Immobili
Veicoli

NATIONAL LEAGUEAmbrì o Berna? Tutto in 60' (o forse qualcuno in più)

14.03.22 - 07:00
Questa sera Berna-Losanna e Ambrì-Rapperswil decreteranno a chi andrà l'ultimo posto dei pre-playoff.
keystone-sda.ch (ANTHONY ANEX)
NATIONAL LEAGUE
14.03.22 - 07:00
Ambrì o Berna? Tutto in 60' (o forse qualcuno in più)
Questa sera Berna-Losanna e Ambrì-Rapperswil decreteranno a chi andrà l'ultimo posto dei pre-playoff.
I biancoblù completeranno la rimonta? Dal canto suo il Lugano chiuderà la sua regular season in quel di Bienne.

AMBRì - Era il 5 marzo, giorno di Ambrì-Berna, quando i leventinesi si trovavano a -10 dagli Orsi. Sabato 12 marzo, al termine di Friborgo-Ambrì, i sopracenerini si sono portati a -2. Otto lunghezze rosicchiate in una settimana incredibile, nel corso della quale sono arrivati 14 punti in 5 incontri. Una rimonta pazzesca che il popolo biancoblù si augura possa essere completata nella serata odierna e inserita nei libri di storia del nostro hockey come una delle più clamorose.

Contro un Rapperswil reduce da due sconfitte nelle ultime tre gare, Pestoni e compagni si giocheranno tutto in una serata che, sull'asse Gottardo e Postfinance Arena, sarà sicuramente appassionante e sconsigliata ai deboli di cuore. Insomma, una notte folle attende i leventinesi...

La squadra di Luca Cereda - che dovrà fare a meno degli squalificati Brandon McMillan e Daniele Grassi - non avrà il destino nelle proprie mani: dovrà evidentemente vincere e sperare che il Losanna, in lotta per un posto nei playoff diretti, vada a far la voce grossa nella Capitale. Anche un successo all'overtime potrebbe bastare, ma in quel caso Sciaroni e compagni dovrebbero perdere nei 60'. Ricordiamo che, in caso di arrivo a pari, sarebbero i ticinesi a festeggiare la qualificazione. 

Dal canto suo il Lugano - già sicuro della nona piazza e in attesa di scoprire chi si troverà di fronte nei pre-playoff - ha conquistato quattro punti, alternando buone cose ad altre da rivedere in un weekend in cui ha affrontato il Rapperswil e lo Zurigo, due squadre già sicure di iniziare la serie dei quarti in casa. Alti e bassi che hanno già contraddistinto gran parte della stagione dei bianconeri, i quali sabato all'Hallenstadion hanno perso per infortunio Walker e Thürkauf. Il primo ha chiuso anzitempo la sua stagione a causa della frattura della tibia sinistra, mentre le condizioni del secondo verranno valutate giorno per giorno. Questa sera il Lugano chiuderà la sua regular season scendendo in pista a Bienne. 

COMMENTI
 
cle72 3 mesi fa su tio
Forza Ambri! Non mollare maiiiii
Gus 3 mesi fa su tio
Dove comanda la Mafia è difficile decidere il proprio destino
sergejville 3 mesi fa su tio
il classico mettere avanti mani (e piedi). Le stesse mani che hanno ottenuto fior di milioni da Berna e Bellinzona; se non sbaglio. A parte ciò, vi accorgete -nella vostra incredibile crescita esponenziale sportiva - cosa vorrà veramente dire affrontare ZSC o SCB in una semifinale o Finale.
DonPedro 3 mesi fa su tio
ma piantala....
Bibo 3 mesi fa su tio
Almeno hai fatto una pausa alla tua solita caragnata sui feriti del Lugano ma hai comunque detto una sfilza di idiozie...
cle72 3 mesi fa su tio
Milioni dati per legge e non certo chiesti. Quando l'ignoranza abbonda, impossibile cercare di fare ragionare. Basterebbe informarsi, prima di parlare.
DonPedro 3 mesi fa su tio
già tutto deciso dal capo degli arbitri...
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT