Immobili
Veicoli
AFP
CINA / STATI UNITI
08.10.2021 - 08:300

Incidente per un sottomarino statunitense nel Mar Cinese Meridionale

Feriti alcuni marinai. Non è ancora chiaro cosa abbia provocato la collisione

WASHINGTON - Un sottomarino nucleare della Marina militare americana è rimasto danneggiato in una collisione nel Mar Cinese Meridionale, lasciando feriti alcuni marinai statunitensi. Lo riporta il Washington Post, citando fonti ufficiali che aggiungono come l'imbarcazione sia rimasta comunque operativa.

La collisione sarebbe avvenuta il 2 ottobre, ma non è stata rivelata fino a ieri. Un funzionario della Us Navy in condizione di anonimato ha spiegato che mantenere la questione sotto silenzio per diversi giorni ha permesso all'equipaggio della Uss Connecticut di tornare a Guam. I marinai hanno riportato ferite lievi, ha aggiunto la fonte. Non è tuttavia ancora chiaro con cosa il sottomarino si sia scontrato.

«Il sottomarino rimane in condizioni sicure e stabili», ha affermato la Marina militare Usa in un comunicato: «L'impianto di propulsione nucleare della Uss Connecticut non è stato interessato e rimane pienamente operativo. L'entità dei danni al resto del sottomarino è in fase di valutazione».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-21 07:18:50 | 91.208.130.86