«Conosciamo il Lucerna, sappiamo la partita che vorrà fare. PSE? Il club ha bisogno di uno stadio vero»
TiPress/archivio
FCLUGANO
19.11.2021 - 13:160
Aggiornamento : 20:13

«Conosciamo il Lucerna, sappiamo la partita che vorrà fare. PSE? Il club ha bisogno di uno stadio vero»

Domenica i bianconeri, quarti in classifica, ospitano il Lucerna. Indisponibili Bottani e Belhadj.

Verso Lugano-Lucerna: leggi l'articolo e guarda il video con la conferenza integrale di mister Croci-Torti.

LUGANO - Archiviata la pausa dedicata alle Nazionali, torna la Super League e il Lugano sarà impegnato domenica davanti ai propri tifosi, pronto a battagliare con il Lucerna dell'ex Fabio Celestini (16.30). Per l'occasione mister Croci-Torti non potrà contare su Bottani (squalificato) e Belhadj, alle prese con uno stiramento.

«È stato bello e anche un po' strano avere 6 giocatori via con le rispettive nazionale, ma abbiamo suddiviso bene i lavori e, al primo allenamento al completo, ho visto una squadra molto concentrata», è intervenuto il mister in conferenza stampa. «Sappiamo che la nostra rosa in determinate posizione non ci concedeva tanti momenti di recupero. Questa pausa ci è servita anche per ricaricare le pile. Ora dobbiamo continuare a lavorare con grande entusiasmo ed equilibrio. Vedere Cornaredo come nelle ultime partite ci ha resi tanto orgogliosi. Ci spinge a voler fare sempre di più. Mi auguro che anche domenica ci sia un seguito».

Il prossimo ostacolo è il Lucerna, solo nono ma partito con ben altre ambizioni.
«Dovremo fare attenzione, è una squadra partita per puntare ai primi posti in classifica e, storicamente, qui in casa ci hanno sempre messo in difficoltà. Li conosco bene e conosco bene anche mister Celestini. In queste settimane avrà lavorato al 150% e sappiamo che partita verranno a fare. Cercheranno di costruire e imporre il loro gioco. Conoscendo Fabio, poi, le critiche ricevute recentemente lo avranno ferito e avrà lavorato ancora di più per dimostrare di essere ancora un allenatore con la "A" maiuscola. L'assenza di Bottani? Ovviamente cambia delle dinamiche, perché sa offrire alla squadra tante soluzioni. In rosa abbiamo però altri giocatori che possono fare bene e pungere il Lucerna».

Capitolo mercato e PSE.
«Posso dire tranquillamente che con Carlos Da Silva abbiamo un rapporto aperto, tutte le sue idee e le dinamiche future del club sono stra-interessanti. So che c'è volontà di mettermi a disposizione una rosa ancora più attrezzata di quella attuale. Sento tanta ambizione da parte loro. Questa ambizione deve essere poi garantita anche dalla votazione sul Polo: il club ha bisogno di uno stadio vero, come quelli in cui giochiamo in trasferta ogni domenica».

In classifica il Lugano è quarto e con gli ultimi risultati si è avvicinato a chi sta davanti.
«Sono cose alle quali, nonostante io sia un ambizioso, non penso. In classifica certamente vogliamo fare il meglio possibile, ma dobbiamo pensare una partita per volta. Ora abbiamo davanti 5 partite difficili, da interpretare ognuna in maniera diversa e con una positività incredibile. Più in là guarderemo più in su, spero non più in giù... ».

Con le sue scelte Croci-Torti ha sempre dimostrato coraggio. Un po' come Murat Yakin con la Nati.
«Di Murat ho sempre apprezzato la tranquillità e la calma con cui gestisce ogni situazione. Trasmette sempre un'energia positiva. Ho visto grande tranquillità anche prima del match di Roma con l'Italia. Penso che sia fantastico a livello relazionale con i giocatori. Questo è uno dei segreti del suo successo».

CALCIO: Risultati e classifiche

TiPress/archivio
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
RobediK71 2 sett fa su tio
E ora di vincere
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-06 13:51:14 | 91.208.130.86