Immobili
Veicoli

ITALIADi Maio soddisfatto per l'apertura delle frontiere europee

14.06.20 - 16:43
Il Ministro ha elogiato il comportamento del proprio Paese nell'ambito della pandemia
Keystone
Fonte ats ans
Di Maio soddisfatto per l'apertura delle frontiere europee
Il Ministro ha elogiato il comportamento del proprio Paese nell'ambito della pandemia
Martedì, Di Maio incontrerà il Consigliere federale Ignazio Cassis a Ligornetto

ROMA - Il ministro degli Esteri italiano Luigi di Maio ha affidato a un post su Facebook le sue considerazioni sulla riapertura, da domani, da parte della Svizzera e dell'Europa. Ha inoltre ricordato l'appuntamento del prossimo martedì a Ligornetto, quando incontrerà il Consigliere federale Ignazio Cassis al Museo Vincenzo Vela.

«Per la prossima settimana stiamo già pianificando altre missioni, in Svizzera e in Turchia. C'è tanto lavoro da fare e non possiamo perdere tempo», ha scritto Di Maio sulla riapertura, domani, delle frontiere tra i Paesi europei.

«Ci siamo. Domani sarà il D-day, la giornata della riapertura europea. C'erano Stati esteri che inizialmente avevano chiuso all'Italia e agli italiani, ma il nostro Paese è sempre stato trasparente, abbiamo mostrato i dati epidemiologici, ci siamo impegnati e alla fine hanno cambiato idea», ha aggiunto il ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale italiano.

«Sbloccare i flussi turistici significa far arrivare turisti stranieri in Italia e dare un ulteriore supporto alla nostra economia, ai nostri artigiani e alle nostre famiglie durante la stagione estiva», ha sottolineato Di Maio nel suo post.

«Nelle ultime due settimane - ha precisato il titolare della Farnesina - siamo stati molto impegnati sul fronte dei flussi turistici. Ci sono imprenditori, albergatori, ristoratori, negozianti che hanno fatto sacrifici per riaprire le proprie attività e il governo deve fare il massimo per mettere queste persone nelle condizioni di poter lavorare».

COMMENTI
 
klich69 2 anni fa su tio
Governicchio improvvisato e va avanti così e il popolo si accontenta di grande fratello e trasmissioni varie scadenti.
Tato50 2 anni fa su tio
Gigi, ho sentito adesso al TG che Maduro vi ha regalato 3 milioni ma naturalmente non è vero neh ? Ringrazialo se hai occasione di vederlo prima che lo fanno scomparire ;-)
Tato50 2 anni fa su tio
Sarà anche contento per i miliardi "a fondo perso" perché da quelle parti mai nessuno sanno dove vanno a finire. ;-)) Gli avvoltoi sono già sui rami pronti a prendere il bottino e sarà la conferma che tutto andrà perso perché a mangiarli saranno i soliti noti. Mi auguro d'essermi sbagliato ma non credo ;-((
Tato50 2 anni fa su tio
Ma quello è uno dei Bancomat che volano?
francox 2 anni fa su tio
Ognuno celebra i propri eroi.
marco17 2 anni fa su tio
Di Maio: la nullità fatta ministro (una delle tante, nullità, in Italia come altrove).
Brega84 2 anni fa su tio
Perché non fanno L ‘ incontro a Milano sui navigli
miba 2 anni fa su tio
Questo governo, oltre a non essere stato voluto dagli Italiani ma dalla serie "non molliamo i cadreghini", è quello che a parole muove le montagne, a promesse è capace di far fesso un intero popolo e che prima o poi vedrà Bruxelles arrivare a battere cassa. Ma tanto chi se ne frega? Avranno comunque tutti pensioni e vitalizi da nababbi, Di Maio incluso......
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO