Immobili
Veicoli

GRECIAVia la mascherina (quasi) ovunque, in Grecia

01.06.22 - 11:20
Le autorità elleniche hanno sospeso l'uso obbligatorio, almeno fino a settembre
IMAGO
Via la mascherina (quasi) ovunque, in Grecia
Le autorità elleniche hanno sospeso l'uso obbligatorio, almeno fino a settembre

ATENE - A partire da mercoledì, e per almeno tre mesi, non sarà più necessario indossare le mascherine negli spazi chiusi in Grecia. Le uniche eccezioni rimarranno i trasporti pubblici, le case di riposo e gli ospedali.

Per quanto riguarda le navi ed i traghetti, finora non è stata presa alcuna decisione specifica, ma le autorità raccomandano di indossarla quando ci sono tante persone a bordo.

La sospensione sarà valida almeno per tre mesi, poiché l'estate è tradizionalmente il periodo più redditizio per l'industria del turismo, da cui il Paese dipende economicamente. Tutte le misure di contenimento relative alla pandemia saranno riviste il 1° settembre, dopo la stagione estiva.

In precedenza, lo ricordiamo, le autorità elleniche avevano annunciato che «a partire da domenica 01.05.2022, tutti i viaggiatori in arrivo in Grecia, indipendentemente dal Paese di origine, non dovranno più esibire un certificato valido di vaccinazione o di guarigione da COVID-19, o la prova di un risultato negativo del test per l'infezione da SARS-CoV-2 (PCR o test rapido dell'antigene)».

Come riporta l'AFP, nelle ultime settimane il numero di decessi e di casi di Covid-19 in Grecia è via via diminuito: martedì il Paese ha registrato 5'080 infezioni.

NOTIZIE PIÙ LETTE