ANA Ducks
6
VEGAS Knights
5
fine
(0-0 : 4-2 : 2-3)
EDM Oilers
5
PIT Penguins
2
fine
(2-1 : 0-1 : 3-0)
ANA Ducks
6
VEGAS Knights
5
fine
(0-0 : 4-2 : 2-3)
EDM Oilers
5
PIT Penguins
2
fine
(2-1 : 0-1 : 3-0)
keystone-sda.ch / STR (MARCEL BIERI)
+4
HOCKEY
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
TENNIS
7 ore
Sofferenza Serbia, ma poi arriva Nole…
La Serbia si è qualificata per le semifinali di Coppa Davis piegando 2-1 il Kazakistan
SERIE A
8 ore
Ibra-Messias: il Milan vola e accorcia sul Napoli
I rossoneri vincono 3-0 contro il Genoa, il Napoli si fa rimontare dal 2-0 e impatta col Sassuolo (2-2).
FCL
8 ore
Lugano ribaltato, l'YB vince in rimonta
Gli uomini di Croci-Torti, avanti al 27' con Lovric, sono stati sconfitti 3-1 a Berna.
IL SORPASSO...A QUATTRO RUOTE
10 ore
La novità Jeddah sarà decisiva? No, meglio Abu Dhabi...
In Arabia Saudita, domenica, Max avrà il primo match-ball della sua vita a disposizione per diventare campione.
SERIE A
10 ore
L'Inter fa ridere Inzaghi, la Roma fa piangere Mou
Battuto lo Spezia, Inter (momentaneamente) seconda. Il Bologna piega la Roma
TENNIS
13 ore
Ricatto? L'Australia non ci sta e replica a Srdjan Djokovic
Il ministro dello sport dello stato di Victoria Martin Pakula ha voluto rispondere alle recenti parole del padre di Nole
HCL
15 ore
Rinnovo importante: Elia Riva resta a Lugano
Il difensore ha messo la firma su un contratto di due stagioni: resterà alla Cornèr Arena almeno fino al 2024.
HCAP/HCL
17 ore
Fora e Bertaggia verso Davos e Ginevra
Il difensore biancoblù e l'attaccante bianconero dovrebbero continuare la loro carriera oltre Gottardo.
NAZIONALE
18 ore
Torneo di Visp: la Russia rinuncia, arriva la Norvegia
Il torneo si disputerà a metà dicembre alla Lonza Arena
VELA
20 ore
Il ritorno di Alinghi?
Nel 2024 il sodalizio elvetico dovrebbe tornare a gareggiare
HCL
22.10.2021 - 22:300
Aggiornamento : 23.10.2021 - 10:55

Partita pazza: dal 5-3 al 5-5 nell'ultimo minuto, poi la sconfitta all'overtime

Due reti dello slovacco nell'ultimo giro d'orologio hanno regalato un punticino alla truppa ticinese, battuta 6-5

Lugano discontinuo alla Ilfis.

LANGNAU - Con una squadra di nuovo rabberciata - che nelle ultime ore ha perso ulteriori pezzi, ovvero l'infortunato Guerra e l'ammalato Riva (sostituiti da Villa e Näser) - il Lugano è stato sconfitto a Langnau 6-5 dopo l'overtime. Quello conquistato in terra bernese è comunque un buon punticino per la truppa sottoecenrina, visto il modo in cui è maturato con Hudacek che ha siglato una doppietta nell'ultimo giro d'orologio dei tempi regolamentari. 

Ai bianconeri - che in porta hanno schierato Fadani - sono bastati 181 secondi di gioco per passare in vantaggio: in situazione di 5c4 Thürkauf ha ribadito in rete un disco ballonzolante davanti alla gabbia di Mayer. Un assist al bacio di Fazzini, poco più di un minuto dopo, è stato tramutato in oro da Troy Josephs, autore del raddoppio. 

