SVIZZERAConforama cambia (di nuovo) proprietà

19.01.23 - 15:29
La catena di negozi, rilevata nel 2020 dal gruppo vodese Arole Holding, è stato ceduto al gigante austriaco XXXLutz
Depositphotos (OceanProd)
Fonte ats
Conforama cambia (di nuovo) proprietà
La catena di negozi, rilevata nel 2020 dal gruppo vodese Arole Holding, è stato ceduto al gigante austriaco XXXLutz

ZURIGO - Cambio di proprietà per Conforama Svizzera: la catena di negozi d'arredamento presente anche in Ticino entra nell'orbita di XXXLutz, gigante austriaco del ramo. A vendere è l'impresa vodese Arole Holding, società di investimento dell'imprenditore Dan Mamane, che aveva rilevato Conforama nel luglio 2020.

Mamane «ha messo a segno un colpo da maestro ridisegnando completamente il marchio in 30 mesi», si legge in un comunicato diffuso oggi da Conforama. Tutti i reparti sono stati riprogettati e modernizzati.

Conforama è presente in Svizzera dal 1976 e attualmente può contare su una rete di 20 filiali, di cui una a Grancia e una a Sant'Antonino. L'organico comprende 850 dipendenti.

Da parte sua XXXLutz figura fra i tre principali attori mondiali del ramo: fondato nel 1945, è attivo in 13 paesi con 370 succursali e un organico di 25'700 persone, che generano un fatturato di 5,3 miliardi di euro. Il gruppo sta acquistando sempre più importanza nella Confederazione: si è insediato nel 2018 a Rothrist (AG) con un proprio punto vendita e nel 2020 ha rilevato Pfister (21 filiali) e Interio (6 succursali). Un anno fa ha acquistato anche Lipo (23 punti vendita).

COMMENTI
 
Disà 2 sett fa su tio
Pfister era un negozio di alta gamma diventato peggio dell' Ikea , almeno con Conforama manterranno lo standar qualitativo :D
NOTIZIE PIÙ LETTE