Keystone
HCAP
20.11.2020 - 12:000
Aggiornamento : 17:00

«Le motivazioni dobbiamo essere bravi a trovarle dentro noi stessi»

Noele Trisconi si è espresso sul weekend alle porte, nel quale l'Ambrì affronterà Rapperswil e Ginevra

AMBRÌ - Quello scorso è stato un weekend "pazzerello" per l'Ambrì. Dalla rimonta imbastita contro il Berna, a quella subita qualche ora più tardi nel derby di Lugano. Continuità: sarà questa la parola chiave alla quale dovranno affidarsi gli uomini di Luca Cereda nelle due sfide del fine settimana contro Rapperswil e Ginevra.

«Il fattore chiave sarà proprio la costanza - le parole di Noele Trisconi - Sia contro il Berna che contro il Lugano abbiamo giocato ad alti livelli, ma soltanto a tratti. Farlo per 40' non basta, l'obiettivo del weekend sarà dunque quello di riuscire a imporre il nostro gioco per 60'. Se è più complicato trovare una costanza di rendimento quest'anno? Più difficile non lo so. Non vogliamo cercare scuse, la situazione è uguale per tutti e dobbiamo trovare noi il modo di essere il più regolari possibile».

Alla Valascia - e nelle altre piste - si respira un'aria quasi surreale...
«L'ambiente è chiaramente diverso. È una sensazione strana, eravamo abituati a essere spinti dal pubblico sul ghiaccio. Adesso le motivazioni bisogna essere bravi a trovarle dentro di sé e all'interno della squadra».

Il club vi ha imposto dei divieti in questo periodo? 
«Abbiamo delle regole interne e delle raccomandazioni. Nelle scorse settimane, quando erano ancora aperti, vi era il divieto di andare in discoteca e pub. Insomma è giusto fare attenzione ed evitare quelle attività che oggi possono esporci al pericolo».

Mercoledì è arrivata una bella notizia: gli aiuti a fondo perso allo sport...
«È importante che lo Stato sia venuto incontro allo sport. Adesso le società dovranno fare i loro conti ma per tutti è sicuramente una bella boccata d'ossigeno».

Cosa puoi dirci di Julius Nättinen?
«È un gran giocatore e lo sta dimostrando. Trova la rete con facilità, a volte fa sembrare tutto semplice. In spogliatoio è silenzioso, lavora duramente e sa dove vuole arrivare. Cerca di mantenere sempre alta la concentrazione...».

HOCKEY: Risultati e classifiche

TiPress
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Capra 3 gior fa su tio
Silente ! Contano i goal
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-24 10:47:57 | 91.208.130.85