"Digerito" un inizio di partita traumatico, gli uomini di Jason O'leary non avevano altra scelta che innestare qualche marcia in più. La reazione è stata rabbiosa ed ha fruttato ben tre segnature filate negli ultimi sette minuti di primo tempo firmate da Schmutz, Pesonen (in powerplay) e Huguenin. 

Dopo la sequela di emozioni vissute nel tempo inaugurale, la prima parte di periodo centrale non ha regalato grossi sussulti. Fino al 29'11 almeno, quando il solito Olofsson (al suo 13esimo centro stagionale) ha depositato il quarto disco alle spalle del portiere ticinese, nell'occasione non certo perfetto. Di nuovo con l'uomo in più, il Lugano - che poco prima aveva colpito il palo con Fazzini - ha dimezzato lo score al 36'48'' grazie a una bella conclusione di un ispirato Josephs. 

Il secondo tempo è terminato in maniera sfortunatissima per la truppa di McSorley la quale - in boxplay a causa di una penalità severa sul conto di Müller - ha incassato il 5-3, a soli tre decimi di secondo (!) dalla sirena. Autore del punto ancora Huguenin, che ha fatto partire un vero e proprio missile all'indirizzo della gabbia ticinese. 

Nell'ultima parte di gara i ticinesi hanno provato a dar fondo a tutte le loro energie, creandosi alcune buone occasioni per riaprirla. Quando la partita sembrava pronta per gli archivi, ci ha pensato un grandissimo Hudacek a portare tutti all'overtime: dal suo bastone sono partite due staffilate che non hanno lasciato scampo a Mayer. Al 62'56'' una conclusione di Pesonen ha infine regalato il punto addizionale al Langnau. 

Cuore, sudore e sacrificio hanno dunque permesso alla squadra luganese di portare a casa perlomeno un punto. 

LANGNAU-LUGANO 6-5 d.s. (3-2, 2-1, 0-2, 1-0)
Reti: 3'01'' Thürkauf (Arcobello, 5c4) 0-1; 4'15'' Josephs (Fazzini, Thürkauf) 0-2; 13'07'' Schmutz (Grenier, Olofsson) 1-2. 18'15'' Pesonen (Olofsson, 5c4) 2-2; 19'48'' Huguenin 3-2; 29'11'' Olofsson (Grossniklaus) 4-2; 36'48'' Josephs (Alatalo, 5c4) 4-3; 39'59'' Huguenin 5-3; 59'01'' Hudacek (Fazzini, Alatalo) 5-4; 59'39'' Hudacek 5-5; 62'56'' Pesonen 6-5.
Lugano: Fadani; Müller, Nodari; Wolf, Alatalo; Chiesa, Villa; Näser. Boedker, Arcobello, Hudacek; Josephs, Thürkauf, Fazzini; Morini, Herburger, Bertaggia; Stoffel, Walker, Traber; Vedova. 
Penalità: 6x2' Langnau; 4x2' Lugano. 
Note: Ilfishalle, 4'698 spettatori. Arbitri: Tscherrig, Borga; Burgy, Huguet

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STR (MARCEL BIERI)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 1 mese fa su tio
Grande Hudachec, 2 partite 4 gol !!! grazie e auguri
Evry 1 mese fa su tio
Bravissimi Hudacek e Josephs ma grazie all'88 che nei momenti decisivi in difesa dorme sulle nuvole, attacca l'avversario da gambero passivo!! a permesso aglöi avversari di segnare il primo ed il terzo gol mentre il 27 era totalmernte fuori posto e non è riuscito nemmeno a seguire l'avversario !! per favole allontanate questi due, anche se mancano almeno non avete difensori che ne combinano di crude e cotte, vergogna 88 e 27. Fazzini bravo ma fortunato (2 pali e un asta) cmq deve aggiustare la mira. Questa sera dovete domare gli Orsi, FORZA LUGANO e auguri
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-02 07:10:09 | 91.208.130.85