Immobili
Veicoli

SUPER LEAGUE«Il Sion ha dato tutto, ma siamo stati bravi a seguire le indicazioni del mister»

16.05.21 - 00:02
Reto Ziegler: «Qui a Lugano sono molto contento, l’anno prossimo mi sarebbe piaciuto giocare in Europa».
Ti-press (Samuel Golay)
SUPER LEAGUE
16.05.21 - 00:02
«Il Sion ha dato tutto, ma siamo stati bravi a seguire le indicazioni del mister»
Reto Ziegler: «Qui a Lugano sono molto contento, l’anno prossimo mi sarebbe piaciuto giocare in Europa».
«L'esultanza? Ho gioito in un modo particolare, perché nelle prossime settimane nascerà la mia seconda figlia».

LUGANO - Doveva reagire e lo ha fatto. Il Lugano, reduce da 4 sconfitte filate in cui era rimasto a bocca asciutta anche a livello di reti, ha rialzato il capo andando ad inguaiare ulteriormente il pericolante Sion. Contro i vallesani, dove ha militato tra il 2015 e il 2017 totalizzando 72 presenze, ha trovato la via del gol anche Reto Ziegler, esperto difensore approdato ai bianconeri nell'ultima sessione di mercato.

«Abbiamo giocato con coraggio, dimostrando carattere e di che stoffa siamo fatti - ha commentato il 35enne al termine del match, vinto 3-1 dai bianconeri - Siamo stati bravi a seguire le indicazioni del mister. Il Sion ci ha provato e ha dato tutto, ma noi siamo stati bravi e presenti nei duelli, ottenendo infine una vittoria meritata».

Dopo il gol Ziegler ha festeggiato con un'esultanza speciale. «Sì, dopo la rete ho gioito in un modo particolare, perché nelle prossime settimane nascerà la mia seconda figlia. Qui a Lugano sono molto contento e l’anno prossimo mi sarebbe piaciuto giocare in Europa. Abbiamo dato il massimo, ma arrivati a questo punti ci voleva anche un po' di fortuna. Nel complesso penso che abbiamo dimostrato di essere un'ottima squadra».

COMMENTI
 
Evry 1 anno fa su tio
Al"Mister" dovete obbedire e basta con leidee sulle nuvole di certi giocatori, come il"Ciabattino14" ecc ecc , capito !!!!! mentre per il"Salmone10" bisogna trovar un Cips che colleghi il cervello alla punta delle scarpe. , Auguri
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT