keystone-sda.ch / STR (MARCEL BIERI)
+9
HCAP
14.09.2021 - 22:110
Aggiornamento : 15.09.2021 - 11:53

Tris di vittorie per l’Ambrì, liquidato anche il Langnau

I biancoblù hanno conquistato tre punti nell’Emmental sconfiggendo i Tigrotti 1-3.

Terza vittoria consecutiva per la banda di Luca Cereda, che rimane ancora imbattuta in questo inizio stagione. Venerdì derby del Gottardo contro lo Zugo.

di Antonio Fontana

LANGNAU – Prosegue l’eccellente momento dell’Ambrì, che si sta rendendo protagonista di un avvio di stagione ancora migliore delle più rosee aspettative. Grazie al successo odierno sul Langnau (1-3), la compagine biancoblù ha collezionato infatti il terzo successo in altrettante partite, salendo a otto punti in classifica.

Dopo le convincenti prestazioni contro Zurigo e Friborgo, Luca Cereda ha voluto cavalcare l’onda dell’entusiasmo, schierando la medesima formazione scesa in pista nei match precedenti. La scelta del coach leventinese si è subito rivelata azzeccata, poiché – proprio come accaduto sabato alla Gottardo Arena – l’Ambrì si è portato in vantaggio di tre reti nella sola prima frazione.

Il primo ad iscriversi all’albo dei marcatori di giornata è stato Diego Kostner, che al termine di un’incontrastata percussione offensiva ha gonfiato la rete a tu per tu con Punnenovs (5’56). L’ottima partenza biancoblù ha ricevuto una lieve battuta d’arresto per via di un aggressivo powerplay dei Tigrotti, in cui Olofsson ha sfiorato il pareggio colpendo un palo. Tornati in parità numerica, i biancoblù hanno però inserito la marcia giusta senza indugi, punendo gli avversari con le conclusioni dalla distanza di Pestoni (13’50”) e Hietanen (18’17”).

I padroni di casa hanno trovato maggiori spazi tra le casacche leventinesi nel periodo centrale, durante il quale Conz è stato provvidenziale in un paio di occasioni, ma non ha saputo opporsi a Pesonen (26’03”). Nonostante il Langnau abbia accorciato le distanze, nella seconda parte del match l’Ambrì ha potuto gestire con serenità il vantaggio acquisito, portando così a casa la vittoria.

Venerdì alla Gottardo Arena Grassi e soci cercheranno il poker di vittorie consecutive, anche se per farlo dovranno riuscire nell’ardua impresa di battere lo Zugo.

LANGNAU – AMBRÌ 1-3 (0-3; 1-0; 0-0)
Reti: 5’56” Kostner (Burren) 0-1; 13’50” Pestoni 0-2; 18’17” Hietanen (Kozun) 0-3; 26’03” Pesonen (Diem) 1-3.
AMBRÌ: Conz; Isacco Dotti, Fora; Burren, Hietanen; Zaccheo Dotti, Fohrler; Kneubuehler, Regin, Kozun; Zwerger, Heim, Bürgler; McMillan, Grassi, Pestoni; Bianchi, Kostner, Trisconi; Hächler; Dal Pian.
Penalità: Langnau 1x2’; Ambrì 3x2’.
Note: Ilfis, 4’248 spettatori. Arbitri: Lemelin, Dipietro, Schlegel, Huguet.

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STR (MARCEL BIERI)
Guarda tutte le 13 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Boss 6 gior fa su tio
capisco che sia un club per i giovani ma che senso ha arrivare sempre ultimi o se va bene penultimi
Evry 1 sett fa su tio
ora si sentono campioni, chissà se arriva la prima coppa in baccheca ? auguri
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-22 16:03:29 | 91.208.130.85