Immobili
Veicoli

FC LUGANOCroci-Torti: «Qui vogliamo soltanto giocatori che hanno fame»

30.06.22 - 23:00
L'allenatore del Lugano si è espresso a margine dell'amichevole con l'Ingolstadt
Ti-press (Pablo Gianinazzi)
Croci-Torti: «Qui vogliamo soltanto giocatori che hanno fame»
L'allenatore del Lugano si è espresso a margine dell'amichevole con l'Ingolstadt
«L'infortunio di Bottani? Da lunedì si allenerà a pieno regime con il gruppo».

MALLES VENOSTA - Qualche momento lontano da casa non può che fare bene. Ed è così che il Lugano lo scorso 26 giugno è partito in direzione del Trentino Alto-Adige, dove ha trascorso qualche giorno in ritiro a Malles Venosta. Due amichevoli, contro Kaiserslautern e Ingolstadt, per oliare gli ingranaggi e per inserire i nuovi innesti a poco più di due settimane dal via del nuovo campionato. 

«Sono soddisfatto, abbiamo lavorato bene ottenendo delle buone risposte dai nuovi - è intervenuto a margine del confronto Mister Mattia Croci-Torti - Tutti hanno avuto il loro spazio, compresi i giovani che hanno mostrato il loro carattere. Sono veramente contento, perché le due partite giocate mi hanno dato diversi segnali positivi. Il risultato in queste due partite contava ben poco». 

Tutto il popolo bianconero si attende moltissimo da Doumbia, che in sede di presentazione aveva detto di voler "imparare" da un certo N'Golo Kanté: «Sicuramente con lui abbiamo guadagnato in aggressività e nel recupero di palloni nella metà campo avversaria. In questi giorni ha dimostrato tanta personalità e voglia di integrarsi. L'innesto di Mai? È un elemento che ci porta diversi centimetri ma anche molta sicurezza con la palla. Non ha paura di giocare con il pallone fra i piedi, sarà un'arma in più per il nostro reparto difensivo».

L'assenza di Bottani non deve preoccupare i tifosi bianconeri... «Tutti sappiamo il valore di Mattia, ma è importante che stia bene fisicamente dopo il piccolo infortunio riscontrato in Nazionale. Da lunedì si allenerà a pieno regime con il gruppo».

Il mercato per ora ha portato a Cornaredo Arigoni, Mai e Doumbia. Cosa manca? «Mancano sicuramente ancora un paio elementi. Qui vogliamo però soltanto giocatori che hanno voglia di giocare per il Lugano e che hanno fame. Non vogliamo gente che considera Lugano una terza/quarta scelta. Tuttavia nel mercato ci vuole pazienza e questo lo sappiamo...».

COMMENTI
 
RobediK71 1 mese fa su tio
Eppur si muove
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT