COL Avalanche
4
CAL Flames
4
3. tempo
(1-0 : 1-2 : 2-2)
COL Avalanche
NHL
4 - 4
3. tempo
1-0
1-2
2-2
CAL Flames
1-0
1-2
2-2
1-0 GRAVES
5'
 
 
 
 
30'
1-1 RYAN
2-1 NICHUSHKIN
31'
 
 
 
 
37'
2-2 TKACHUK
 
 
41'
2-3 MANGIAPANE
 
 
42'
2-4 FROLIK
3-4 MACKINNON
44'
 
 
4-4 DONSKOI
51'
 
 
5' 1-0 GRAVES
RYAN 1-1 30'
31' 2-1 NICHUSHKIN
TKACHUK 2-2 37'
MANGIAPANE 2-3 41'
FROLIK 2-4 42'
44' 3-4 MACKINNON
51' 4-4 DONSKOI
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 10.12.2019 05:30
Keystone
ULTIME NOTIZIE Sport
UDINE
7 ore
«Il cuore dice Svizzera, ma faccio anche il tifo perché l'Italia vinca l'Europeo»
L’addio al Sion e la ricerca di una nuova sfida, Valon Behrami si racconta: «Ora sono a Udine e mi sto allenando. Voglio un club dove poter lavorare, l’importante è un progetto vero»
HCL
8 ore
Niklas Schlegel in arrivo a Lugano?
L'attuale portiere del Berna potrebbe affiancare Zurkirchen per il prosieguo di campionato
SERIE B
11 ore
Tramezzani per risollevare il Livorno
L'ex tecnico del Lugano ripartirà dalla B italiana e sostituirà l'esonerato Roberto Breda
NATIONAL LEAGUE
11 ore
Friborgo, Kamerzin rinnova
Il difensore 31enne ha esteso il suo contratto con i Dragoni fino al 2022
NAZIONALE
11 ore
Karrer prende il posto di Guerra
Nazionale: il difensore del Ginevra sostituirà il ticinese alla Natur Energie Challenge
NAZIONALE
13 ore
Euro 2020, Svizzera in ritiro a Bad Ragaz. Dopodiché Baku e campo base a Roma
Prende forma il programma dei rossocrociati. Già in agenda anche due amichevoli, contro Germania (31 maggio) e Liechtenstein (4 giugno)
NATIONAL LEAGUE
15 ore
Futuro agli Orsi per Dustin Jeffrey
L'attaccante canadese, attualmente al Losanna, ha firmato un biennale con il Berna
NATIONAL LEAGUE
15 ore
Il Langnau perde Glauser: out 6-8 settimane
Il difensore 23enne, infortunatosi a una spalla, si è dovuto sottoporre ad un intervento chirurgico
HCAP
15 ore
Ambrì: tanto coraggio e due punti preziosi
Nonostante i numerosi infortuni, ai quali si è aggiunto anche Conz, i leventinesi hanno saputo mettere sotto Hofmann e compagni
OLIMPIADI
17 ore
Scandalo doping: Russia fuori dai Giochi per 4 anni
Recidiva nel falsificare i dati dei controlli antidoping: la WADA sanziona pesantemente la Russia. Possibile la presenza degli atleti a norma sotto una bandiera neutrale
SUPER LEAGUE
19 ore
Un pareggio stretto, ma a Lugano il vento è cambiato
Ennesima prova di forza di un Lugano che a Neuchâtel ha dovuto però fare i conti con tanta sfortuna
DIVERSI
19 ore
Nuoto pinnato: mille emozioni a Tenero
Al Centro Sportivo di Tenero si sono svolti gli Swiss Open di nuoto pinnato
HCL
22 ore
Una “discata” alla crisi? Chissà...
Segnali incoraggianti di ripresa per un Lugano finalmente convincente
SERIE A
1 gior
Tre punti per il Milan a Bologna
Rossoneri vittoriosi al Dall'Ara per 3-2
STOP AND GO
1 gior
Punti e fiducia (rinnovata): avanti con Kapanen. Ambrì tra sorrisi e rimpianti
In una settimana delicata, quella dove si decidevano le sorti del coach, il Lugano ha raccolto 6 punti. Tante note positive per i biancoblù (e qualche problema in powerplay). Il Berna si è risvegliato
SCI ALPINO
1 gior
Tommy Ford... Gigante
A Beaver Creek lo statunitense ha vinto la sua prima gara di CdM davanti ai norvegesi Kristoffersen e Nestvold-Haugen. Nono Gino Caviezel
SCI ALPINO
1 gior
Gut-Behrami, altro boccone amaro. Corinne Suter sul podio
Il super G di Lake Louise è andato alla Rebensburg davanti all'italiana Delago e alla svittese. Solo 12esima la ticinese, attardata di 1''28
SCI ALPINO
1 gior
Ford comanda a Beaver Creek, out Odermatt
Lo statunitense è in testa dopo la prima manche del Gigante. Il migliore degli elvetici è Murisier, momentaneamente nono
BASKET
1 gior
Vince e convince il Massagno, cade il Lugano
Gli uomini di Gubitosa si sono imposti 91-77 sugli Starwings. Tigers ko sul parquet dello Swiss Central (107-102)
HCAP
1 gior
L’Ambrì mostra i muscoli e piega i Tori all’overtime
I biancoblù hanno superato 3-2 lo Zugo grazie ad una prova di sacrificio e carattere. Decisiva la rete di Zwerger al supplementare
SUPER LEAGUE
1 gior
San Gallo da sballo. Fanno la voce grossa anche Servette e Basilea
In trasferta i biancoverdi, terzi a -2 dalla capolista YB, hanno piegato 4-1 il Thun. I granata hanno liquidato lo Zurigo (5-0), mentre i renani hanno strapazzato il Sion (4-0)
SERIE A
1 gior
Balotelli rialza il Brescia
Importante successo esterno per gli uomini di Corini: SPAL sconfitta 1-0. Il Torino piega la Viola (2-1) e inguaia Montella. 2-2 tra Sassuolo e Cagliari
SERIE A
1 gior
Quattro gol e due espulsioni: pari pirotecnico al "Via del Mare"
Lecce e Genoa hanno impattato 2-2 nel lunch-match della 15esima giornata di Serie A
HCL
1 gior
Lugano interessato a McIntyre?
I bianconeri starebbero valutando la possibilità di portare in Ticino l'attaccante dello Zugo
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Carica su Jörg: Noreau sotto la lente
È stata aperta una proceduta ordinaria nei confronti del difensore dello Zurigo
HCL
02.05.2018 - 14:090
Aggiornamento : 23:31

Merzlikins-Columbus, è amore vero (ma forse non vale un tradimento al Lugano)

Il futuro di Elvis sarà ancora bianconero? C'è un contratto, ma anche una passione incredibile dei Blue Jackets

LUGANO - Qual è stato il miglior giocatore dei playoff? Lanciassimo un sondaggio, ne siamo certi, a vincere con percentuali imbarazzanti sarebbe Elvis Merzlikins.

Certo il Lugano, con i suoi cavalieri, offrirebbe ampia scelta; nessuno otterrebbe in ogni caso tanti voti quanti ne avrebbe il portiere. Il risultato sarebbe figlio in primis delle prestazioni del 24enne - a lungo superbo - ma terrebbe pure conto della passione, della carica e delle emozioni trasmesse. Elvis, insomma, la farebbe da padrone. Di questo dominio si sono accorti anche i Columbus Blue Jackets, ovvero la franchigia NHL che nel 2014 ha draftato il lettone, che spessissimo hanno mandato un loro stipendiato a seguire i match dei bianconeri. In Ohio, a dire il vero, su Merzlikins avevano messo gli occhi da tempo. Coperti in quel ruolo, non convinti di volerlo “bruciare”, in passato avevano tuttavia preferito rimandare il suo arrivo. Ingaggio e successivo parcheggio in AHL? Soluzione poco gradita da tutti, club e giocatore, che alla Resega era invece già protagonista.

Ma quello è - appunto - il passato. Ora che accadrà?
L'interesse dei Blue Jackets è grande. La voglia del lettone di provare a imporsi al di là dell'oceano pure più ingombrante. C'è però un contratto fino al 2019 con il Lugano - nel quale non esistono clausole di uscita - che non può essere stracciato senza il consenso delle tre parti in causa.

Proprio a quel documento hanno immediatamente fatto riferimento dalle parti di Columbus quando, da noi sollecitati, si è provato a capire cosa bollisse in pentola. C'è poi una non secondaria questione riguardante i portieri già in rosa: alla Nationwide Arena ne hanno due. C'è tal Sergei Bobrovski, semplicemente uno dei migliori tra i pro, e c'è il giovane Joonas Korpisalo. Entrambi, come hanno tenuto a sottolineare dagli States, hanno un contratto in scadenza - guarda caso - come Elvis nel 2019. Il primo, il titolare, l'ha rinnovato nel 2015 e guadagna quasi 7,5 milioni di dollari. Il secondo... lo ha ottenuto a inizio giugno 2016, quando ha sottoscritto un triennale da 900'000 dollari. Anche la data è sintomatica: quest'ultima firma è arrivata giusto un paio di settimane prima di quella apposta da Merzlikins sul suo “tre anni” con il Lugano. La sensazione, dunque, è che nell'estate 2016 Elvis e i Blue Jackets abbiano chiacchierato e si siano detti arrivederci. «Gioca, fai esperienza, noi continueremo a seguirti e ci rivediamo tra tre anni, se non prima». Il lettone sarà quindi ancora alla Resega nelle prossime settimane? Il fatto che sia stato monitorato da vicino è un'enorme ammissione di interesse da parte di Columbus, che di sicuro a un incontro con la dirigenza ticinese sta pensando.

La sensazione è però che, se non sarà proprio il numero 30 bianconero a spingere per un addio, dalla NHL non forzeranno la mano. Nell'attesa della prossima primavera si accontenteranno di ammirare Merzlikins durante i loro allenamenti. Ah già, perché un viaggio, non di piacere, negli States Elvis lo ha già in programma. La conferma? Sempre dall'Ohio. «Lui, qui al nostro camp? Ce lo auguriamo proprio»...

Commenti
 
sergejville 1 anno fa su tio
Elvis gigantesco, per mentalità, esplosività e riflessi. Il migliore in Svizzera. Per esperienza (ovviamente) e posizione invece è ancora inferiore a Genoni, Hiller e Berra.
Homer_Simpson 1 anno fa su tio
@sergejville Superiore a Flüeler e alla pari di Genoni, Hiller e Berra... Grande ELVIS.
Frankeat 1 anno fa su tio
@Homer_Simpson Maledetto Flüeler, con quella grandissima parata su Lapierre alla fine...
Alex Weber 1 anno fa su fb
Ali ?
Ali Weber 1 anno fa su fb
??
Paola Nelly Dellagiovanna Morandi 1 anno fa su fb
Una scelta di vita non di cuore.pero' dove lo troviamo un portiere come lui?
Loredana Limonta Winchester 1 anno fa su fb
?
Gianluca Molinari 1 anno fa su fb
Igor Blagojevic
Mat78 1 anno fa su tio
Il migliore dei playoff? Grandissimo Elvis, ma il migliore per me è stato Max, anche per l'apporto dato a livello di spogliatoio!
fakocer 1 anno fa su tio
@Mat78 Un grande portiere è tale quando i difensori non sono grandi abbastanza per contrastare grandi attaccanti avversari.
BarryMc 1 anno fa su tio
È un ragazzo che sa il fatto suo. Merita di sicuro una possibilità, ma la cercherà solo con in tasca un contratto one way...finire in AHL sarebbe deleterio, molto meglio la nostra NL.
Lucilla Ferrara 1 anno fa su fb
Non senza avergli dato il passaporto svizzero. Così la Nazionale potrebbe davvero scalare classifiche impensabili.
Alessandro Milani 1 anno fa su fb
Se dovessero stracciare il contratto che lo vendano a fior di milioni
Led Swan 1 anno fa su fb
Certe occasioni vanno prese al volo; metti che ti capita una stagione tribolata e quelli dell'Ohio ci crederanno ancora? a quali condizioni dovrai poi sottostare alla firma del contratto? Io tifo HC Davos ma Elvis è il miglior portiere della lega Svizzera e a mio avviso potrebbe già essere tra i migliori 20 portieri della NHL dopo che avrà preso le misure delle piste...?
Mario Bernasconi 1 anno fa su fb
Bravo MEG!!! Finalmente un'articolo lasciando in pace il FC Lugano ... ;-)
Romina Fattorini 1 anno fa su fb
Ancora un annetto????? Eh??? Però è giusto alla sua età devono fare le più belle esperienze....?
moma 1 anno fa su tio
Non sarebbe un tradimento, ma una grande opportunità per lui, soprattutto finanziaria. E non sarebbe poco. Hiller quanto prendeva? Se non erro si parlava di cifre a 6 zero, sufficienti per sistemarti a vita. Cosa vuoi di più, un lucano?
Bibo 1 anno fa su tio
@moma A parte l'aspetto finanziario (certo prendono molto di più ma hanno anche spese che qui non hanno, appartamento, ecc...) io ci andrei al volo, col Lugano potrà puntare ad un titolo fra qualche anno al suo ritorno...
Frankeat 1 anno fa su tio
@Bibo Ammesso e non concesso che finisca in NHL (speriamo per lui, un po' meno per noi), pensi che dopo il Lugano potrebbe ancora permettersi il suo stipendio?
moma 1 anno fa su tio
@Bibo Se non erro Hiller, quando era al top, prendeva 2 o 3 milioni di dollari a stagione. Al netto sicuramente più di 2. A Lugano questi soldi li prendi in circa 4 anni. Fosse solo per questo, anche se solo per 1 anno, volerebbe subito. Non pensi ?
Bibo 1 anno fa su tio
@moma Sì, penso che un paio di milioni netti li possa prendere (se davvero lo volessero a tutti i costi), visto che ha ancora un anno di contratto col Lugano senza la sicurezza di giocare non se ne andrà di sicuro, stipendio d'oro o no... Poi si vedrà... :-)
Bibo 1 anno fa su tio
@Frankeat Stipendi più alti che in Svizzera li prendi solo in NHL o KHL, se decidesse poi di tornare in Svizzera Lugano, Berna o Zurigo sono candidati...e se è vero che vuole dare un titolo al Lugano, 1+1 fa 2... ;-)
fakocer 1 anno fa su tio
@Frankeat Personalmente ritengo che qualunque cifra Lady Vicky abbia pagato a Elvis lui l'ha meritatamente guadagnata. Penso il contrario per Herr Habisreutinger del quale conosco la cifra 2017 esattamente 14000 Fr. al mese a far discorsi sul profilo del prossimo cioccatore in qvanto siamo sul merkato ecc ecc.
sergejville 1 anno fa su tio
@Frankeat quando un giocatore lascia la NHL o l'AHL, sa benissimo che deve ridimensionarsi in europa a livello di stipendio. Può trovare ottime situazioni finanziarie in CH, KHL o Svezia o Germania ma è usuale che uno si adatti ad altri parametri.
Frankeat 1 anno fa su tio
@fakocer Cosa c'entra adesso il DS lo sai solo tu e spifferare in giro il suo salario (suppongo che non sia una cifra di dominio pubblico), non è molto elegante.
Frankeat 1 anno fa su tio
@Bibo Guarda che i soldi hanno fatto cambiare in fretta le opinioni, le promesse e i desideri di un sacco di gente. Se mai dovesse riuscire a coronare il suo sogno e dovessero ricoprirlo di dollaroni, poi voglio vederlo dire di no solo per PROVARE a vincere un campionato a Lugano. Magari quando è il momento di tornare, la squadra non è competitiva.
Bibo 1 anno fa su tio
@Frankeat È stato lui più volte a dirlo davanti allae telecamere, prima di partire voglio dare un titolo al Lugano. Come portiere è sicuramente forte e lo vorrei sicuramente nella mia squadra, ma personalmente non mi piace come persona...troppo "spaccone" e la faccenda della medaglia alla premiazione proprio non mi è andata giù...
Frankeat 1 anno fa su tio
@Bibo E' stato un brutto gesto, non lo nego ma non è stato l'unico però a comportarsi così. Bisogna poi vedere come ci saremmo comportati noi al suo posto, ma penso che non lo sapremo mai :-)
SSG 1 anno fa su tio
@Bibo ancora con questa medaglia? lo fanno tutti in qualsiasi sport. Addirittura ai campionati del mondo U20 il capitano degli sconfitti l'ha lanciata in tribuna. Comunque riguardati la premiazione del 1999...
Bibo 1 anno fa su tio
@SSG Lo fanno tutti? allora riguardati la premiazione, nessuno ha rifiutato la medaglia come lui, alcuni l'hanno tolta subito ok (questo ci sta) ma io mi ripeto...cattivissimo perdente...prima di saper vincere bisogna saper perdere...
Bibo 1 anno fa su tio
@Frankeat È stato l'unico a rifiutare la medaglia (l'ha strappata dalle mani dell'addetto senza farsela mettere al collo), altri l'hanno tolta subito ma questo ci sta... Aggiungo che la Presidentessa nemmeno ha fatto i complimenti ai vicitori...anche questo non è sintomo di grande sportività... :-)
Marc von Gianolinen 1 anno fa su fb
Sei giovane...vai subito !!!
Chris Tai 1 anno fa su fb
io andrei al volo ...basta perdere tempo
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-10 05:34:27 | 91.208.130.87