Immobili
Veicoli
Deposit (foto d'archivio)
SVIZZERA
07.01.2022 - 14:300

Lavoro, la SECO ottimista sulla ripresa anche per il 2022

Atteso un calo della disoccupazione dopo il mese di gennaio. Zurcher: «Ci avviciniamo alla normalità pre-pandemica»

BERNA - Nel 2021 il mercato del lavoro elvetico ha continuato a riprendersi dallo shock del coronavirus e la Segreteria di Stato dell'economia (SECO) si aspetta che l'anno prossimo la situazione migliori ulteriormente.

«È probabile che il tasso di disoccupazione aumenti ancora leggermente in gennaio, ma in seguito ci aspettiamo un calo», ha affermato Boris Zürcher, direttore della divisione del lavoro presso la SECO, nella conferenza stampa di presentazione degli ultimi dati diffusi stamane dai suoi funzionari. Il mercato del lavoro - ha aggiunto - entra nel nuovo anno in una condizione molto robusta. «La situazione è buona e ci avviciniamo alla normalità pre-pandemica».

Per l'insieme del 2022, stando alle prime stime della SECO, è attesa una flessione della disoccupazione al 2,4%, dopo il 3,0% medio del 2021 (seguito al 3,1% del 2020 e al 2,3% del 2019) e il 2,6% di dicembre. Negli ultimi mesi sono continuate anche a diminuire le richieste di lavoro ridotto, il fattore che ha permesso di evitare un aumento della disoccupazione.

Rimane chiaramente l'importante fattore di incertezza costituito dalla pandemia e dalla sua variante omicron, ha messo in guardia Zürcher. Eventuali misure restrittive decise dal Consiglio federale per combattere i contagi potrebbero rallentare la ripresa. Allo stesso tempo sta aumentano la carenza di manodopera dovuta alla malattia, ha osservato l'alto funzionario.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
F/A-19 2 sett fa su tio
Al direttore Zurcher consiglierei uno sciopero della fame di due settimane ed un soggiorno obbligatorio in Afganistan, al suo ritorno avrebbe previsioni più attendibili e realiste.
F/A-19 2 sett fa su tio
Le conclusioni SECO sono formulate per dare visioni distorte della realtà.
F/A-19 2 sett fa su tio
Le previsioni della SECO sono come l’oroscopo, pura fantasia.
Dalu 2 sett fa su tio
Che analisti!!! Con A maiuscola🤦🏻‍♂️😂😂
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-27 04:35:23 | 91.208.130.89