Cerca e trova immobili

FRANCIAMorto Philippe Pozzo di Borgo: la sua storia ispirò "Quasi amici"

03.06.23 - 10:43
Aveva 72 anni.
IMAGO
Fonte ATS
Morto Philippe Pozzo di Borgo: la sua storia ispirò "Quasi amici"
Aveva 72 anni.

PARIGI - Philippe Pozzo di Borgo, l'aristocratico e uomo d'affari che divenne tetraplegico e la cui storia ha ispirato il film "Quasi amici" (titolo originale 'Intouchables'), uno dei più grandi successi del cinema francese, è morto all'età di 72 anni.

Lo ha reso noto all'Afp Eric Toledano, uno dei due registi del film.

«È morto la scorsa notte a Marrakech», ha detto Toledano. che diresse "Quasi amici" (2011) con Olivier Nakache. «È uno shock ed è soprattutto un'immensa tristezza perché era una relazione che durava. Siamo rimasti in contatto, abbiamo fatto altre cose insieme», ha affermato.

Pozzo di Borgo, di origine corsa, era il direttore dell'azienda produttrice di champagne Pommery. Nel 1993 si ferì durante un volto con il parapendio, restando paralizzato. Nel suo libro "Le Second souffle", pubblicato nel 2001, raccontò come era uscito dalla depressione grazie al suo badante, Abdel Yasmin Sellou. La storia venne trasferita sul grande schermo in "Quasi amici", in cui i due erano interpretati da François Cluzet e Omar Sy, che grazie a quella parte vinse il premio César nel 2012.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Clo62 1 anno fa su tio
Riposa in pace 😌

rosi 1 anno fa su tio
un film molto bello, bravissimi gli attori, film tragico ma nello stesso tempo comico. Da rivedere assolutamente.
NOTIZIE PIÙ LETTE