Immobili
Veicoli

NATIONAL LEAGUELugano e Ambrì rincorrono Davos e Berna: servono punti

25.02.22 - 11:00
Due impegni attendono le due ticinesi: i bianconeri affrontano Zugo e Davos, i leventinesi Losanna e lo stesso Zugo
keystone-sda.ch (PATRICK B. KRAEMER)
Lugano e Ambrì rincorrono Davos e Berna: servono punti
Due impegni attendono le due ticinesi: i bianconeri affrontano Zugo e Davos, i leventinesi Losanna e lo stesso Zugo
Weekend interessante per le nostre due squadre.

LUGANO/AMBRÌ - Dopo l'antipasto infrasettimanale - dolce per il Lugano, indigesto per l'Ambrì - il weekend offre un doppio impegno per le due ticinesi. In occasione dei match casalinghi contro rispettivamente Zugo e Losanna, questa sera HCL e HCAP vivranno entrambe la loro prima serata di normalità dopo gli allentamenti decisi dalla Confederazione. Finalmente i tifosi delle due squadre cantonali potranno muoversi liberamente all'interno della loro casa per gustarsi lo spettacolo degli amati beniamini. Per bianconeri e leventinesi il fine settimana proseguirà domani con gli incroci esterni rispettivamente a Davos e Zugo. 

Con i tre punti incamerati mercoledì in terra sangallese il Lugano – in attesa di accogliere il neo-acquisto Justin Abdelkader – si è avvicinato alla zona playoff diretti, che ora dista soltanto cinque punti. In questo senso, risulterà davvero importante lo scontro diretto di sabato in terra grigionese, contro la squadra sulla quale Fazzini e compagni stanno facendo la corsa. Evitare i pre-playoff sarebbe sicuramente una grande cosa, soprattutto per poter staccare un attimo la spina dopo che al 14 marzo (fine della regular season) saranno state disputate dieci gare in venti giorni. Una follia.  

Dal canto suo l'Ambrì, con un Cory Conacher in più nel motore, nella serata odierna proverà a vendicare la sconfitta di martedì subita a Losanna. Contro il medesimo avversario, però, servirà tutt'altra partita. Nonostante il 3-2 finale, Fora e compagni hanno infatti disputato una prova difensiva insufficiente concedendo una marea di spazi agli attaccanti avversari.

Con un match in più e quattro punti in meno, l'Ambrì continua la caccia all'Orso nella speranza di agganciare il decimo posto. Nel fine settimana il Berna affronterà dapprima il derelitto Langnau (reduce da tredici ko di fila!) e poi il Ginevra fuori casa.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT