Reuters / Keystone
GERMANIA
01.06.2021 - 14:000

Dopo accuse e denunce, Daimler e Nokia fanno pace

I due gruppi hanno risolto la controversia relativa ai brevetti tecnologici

FRANCOFORTE - L'accordo è stato trovato: Daimler ha accettato di pagare Nokia per ottenere la licenza per l'utilizzo della tecnologia delle telecomunicazioni mobili nelle proprie auto.

L'intesa raggiunta tra i due colossi mette fine a una lunga battaglia tra l'azienda tecnologica e quella automobilistica sui brevetti. Lo riporta l'agenzia di stampa Reuters.

Nokia e Daimler, lo ricordiamo, si erano citati in giudizio nei tribunali tedeschi negli ultimi anni, fino ad arrivare davanti alla Commissione europea, ma con risultati insoddisfacenti per entrambe. In un comunicato congiunto, le due aziende hanno ora concordato di risolvere «tutte le controversie pendenti», inclusa la denuncia in corso alla Commissione europea.

La disputa riguardava le tecnologie per la navigazione e la comunicazione, utilizzate nelle automobili. Secondo Nokia, Daimler avrebbe dovuto pagare la licenza per poterle utilizzare, mentre Daimler sostiene di aver sfruttato dei sistemi forniti da un'altra azienda. Insomma, vista la presenza di altre aziende tra il detentore dei brevetti e il produttore delle auto, non era chiaro chi dovesse pagare. 

Per quanto concerne i termini dell'accordo, le due parti non si sono sbilanciate, «come concordato, i termini rimangono riservati».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-27 06:37:23 | 91.208.130.86