Keystone
«La popolazione non è mai stata in pericolo», ha assicurato lo sceriffo della Contea di Pinellas, Bob Gualtieri
STATI UNITI
09.02.2021 - 11:230

Hacker tenta di avvelenare un acquedotto: fermato appena in tempo

Aveva già disposto il riversamento nell'acqua di una quantità di soda caustica 100 volte superiore al normale.

OLDSMAR, FL - Un hacker è riuscito a entrare nel sistema informatico di un acquedotto in Florida e ha cercato di avvelenare l'acqua versandovi una sostanza pericolosa. Il tentativo è stato bloccato da un operatore, che si è accorto dell'intrusione.

L'episodio, riferito dalla Bbc online, è avvenuto a Oldsmar, un sobborgo di Tampa. Il pirata informatico ha disposto il riversamento nell'acqua di una quantità d'idrossido di sodio (soda caustica) cento volte superiore a quella normale. Un addetto, però, ha notato l'insolita operazione e l'ha annullata. L'intrusione è durata dai 3 ai 5 minuti, fa sapere la polizia della Contea di Pinellas. 

«In nessun momento c'è stato un effetto significativo sull'acqua trattata e, ancora più importante, la popolazione non è mai stata in pericolo», ha dichiarato nel corso di una conferenza stampa lo sceriffo, Bob Gualtieri.

Non è chiaro se il tentativo di avvelenamento sia stato compiuto da qualcuno all'intero degli Stati Uniti o dall'estero. Alle indagini stanno collaborando l'Fbi e i servizi segreti.

L'idrossido di sodio viene comunemente usato per regolare l'acidità dell'acqua. In quantità controllate non è pericoloso.

 


 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-17 11:35:41 | 91.208.130.86