Keystone
STATI UNITI
05.02.2021 - 13:080

L'Apple Watch può rivelare i sintomi del Parkinson

Riconosce la presenza di tremore a riposo e di discinesia

NEW YORK - L'Apple Watch può essere utilizzato per monitorare i sintomi del Parkinson, per valutare ad esempio se una terapia sta funzionando. Lo ha dimostrato uno studio condotto dalla stessa azienda di Cupertino con la Stony Brook University pubblicato sulla rivista Science Translational Medicine.

L'algoritmo per il monitoraggio è stato 'addestrato' a riconoscere attraverso le misure dell'accelerometro e del giroscopio dello smartwatch la presenza di tremore a riposo e di discinesia, due sintomi comuni del Parkinson. Il sistema è stato sviluppato a partire dai dati di uno studio pilota su 118 persone nel cui sono stati messi in correlazione i movimenti registrati dallo smartwatch con un sistema di valutazione dei sintomi.

Dopo lo studio pilota sono state seguite 225 persone con il Parkinson per sei mesi. «Le misure hanno aiutato a trovare sintomi che erano sfuggiti e hanno identificato i cambiamenti dopo che i soggetti erano stati sottoposti all'intervento per la stimolazione cerebrale profonda - scrivono -. Lo studio suggerisce inoltre che questo strumento possa identificare le persone che non seguono bene la terapia farmacologica, così come persone che potrebbero avere benefici da un cambiamento nelle terapie».
 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-09 07:09:17 | 91.208.130.89