keystone-sda.ch / STF (Antonio Calanni)
+38
CHAMPIONS LEAGUE
19.10.2021 - 23:050
Aggiornamento : 20.10.2021 - 12:11

L'euro-Inter torna a sperare, il Milan comincia a tremare

Compito assolto per l'Inter, Milan quasi eliminato

I nerazzurri hanno battuto 3-1 lo Sheriff Tiraspol. I rossoneri sono caduti 1-0 a Porto.

MILANO - Una sconfitta dolorosissima e una vittoria pesantissima. Questo hanno “ottenuto” Milan e Inter nella terza giornata del primo turno di Champions League. 

Ormai quasi eliminati, i rossoneri sono stati infilzati 1-0 in casa del Porto. Presto in difficoltà contro la truppa di Sérgio Conceição, Giroud e soci sono caduti per mano di Luis Diaz, che ha piazzato la rete decisiva al 65’. Impegnati tra le mura amiche, tra qualche patema i nerazzurri hanno invece superato 3-1 lo Sheriff Tiraspol (Dzeko, Vidal e de Vrij), tornando in corsa per un piazzamento in uno dei primi due posti del girone.

C’è invece chi, nel martedì di Champions, non ha per nulla faticato. È questo il caso dell’Ajax, per esempio, che ha triturato 4-0 il malcapitato Borussia Dortmund ipotecando la qualificazione agli ottavi. In doppio vantaggio in 25’ grazie all’autogol di Reus e al guizzo di Blind, i Lancieri hanno chiuso i conti nella ripresa con Antony e Haller. Serata tranquilla pure per il Real, capace di vincere 5-0 in casa dello Shakhtar. 

Qualche difficoltà l’hanno invece incontrata il Paris Saint-Germain, avanti “solo” 3-2 in rimonta sul RB Lipsia grazie a Mbappé (gol ma anche un rigore sbagliato) e alla doppietta di Messi, e il Liverpool, che con lo stesso punteggio è andato a vincere a Madrid con l’Atletico. In equilibrio per 50’ dopo le reti di Salah, Keita e la doppietta di Griezmann, il match è cambiato dopo l’espulsione dell’attaccante francese dei Colchoneros. In superiorità numerica gli ospiti hanno piazzato il colpo-(quasi)qualificazione con un nuovo timbro di Salah.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Antonio Calanni)
Guarda tutte le 42 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-30 17:04:53 | 91.208.130.89