Udinese
1
Parma
2
fine
(0-1)
Inter
Sassuolo
20:30
 
Berna
0
Lugano
0
pausa
(0-0)
Bienne
2
Davos
1
pausa
(2-1)
Friborgo
0
Zugo
1
pausa
(0-1)
Lakers
3
Ambrì
0
pausa
(3-0)
Zurigo
2
Langnau
1
pausa
(2-1)
NJ Devils
1
ANA Ducks
2
2. tempo
(1-2 : 0-0)
COL Avalanche
LA Kings
21:00
 
Udinese
SERIE A
1 - 2
fine
0-1
Parma
0-1
 
 
11'
0-1 INGLESE ROBERTO
OPOKU NICHOLAS
34'
 
 
OKAKA STEFANO
39'
 
 
1-1 OKAKA STEFANO
50'
 
 
 
 
55'
DEIOLA ALESSANDRO
 
 
68'
1-2 GERVINHO
DALESSANDRO MARCO
68'
 
 
INGLESE ROBERTO 0-1 11'
34' OPOKU NICHOLAS
39' OKAKA STEFANO
50' 1-1 OKAKA STEFANO
DEIOLA ALESSANDRO 55'
GERVINHO 1-2 68'
68' DALESSANDRO MARCO
Venue: Dacia Arena.
Turf: Desso GrassMaster (Surface composed of natural grass combined with artificial fibres).
Capacity: 25,132.
History: 15W-10D-18W.
Goals: 59-61.
Age: 25,0-28,9.
Sidelined Players: UDINESE - Rolando Mandragora (Red card suspension), Ignacio Pussetto (Yellow card suspension), Molla Wague (Calf), Lukasz Teodorczyk (Inguinal Hernia), Emmanuel Badu (Arthroscopie), Samir (Torn Ankle).
PARMA - Federico Dimarco (Muscle), Alberto Grassi (Cruciate Ligament Rupture).
Ultimo aggiornamento: 19.01.2019 20:29
Inter
SERIE A
0 - 0
20:30
Sassuolo
Ultimo aggiornamento: 19.01.2019 20:29
Berna
LNA
0 - 0
pausa
0-0
Lugano
0-0
Ultimo aggiornamento: 19.01.2019 20:29
Bienne
LNA
2 - 1
pausa
2-1
Davos
2-1
1-0 BRUNNER
8'
 
 
2-0 PEDRETTI
13'
 
 
 
 
19'
2-1 AESCHLIMANN
8' 1-0 BRUNNER
13' 2-0 PEDRETTI
AESCHLIMANN 2-1 19'
Ultimo aggiornamento: 19.01.2019 20:29
Friborgo
LNA
0 - 1
pausa
0-1
Zugo
0-1
 
 
6'
0-1 ROE
ROE 0-1 6'
Ultimo aggiornamento: 19.01.2019 20:29
Lakers
LNA
3 - 0
pausa
3-0
Ambrì
3-0
1-0 KEVIN
2'
 
 
2-0 WELLMAN
3'
 
 
3-0 KRISTO
19'
 
 
2' 1-0 KEVIN
3' 2-0 WELLMAN
19' 3-0 KRISTO
Ultimo aggiornamento: 19.01.2019 20:29
Zurigo
LNA
2 - 1
pausa
2-1
Langnau
2-1
 
 
4'
0-1 GAGNON
1-1 PETTERSSON
12'
 
 
2-1 PETTERSSON
15'
 
 
GAGNON 0-1 4'
12' 1-1 PETTERSSON
15' 2-1 PETTERSSON
Ultimo aggiornamento: 19.01.2019 20:29
NJ Devils
NHL
1 - 2
2. tempo
1-2
0-0
ANA Ducks
1-2
0-0
1-0 JOHANSSON
7'
 
 
 
