CINALockdown agli sgoccioli per "iPhone City"

30.11.22 - 13:22
Pechino si prepara inoltre ad allentare le misure anti-Covid anche nella città di Guangzhou
keystone-sda.ch / STF (WU HAO)
Fonte ats
Lockdown agli sgoccioli per "iPhone City"
Pechino si prepara inoltre ad allentare le misure anti-Covid anche nella città di Guangzhou

PECHINO - Segnali di allentamento delle misure anti-Covid a Guangzhou, il capoluogo della ricca provincia cinese del Guangdong, dove nella notte si sono registrati nuovi scontri tra residenti e polizia sulle restrizioni draconiane per combattere un'ondata di infezioni.

I distretti di Panyu, Liwan, Tianhe, Conghua e Huadu hanno revocato le aree di controllo della pandemia, mentre quello di Haizhu, il più colpito dai focolai del virus, ha consentito ai «contatti stretti qualificati» di essere messi da oggi in quarantena domiciliare, in base a quanto comunicato dalle autorità locali.

Novità anche per la Zhengzhou Airport Economy Zone, la grande area della provincia di Henan dove si trova anche la "iPhone City", la fabbrica Foxconn che assembla gli smartphone Apple, che «entrerà nella fase di regolare prevenzione e controllo della pandemia del Covid-19» a partire da domani, primo dicembre, in base ai risultati ottenuti nella lotta al virus.

L'area, secondo le autorità locali, «riprenderà la normale produzione e la vita in modo ordinato poiché le dinamiche della situazione epidemica in tutta la regione sono tornate sotto controllo».

1
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE