DJOKOVIC N. (SRB)
0
Federer R. (SUI)
0
1 set
(1-0)
DJOKOVIC N. (SRB)
0 - 0
1 set
1-0
Federer R. (SUI)
1-0
ATP-S
LONDON W.C ENGLAND
Group Bjorn Borg.
Ultimo aggiornamento: 14.11.2019 21:20
keystone-sda.ch/STF (Alessandro Crinari)
+ 4
ULTIME NOTIZIE Sport
KHL
1 ora
Spooner, prime gioie: doppietta in KHL
L'attaccante canadese, passato dal Lugano alla Dinamo Minsk per ritrovare spazio e cercare di vivere una stagione da protagonista, ha siglato 2 reti nel successo sul Vityaz Podols (4-3)
SERIE A
1 ora
CR7 smentisce Sarri: «Non sto bene, sto molto bene...»
L'attaccante della Juve, dal ritiro del Portogallo, manda un messaggio al tecnico: «Vi dico una cosa per tutte le prime pagine dei giornali...»
MOTOMONDIALE
3 ore
L'addio di Lorenzo: «Impossibile trovare ancora le motivazioni»
Jorge Lorenzo ha annunciato il ritiro all'età di 32 anni: «Adoro questo sport, ma adoro vincere. Mi sono reso conto che questo non è più possibile»
TENNIS
4 ore
Berrettini saluta le Atp Finals con un successo
Dominic Thiem, già qualificato per le semifinali, è stato sconfitto 7-6(3), 6-3 dal 23enne italiano
MOTOMONDIALE
6 ore
Lorenzo si ritira!
Il 32enne pilota spagnolo, cinque volte campione del mondo (tre nella classe regina), ha annunciato il suo addio al circus
FORMULA 1
8 ore
«La Ferrari bara», Verstappen ingenuo portavoce della Mercedes
Helmut Marko ha provato a chiudere la querelle innescata dall'olandese. «Lui ha esagerato, ma l'indagine è partita dalla Mercedes»
SWISS LEAGUE
8 ore
I Rockets si preparano al Raiffeisen Family Day
Raiffeisen e Ticino Rockets di nuovo insieme in una partita per tutta la famiglia. Entrata gratuita e altre iniziative in occasione della sfida del 17 novembre contro il Langenthal
NATIONAL LEAGUE
10 ore
Simion non si muove: altri due anni a Zugo
In scadenza di contratto, l'attaccante ticinese ha rinnovato fino al 2022 con i Tori
NATIONAL LEAGUE
10 ore
Il Friborgo perde Marchon
Il 22enne attaccante si è infortunato durante la pausa. Rimarrà ai box per molte settimane
TENNIS
11 ore
Federer molla e la Svizzera viene esclusa in favore della Bulgaria
Preso atto della rinuncia del renano, al posto della squadra rossocrociata gli organizzatori dell'ATP Cup hanno chiamato Dimitrov&soci
NATIONAL LEAGUE
11 ore
«Non stiamo panicando», a Berna tra preoccupazione e pancia piena
Cosa sta succedendo agli Orsi? Alex Chatelain: «Non c'è un unico aspetto che non va, dobbiamo rimanere positivi»
LOS ANGELES
11 ore
Ibra saluta LA: "Tornate a guardare il baseball"
A modo suo, lo svedese ha salutato Los Angeles e i Galaxy, "casa" negli ultimi due anni. Pronta per lui una nuova avventura
NATIONAL LEAGUE
14 ore
«L'ultima volta l'Ambrì ci ha ucciso»
Christian Dubé è l'artefice della rinascita del Friborgo: «Ma non ho la bacchetta magica, non c'è alcun segreto»
TENNIS
22 ore
Steso il campione uscente: Tsitsipas vola in semifinale
Il tennista greco ha liquidato Zverev in due set: 6-3, 6-2 il risultato finale
MOTOGP
22 ore
Soldi e ingegneri per continuare, Rossi tra ambizione e ritiro
Il Dottore non correrà oltre il 2020 se non sarà veloce e... «Continuando così non risolveremo mai i nostri guai»
PREMIER LEAGUE
23 ore
«Mi sento male per Xhaka»
L'ex capitano dei Gunners - Patrick Vieira - si è espresso in merito alla situazione che sta vivendo il centrocampista elvetico all'Arsenal
MOTOMONDIALE
1 gior
Aegerter lascia senza lacrime: «La MotoE si adatterà bene al mio stile»
Dopo 10 stagioni in Moto2 il pilota rossocrociato gareggerà nella neonata competizione del motomondiale
GLAND
1 gior
«Michael Schumacher è grave», ma Corinna risponde
Botta e risposta tra l'ex manager e la moglie dell'ex campione tedesco
SUPER LEAGUE
1 gior
Sorpresa a Sion: Djourou si allena con i vallesani
Il difensore 32enne è arrivato al Tourbillon mercoledì. Constantin: «Johan può allenarsi con noi tutto il tempo che vuole»
EUROPA LEAGUE
07.11.2019 - 21:470
Aggiornamento : 08.11.2019 - 12:11

Renzetti è deluso e arrabbiato: «Abbiamo buttato via un'occasione d'oro»

Il presidente del Lugano si è espresso a margine dello 0-0 maturato a San Gallo contro il Malmö: «Secondo me Holender non è una prima punta»

SAN GALLO - C'è un po' di rammarico in casa Lugano in seguito al pareggio interno ottenuto nella quarta sfida della fase a gironi di Europa League contro il Malmö (0-0).

Alla luce di quanto visto in campo è un pari che sta stretto ai padroni di casa: nessun tiro in porta da parte del Malmö e le occasioni più ghiotte le hanno avute i bianconeri.  

Della stessa opinione anche il presidente Angelo Renzetti alla fine della partita. «Abbiamo buttato via un ‘occasione d’oro, anche alla luce del risultato dell’altra partita giocata a Copenaghen», sono state le prime parole di un presidente amareggiato. «C’è molto equilibrio in questo girone e questa era una partita da vincere. Peccato perché in panchina avrei portato anche Sasere, con il suo movimento poteva creare confusione a una difesa svedese assai statica. Secondo me Holender non è una prima punta e poteva provare anche Bottani in quella posizione. Vincendo oggi e la prossima avremmo potuto qualificarci. Non è come in campionato, qui si gioca una partita secca. Abbiamo dimostrato che ce la giochiamo con tutte le altre squadre».

Ma è più deluso o più arrabbiato? «Direi entrambe le cose. Non possiamo lasciarci sfuggire di mano una vittoria del genere. Il rammarico c’è, abbiamo giocato una bella partita, ma alla fine è arrivato solo un pareggio».

keystone-sda.ch/ (Alessandro Crinari)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
Zarco 6 gior fa su tio
X Ele Elena !!!!!entra te in costume , magari si sbloccano...
Zico 6 gior fa su tio
Renzetti sarà quello che sarà ma al momento è lui che ci mette i soldi. con i 2 pareggi non paga nemmeno l'affitto del campo di Lucerna
Zarco 6 gior fa su tio
@Zico Ti ricordo che i giocatori li ha presi lui ....pertanto un po’ di autocritica???????mai !!!!poi , non sarà diventato milionario, ma nemmeno ci ha smenato.....sono stra convinto
albertolupo 6 gior fa su tio
@Zico Giocano a San Gallo e pagano l’affitto a Lucerna? Allora voglio che ne paghino una parte anche a me ;-)
Zico 6 gior fa su tio
@albertolupo hai ragione sono restato indietro di un anno... mi cospargo il capo di cenere
Zico 6 gior fa su tio
@Zarco Junior lo scorso anno trovava la porta anche ad occhi chiusi: non mi sembra un giocatore proprio preso a casaccio: Aratore anche se non segna si da da fare. eppoi se è tanto facile e non ci si smena perchè non acquisti tu il FC Lugano? Renzetti ha detto che è stufo. faresti un ottimo investimento..forse!
Mushroom 6 gior fa su tio
Con Celestini il big boss é stato zitto per mesi,anche se i risultati non c'erano,alla seconda di Jacobacci comincia a criticare,un po' di equilibrio nei giudizi é chiedere troppo?
Zarco 6 gior fa su tio
@Mushroom Condivido in pieno ! Il fenomeno parla sempre dopo , facilissimo e sgradevole
clay 6 gior fa su tio
Jacobacci è soddisfatto del suo Lugano: «Abbiamo tenuto testa a un'ottima squadra» Renzetti molto arrabiato.....metevas dacordi.....
GI 6 gior fa su tio
@clay "ogni testa.....un piccolo mondo"....diceva la mia cara mamma !
Indira69 6 gior fa su tio
Che Holender non sia una prima punta lo sanno tutti,non bisogna essere luminari per arrivarci,la domanda é un'altra:quante prime punte/punte centrali ci sono in squadra?per me neanche una,Junior,Gerndt e Dalmonte devono partire da lontano per rendere,di fatto non c'é un terminale in squadra,abbiamo tanti nanetti e nessun cestista per intenderci;e qui mi rifaccio al mercato,chi ha fatto il mercato?il pres.prima di criticare dovrebbe farsi un esamino di coscienza,prima di andare ad acquistare giocatori nel campionato ungherese bisognerebbe guardarsi in giro in Svizzera,in Challenge c'era Aldin Turkes da acquisire,se n'é accorto il Losanna:Turkes é ora capocannoniere.Migliorare lo scouting potrebbe essere un primo passo.
Corri 6 gior fa su tio
Bravo, Celestini non centra e non veniva licenziato. Comprare giocatori a parametri quasi a zero, metterli in vetrina per poi venderli per fare cassa al più presto, questo non è un equilibrio per la squadra. Vedi anche Junior non segna più, perché si doveva vendere. Come diceva Celestini è un problema mentale.
roma 6 gior fa su tio
...non l'abbiamo certo buttata vie ieri sera l'occasione; se a ciò aggiungiamo che non è stato comprato un attaccante, dico uno, che vede la porta...tutto il resto è noia.
bananasplit 6 gior fa su tio
... ma Renzetti utilizza i tuoi soldini x altra Istruzione ... non serve licenziare allenatore :- ( quando il problema é il giocatore :- )) (vedi fa anche rima)
cle72 6 gior fa su tio
Giusto essere arabbiato giusto il commento su holender mai considerato una punta nemmeno un valido giocatore da parte mia giocatore inutile. Giusta la considerazione di Sasere metterlo in campo subito ha voglia ed è fisicamente forte. Lo si è visto per pochi minuti a Lugano mi è piaciuto. Renzetti ha ragione l'unica cosa doveva dire queste cose nello spogliatoio. Unico errore, ma sappiamo fa parte del suo carattere. Forza Lugano
Zarco 6 gior fa su tio
@cle72 Si, ma si può imparare ogni tanto qualcosa , no?invece solo criticare criticare
cle72 6 gior fa su tio
@Zarco Il carattere non lo si cambia a comando. Vive il suo Lugano con passione e come primo tifoso e questo è il risultato. Non è il classico che mette solo i soldi lui la vive come se fossè in campo. Io sarei uguale se non peggio. Cmq. ForZa Lugano sempre.
Zarco 6 gior fa su tio
@cle72 solo sul forza Lugano concordo !
cle72 6 gior fa su tio
@Zarco Giusto ognuno ha pareri diversi. Rispetto. Buona serata.
Zarco 6 gior fa su tio
@cle72 Ovviamente, ma sono teso ...pur sentendola alla radio!
Litapeppino 6 gior fa su tio
Zarco, tessera per il 2019 ??? Forse intendevi 2020 ???
Zarco 6 gior fa su tio
@Litapeppino No, nel 2019 basta stadio e pertanto corretto , 2020 ritorno.
cle72 6 gior fa su tio
@Zarco Qui se mi permetto sbagli. Non scendere al livello dei pseudo tifosi che vanno allo stadio solo se le cose vanno
albertolupo 6 gior fa su tio
Alla seconda partita con il nuovo allenatore già gli fa la formazione. Bene.
Fra Lovera 6 gior fa su fb
Iniziamo bene...
Giovanmaria Sartori 6 gior fa su fb
Critica velata al nuovo allenatore.
Zarco 6 gior fa su tio
Renzetti fai te l’allenatore! Troppo facile e di pessimo gusto parlare sempre dopo e più che critiche non sai fare! Spero che nel 2020 Gesù Bambino mi regali un nuovo presidente....sono stufo ! Tanto x cominciare la mia tessera per il 2019 resterà muta....
Elena Ele 6 gior fa su fb
Ma ha ragione
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-14 21:20:54 | 91.208.130.85