 
10'
1-1 SPRONG
 
 
11'
1-2 TERRY
7' 1-0 JOHANSSON
SPRONG 1-1 10'
TERRY 1-2 11'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 19.01.2019 20:29
COL Avalanche
NHL
0 - 0
21:00
LA Kings
Ultimo aggiornamento: 19.01.2019 20:29
U21
09.01.2013 - 06:310

Dario Zuffi: "Tami? Abbiamo vinto insieme, la filosofia è la stessa"

Il nuovo assistente della U21 svizzera è raggiante per l'incarico che gli è stato affidato dall'Associazione svizzera di calcio dove raggiungerà il suo ex compagno di squadra

WINTERTHUR - L'Associazione svizzera di calcio ha prolungato il contratto del ticinese Pierluigi Tami in seno alla U21 e gli ha regalato come assistente Dario Zuffi, suo ex compagno nel Lugano e vincitori insieme della storica Coppa Svizzera del 1993. Zuffi è stato il tecnico della U21 del Winterthur per sette anni (2004-2011) e dal 2007 ha assunto anche la funzione di tecnico assistente della Prima Squadra. Il 48enne avrà la possibilità di proseguire anche la sua attività a Winterthur.

Dario Zuffi, come ti senti a essere diventato l’assistente di Tami?
“Sono orgoglioso che la Lega abbia chiesto proprio a me di collaborare. È stata una sorpresa e non ci ho pensato due volte ad accettare, anche se dovevo prima parlare con il Winterthur, che non ha avuto problemi ad acconsentire. Ora svolgerò le due mansioni".

Cosa ti può dare il doppio incarico?
“Questa situazione è ottimale per me, perché posso lavorare tutti i giorni con la mia squadra a Winterthur e in più avrò la possibilità di vivere delle situazioni nuove e accumulare esperienza a livello internazionale con la Nazionale”.

Perché è importante il tuo ruolo? Cosa potrai dare alla squadra?
“Per un assistente è fondamentale andare d’accordo con i giocatori, così da essere un tramite funzionale fra i ragazzi e l’allenatore. Dovrò stare vicino alla squadra e capire se e dove ci saranno dei problemi. Sarà comunque Tami a dirigere le operazioni e a darmi i compiti, io lo sosterrò e lo aiuterò in tutti i modi”.

Hai lavorato sette anni con la U21 del Winterthur, conosci molto bene i ragazzi di questa età…
“Mi faciliterà sicuramente il compito, anche se adesso mi troverò di fronte a dei giocatori di tutt’altro livello e questa situazone è ottimale per la mia crescita personale”.

Quali sono gli obiettivi? La squadra diventa ogni anno più forte…
“Il calcio svizzero progredisce sempre di più e anche Tami ha recentemente ottenuto dei risultati importanti. Adesso però anche le aspettative delle persone aumentano. Dovremo ottenere almeno i medesimi risultati degli ultimi anni e non sarà facile, ma ce la metteremo tutta".

Che rapporto hai con Tami?
“Abbiamo giocato insieme due anni a Lugano e abbiamo sempre avuto un ottimo rapporto, ma non avevamo mai parlato di questa eventualità. Pier mi ha voluto fortemente e lo ringrazio, così come ringrazio la Federazione. Sono convinto che insieme potremo dare molto a questo gruppo: abbiamo la stessa filosofia di gioco”.

Cosa ti aspetti da questa esperienza?
“Finora sono sempre stato sui livelli nazionali come allenatore, mentre ora ho la grande possibilità di misurarmi a livello internazionale, con i giovani più forti del mondo. Sarà molto interessante valutare la forza reale di questi campioncini e lavorare con Tami mi farà crescere. È stato eletto coach dell’anno 2011, ha una grande esperienza e mi interessa capire come lavora e come affronta le partite”.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
winterthur
u21
squadra
zuffi
assistente
dario zuffi
dario
calcio
possibilità
esperienza
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-01-19 20:31:30 | 91.208.130.86