Reuters
KENYA
15.10.2021 - 07:410

Agnes Tirop trovata morta in casa, arrestato il marito in fuga

L'uomo, unico sospettato dell'omicidio, stava tentando di lasciare il Paese. È stato arrestato a Mombasa

MOMBASA - È stato arrestato a Mombasa il marito di Agnes Tirop, l'atleta kenyana due volte medaglia di bronzo nei 10'000 metri ai campionati del mondo e oro ai mondiali di cross-country nel 2015, che mercoledì era stata trovata morta con ferite d'arma da taglio all'addome nella sua casa nel centro di addestramento ad alta quota di Iten, nel Kenya occidentale. L'uomo è stato arrestato a Mombasa, mentre stava cercando di lasciare il Paese, ha riferito la polizia.

L'atleta uccisa, che aveva 25 anni, era arrivata quarta nella finale olimpica dei 5000 metri due mesi fa a Tokyo. Il mese scorso aveva stabilito in Germania il record mondiale femminile di corsa su strada femminile.

La scomparsa era stata denunciata martedì sera da suo padre. Quando la polizia è entrata in casa ha trovato Tirop sul letto e sul pavimento una pozza di sangue. Il marito, Emmanuel Rotich, era stato indicato subito come il possibile colpevole.

La Federazione di atletica del Kenya ha sospeso tutte le gare per due settimane in memoria della primatista e di un altro atleta, Hosea Mwok Macharinyang, trovato morto in quello che si sospetta essere stato un suicidio.

Tirop era considerata un astro nascente della corsa, la sua morte ha scioccato il Kenya e tutto il mondo dell'atletica. La polizia, che ha pubblicato foto del marito in manette, ha fatto sapere che comparirà subito in tribunale.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-29 17:53:00 | 91.208.130.85