Keystone
Il presidente della FED, Jerome Powell
STATI UNITI
13.06.2020 - 10:570

La FED: «La ripresa è estremamente incerta»

La banca centrale americana mette in guardia su possibili «debolezze persistenti» del settore finanziario.

WASHINGTON - La strada verso la ripresa economica americana è «estremamente incerta» con il sistema finanziario che resta sotto stress a causa del coronavirus. La Fed ribadisce un quadro difficile per gli Stati Uniti nel suo rapporto semestrale al Congresso.

«Le debolezze del settore finanziario sono attese essere significative nel breve termine. Le tensioni finanziarie per le famiglie e le imprese legate allo shock di marzo creeranno persistenti debolezze», afferma la Fed riferendosi alla chiusura dell'economia decisa in marzo per il coronavirus.

«L'attività economica globale nella prima metà dell'anno ha sperimentato una forte e sincronizzata contrazione maggiore di quella della crisi finanziaria» del 2008, mette in evidenza la banca centrale, definendo la strada della ripresa «estremamente incerta».

«C'è incertezza sulla futura domanda di lavoro e sulla produttività con le imprese che hanno rivisto i loro processi produttivi per aumentare la sicurezza dei lavoratori, riallineando i sistemi di approvvigionamento e spostando i servizi online».
 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-12 06:31:11 | 91.208.130.85