ancora capito che Lewis in caso di attacco tenderà a buttarlo fuori sempre, oramai è un vizio.
Bibo 1 anno fa su tio
e viceversa...
gigipippa 1 anno fa su tio
Che dire? Al suo secondo anno in F1 e all’età di Max, Luigi aveva già vinto un mondiale. Il secondo l’ha vinto sei anni dopo. Max in sei anni, ha vinto 17 gare, arrivando al massimo terzo in classifica finale. Il primo è nato campione, il secondo forse lo diventerà!
F/A-19 1 anno fa su tio
Si certo, con la migliore macchina in circolazione, ma si dai, hai ragione anche te.....😅😅😅
F/A-19 1 anno fa su tio
Come tra Prost e Senna, due campioni vanno sempre al limite.
seo56 1 anno fa su tio
Peccato per la penalizzazione.. personalmente lo ritengo un normale incidente di gara..
vulpus 1 anno fa su tio
Uno sport , se così si può chiamarlo che è oramai arrivato all'eccesso. Troppi interessi economici in ballo. Per questa volta è andata bene, ma la prossima? La colpa si di tutti e due, ma la maggior responsabilità è di chi li guida dai box. Troppa tecnologia in queste corse, troppa informatica. Tra un pò queste vetture gireranno da sole. Bisogna tornare a valorizzare le capacità dei piloti.
SteveAMG 1 anno fa su tio
Max bambino viziato che non sa perdere
franco1956 1 anno fa su tio
La solita mafia. Era lo sborone da penalizzare.
Markinoooo 1 anno fa su tio
Non capisci proprio niente di F1 Hamilton era davanti con mezza auto , il poppante senza cervello sa solo tenere giù il piede ...... un grande i.....
Bibo 1 anno fa su tio
Per me è stato un incidente di gara e dunque niente penalità, ma se proprio devo scegliere un colpevole, 60% a Verstappen.
Aka05 1 anno fa su tio
La penso esattamente come te..
Swissabroad 1 anno fa su tio
Condivido
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT