Immobili
Veicoli
Lugano: un antipasto di Coppa amarissimo...

SUPER LEAGUELugano: un antipasto di Coppa amarissimo...

18.04.22 - 18:24
A tre giorni dalla semifinale di Coppa Svizzera, i bianconeri hanno subito una sconfitta bruciante a Losanna
keystone-sda.ch (SALVATORE DI NOLFI)
SUPER LEAGUE
18.04.22 - 18:24
Lugano: un antipasto di Coppa amarissimo...
A tre giorni dalla semifinale di Coppa Svizzera, i bianconeri hanno subito una sconfitta bruciante a Losanna
Sottocenerini battuti 4-1 dall'ultima della classe, alla sua quarta affermazione stagionale.

LOSANNA - Vincere a Losanna per lanciare al meglio la semifinale di Coppa Svizzera contro un Lucerna temibile, in chiara ripresa dopo una prima parte di stagione nettamente insufficiente: questa nel giorno di Pasquetta era la missione del Lugano, impegnato sul campo dell'ultima della classe. Missione decisamente fallita: in terra vodese gli uomini di Mattia Croci-Torti hanno infatti subito il secondo ko di fila, un ko - quello odierno - che non può non preoccupare in vista del match che può valere una stagione. La sfida giocata allo Stade de la Tuilière si è chiusa sul 4-1.

Cosa si cela dietro le due sconfitte consecutive, contro Sion e appunto Losanna, subite nel giro di otto giorni? Difficile rispondere, ne sapremo sicuramente di più giovedì sera dopo il già citato duello contro la squadra di Mario Frick. La speranza di tutto l'ambiente è che possano essere attutite dalla qualificazione all'ultimo atto di Coppa, altrimenti questo finale di stagione per il Lugano rischia di tramutarsi in un vero e proprio calvario. 

Cosa dire, invece, della contesa di questo pomeriggio? È sugli sviluppi di un calcio d'angolo che i padroni di casa - decisamente più intraprendenti dei bianconeri - sono passati a condurre al 23', grazie a una conclusione di Trébel a fil di palo sulla quale Saipi non è riuscito ad intervenire. Vantaggio che, al 45', è addirittura diventato doppio grazie a un sinistro chirurgico partito dal piede fatato di Amdouni. Nella prima metà di partita i sottocenerini non si sono praticamente mai vista in zona offensiva. 

Dal team sottocenerino era dunque lecito attendersi una netta inversione di tendenza nel secondo tempo, ma le speranze sono rimaste tali. Al 60' una nuova puntata offensiva dei romandi ha portato in gol Ouattara, sigillo che di fatto ha chiuso la partita con largo anticipo. L'autogol di Poundjé al 74'- valso il 3-1 per gli ospiti - e il rigore trasformato da Amdouni al 90' (doppietta per lui) non hanno mutato la sostanza del match. 

In classifica Sabbatini e compagni - che in campionato torneranno in campo domenica a San Gallo - restano fermi al quarto posto a quota 46 punti, uno in meno dello Young Boys. 

Nell'altra gara delle 16.30 Sion e Basilea hanno pareggiato 0-0.

LOSANNA - LUGANO 4-1 (2-0)
Reti: 23' Trébel 1-0; 45' Amdouni 2-0; 60' Ouattara 3-0; 74' Poundjé (autogol) 3-1; 90' Amdouni (Rigore) 4-1;  
Lugano: Saipi, Hajrizi, Custodio (72' Durrer), Daprelà, Lavanchy, Sabbatini, Ruegg, Valenzuela (57' Yuri), Haile-Selassie (81' Belhadj Mahmoud), Celar (72' Muci), Aliseda. 

COMMENTI
 
RobediK71 2 mesi fa su tio
Mi straccio le vesti
uriah heep 2 mesi fa su tio
F/A 19! Meglio FA-18 di te ! La solita gelosia Cantonale ! Fino a poco tempo fa tutto ok ! 👍 vedremo !
F/A-19 2 mesi fa su tio
Per fortuna che faranno il super stadio da mezzo miliardo, una squadra come questa merita tutto ciò, è un premio a tutti i tifosi, 4 gatti a fan na pell.
Diablo 2 mesi fa su tio
sei un poveretto....ma tranquillo paga e sta zitto :D per tutto il resto pagina 217 del txt. PRRRRRRRRRRRRRRRRRR
cle72 2 mesi fa su tio
Forse ti è sfuggita la classifica... Quarti dietro alle grandi degli ultimi anni. Perché il tuo HCL va meglio? All'ultima partita da dentro o fuori I play off in quanti eravate? prima di dare giudizi sul FCL guarda dall'altra parte della strada! Tifosi 😂😁🤣
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT