Cerca e trova immobili

STATI UNITII "lupi solitari" che spaventano Washington

28.05.23 - 15:00
Il numero di attentati di aderenti all'ideologia di destra è aumentato vertiginosamente negli Stati Uniti.
Keystone
Fonte ATS ANS
I "lupi solitari" che spaventano Washington
Il numero di attentati di aderenti all'ideologia di destra è aumentato vertiginosamente negli Stati Uniti.

WASHINGTON - Gli Stati Uniti corrono un rischio maggiore di attacchi terroristici interni da parte di "lupi solitari" di estrema destra anche a causa di una retorica «aggressiva e provocatoria» da parte dei repubblicani. È l'allarme lanciato dai ricercatori dell'università del Maryland.

Secondo loro dal 2016 a oggi il numero di attentati di aderenti all'ideologia di destra è aumentato vertiginosamente poiché le «bugie repubblicane» sulle interferenze nelle elezioni e gli insulti razzisti sulle minoranze hanno favorito la radicalizzazione di singoli individui.

Con l'aumentare della minaccia del terrorismo interno di destra, i ricercatori affermano che gli individui, piuttosto che i gruppi organizzati, hanno ora molte più probabilità di commettere quelli che gli analisti chiamano «crimini ispirati dall'ideologia estremista». Michael Jensen, il ricercatore che ha guidato lo studio sul terrorismo interno, ha affermato che il 70% delle persone che commettono atti terroristici negli Stati Uniti sono individui o fanno parte di piccoli gruppi di tre o quattro persone.

Secondo i dati, inoltre, il 95% dei terroristi interni sono di estrema destra: suprematisti bianchi, Proud Boys, gruppi anti-immigrati e gruppi anti-governativi. E dal 2016 c'è stato un preoccupante aumento degli attacchi, mentre prima se ne segnalavano 150 l'anno, oggi il numero è balzato a circa 300-350 casi, ha affermato Jensen, con un picco nel 2021 dopo la rivolta a Capitol Hill.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Arcadia7494 1 anno fa su tio
In un futuro non troppo lontano potrebbe succedere anche da noi, se dovesse peggiorare il contesto democratico. Se sarà, lo vedo arrivare a causa di un partito animoso e paranoico come l'UDC, che più di altri agita i propri elettori e li aizza contro lo Stato, reo di andare contro i cittadini, contro lo Straniero, che ruba e delinque, contro medici e scienziati (pandemia) che obbediscono a BigPharma , contro Paesi o le Unioni a noi vicine (UE), che ci tolgono sovranità, ecc... Gli svizzeri stanno cambiando, non sono più i pacifici cittadini di un tempo, una Capitol Hill non è poi così impossibile, se da dietro qualcuno fa salire le temperature, poi ad agire saranno gli "sciamani" e i laureati in YouTube.

Tirasass 1 anno fa su tio
Risposta a Arcadia7494
Concordo. Quando si manipolano e paure della gente occorre pensare al peggio. Bisogna ivece cooperare nelka diversità anche se è difficile. Ciò a vantaggio della società e non dei soliti pochi

Spartan555 12 mesi fa su tio
Risposta a Arcadia7494
Sí adesso l‘UDC cercherà di instaurare una dittatura in Svizzera. Fantasie paranoiche.

Arcadia7494 12 mesi fa su tio
Risposta a Spartan555
Spartan, nessuno parla di dittatura e di destra o sinistra qui mi importa poco, io guardo ai fatti. L'UDC è sempre stato un partito polemico, di rottura, quindi potenzialmente più pericoloso, soprattutto se ha i numeri e i numeri ce li ha. Anche di recente l'UDC si è distinta criticando più di altri le misure prese durante la pandemia, le sanzioni alla Russia e ora anche sulla questione del clima. La base degli elettori è composta in misura maggiore rispetto ad altri partiti da bastian contrari, complottisti e negazionisti, che in un clima politico che si surriscalda , se aizzati , sono piu pericolosi di altri, perché spesso soggetti poco qualificati, quindi più facilmente manipolabili, anche perché hanno meno da perdere. La paranoia infine non è mia, ma del partito di cui mi pare di capire tu sia un sostenitore.

Scepada 1 anno fa su tio
Articolo di propaganda ? Le dice niente Capitol Hill e tutti le sparatorie dei cosiddetti “ suprematisti bianchi” ?

Spartan555 12 mesi fa su tio
Risposta a Scepada
1. Questi di questo articolo sono tutti agenti federali 2. A Capitol Hill l‘unico a sparare è stato un agente di polizia che ha ucciso una donna DISARMATA 3. Per quanto concerne sparatorie, la stragrande maggioranza è compiuta da criminali. I „suprematisti bianchi“ sono lo spauracchio usato dai soliti sospetti per continuare a opprimere la popolazione.

medioman 1 anno fa su tio
Colpa della Russia o Cina 🤔😁

Spartan555 1 anno fa su tio
Articolo di propaganda.
NOTIZIE PIÙ LETTE