GDF Varese
ITALIA
05.12.2020 - 10:330

Carico di farmaci intercettato in aeroporto

Un viaggiatore proveniente dall'Etiopia aveva nascosto 26'000 compresse in valigia

FERNO - Stava portando in Italia 26'000 compresse di vari medicinali. Ma il trasporto è stato intercettato all'aeroporto di Milano Malpensa. Si tratta di un viaggiatore congolese che era arrivato con un volo proveniente da Addis Adeba, in Etiopia. La merce era destinata al commercio al dettaglio, come fa sapere la Guardia di finanza di Varese.

I medicinali erano nascosti in alcuni bagaglio del viaggiatore. Tra questi era presente una notevole quantità di un farmaco avente il principio attivo “Dexamethasone”, uno steroide antinfiammatorio economico. Oltre ai medicinali, c'erano anche prodotti cosmetici vietati in Italia.

Nonostante avesse già consegnato i propri documenti ai militi, il passeggero ha tentato la fuga con tanto di bagaglio. Ma è stato subito riacciuffato.

GDF Varese
Guarda le 2 immagini

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-30 03:01:33 | 91.208.130.89