Immobili
Veicoli

SVIZZERAIl Ceo di UBS si è portato a casa 11,5 milioni nel 2021

07.03.22 - 07:52
Ralph Hamers era subentrato alla testa della prima banca elvetica nel novembre del 2020.
keystone-sda.ch (WALTER BIERI)
Fonte ats
Il Ceo di UBS si è portato a casa 11,5 milioni nel 2021
Ralph Hamers era subentrato alla testa della prima banca elvetica nel novembre del 2020.

ZURIGO - Ralph Hamers, nel suo primo anno completo da CEO di UBS, ha guadagnato 11,5 milioni di franchi. L'anno precedente, per quattro mesi, erano stati 4,2 milioni più altri 0,16 milioni.

Di questi 11,5 milioni guadagnati nel 2021, il salario di base è stato di 3,1 milioni, si legge in un rapporto pubblicato oggi. Hamers è arrivato presso UBS il primo settembre 2020, ed ha preso il posto di Sergio Ermotti il primo novembre. Quest'ultimo nel 2020 aveva guadagnato 13,3 milioni e nel 2019 12,5 milioni.

Al totale della direzione della più grande banca svizzera nel 2021 sono stati versati 107,8 milioni, quando l'anno scorso erano stati 115,9 milioni.

Il presidente del consiglio d'amministrazione (cda) Axel Weber ha guadagnato 5,2 milioni, la stessa cifra dell'anno precedente. Nel complesso i membri del Cda hanno ricevuto 12,1 milioni di franchi, un po' più degli 11,8 milioni del 2020.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE ECONOMIA