Cerca e trova immobili

UNIONE EUROPEASvolta per e-fuels e auto elettriche dal 2035: c'è l'accordo Germania-Ue

25.03.23 - 18:15
Ad annunciarlo è il primo vicepresidente dell'esecutivo europeo Frans Timmermans, che di fatto accetta il compromesso chiesto da Berlino
TiPress
Svolta per e-fuels e auto elettriche dal 2035: c'è l'accordo Germania-Ue
Ad annunciarlo è il primo vicepresidente dell'esecutivo europeo Frans Timmermans, che di fatto accetta il compromesso chiesto da Berlino

BERLINO - «Abbiamo trovato un accordo con la Germania sull'uso futuro degli e-fuel nelle automobili». Con queste parole, il vicepresidente della Commissione europea Frans Timmermans sancisce il successo della Germania, che chiedeva l'utilizzo di carburanti sintetici - i così detti e-fuels - e che, inascoltata, si era messa di traverso nel percorso di ratifica della norma Ue, volta a vietare la vendita di tutte le nuove auto e furgoni con motore a diesel e benzina, a partire dal 2035.

Lo stesso Timmermans, che ha la delega al Green Deal, prosegue: «Lavoreremo ora per ottenere quanto prima l’adozione delle norme in materia di CO2 per il regolamento sulle auto».

In altri termini, ora che il compromesso chiesto da Berlino è stato accettato, dal 2035 si abbandoneranno benzina e diesel e si passerà certamente all'elettrico, anche se sarà ancora possibile vendere auto nuove con motore a combustione, purché alimentate con combustibili sintetici (prodotti in Germania e Islanda) e quindi in un quadro di emissioni zero.

E poco importa se a restare contrarie sono Italia - la più fermamente polemica sulle norme relative all’elettrico - e le scettiche Polonia e Bulgaria. Infatti per creare una minoranza legittimata a bloccare l'iter, sono necessari almeno quattro Paesi rappresentanti il 35% della popolazione Ue. E chiaramente, essendo ora la Germania soddisfatta per aver ottenuto quanto chiedeva, ed essendo già stato incamerato l'ok del Parlamento Europeo, il Coreper - l'organo del Consiglio europeo al centro del processo decisionale dell'Unione -, lunedì dovrebbe avallare l'adozione definitiva del regolamento prevista - al netto di eventuali intoppi - per il prossimo 28 marzo, quando le auto alimentate con e-fuels verranno definitivamente considerate come carbon neutral. 

COMMENTI
 
Don Quijote 2 mesi fa su tio
Pazzia europea come l'ora legale, abbiamo troppi burocrati.
Stefy43 2 mesi fa su tio
UE-Germania : differenze ?
Brissago 2 mesi fa su tio
Quando parlano i tedeschi in Europa tutti a cartoni inginocchiati
NOTIZIE PIÙ LETTE