AFP
Il Caldor Fire minaccia South Lake Tahoe.
+8
STATI UNITI
31.08.2021 - 10:220
Aggiornamento : 11:18

È stata ordinata l'evacuazione di un'intera cittadina a casa del Caldor Fire

Il gigantesco incendio è lontano dall'essere sotto controllo

SOUTH LAKE TAHOE - L'intera popolazione di South Lake Tahoe in California - ovvero circa 22mila persone - ha ricevuto l'ordine di andarsene a causa dell'avvicinarsi dell'incendio noto come Caldor Fire.

Le autorità spingono le persone verso est, sull'autostrada che conduce in Nevada, mentre il fronte delle fiamme si avvicina verso le rive del lago Tahoe, bruciando boschi e baite. «È un'evacuazione sistematica, un quartiere alla volta» ha scritto sui social il tenente Travis Chabral della polizia di South Lake Tahoe. «Chiedo a voi, come nostra comunità, di rimanere calmi». I media danno conto di lunghe file di veicoli carichi di oggetti (dall'attrezzatura da campeggio alle barche) che si muovono verso il Nevada, in un'aria densa di fumo. Il capo della polizia locale ha ammesso che le operazioni non sono andate come sperato e c'è stata della tensione, ma tutto sommato l'evacuazione è stata un successo. «Sono così riconoscente che i nostri cittadini abbiano ascoltato l'ordine e abbiano evacuato la città» ha dichiarato in conferenza stampa il capo della polizia David Stevenson.

Il Caldor Fire, scoppiato lo scorso 14 agosto, si sta rivelando particolarmente difficile da contenere: i pompieri avevano inizialmente previsto il successo nelle operazioni di spegnimento per il 1° settembre, ma ora la data è slittata in avanti di una settimana e anche questa, secondo i media locali, potrebbe peccare di eccessivo ottimismo. Si stima che solo il 15% di esso sia sotto controllo. Gli edifici distrutti sono quasi 500, mentre quelli minacciati dalle fiamme sono oltre 33'600, secondo i calcoli del Dipartimento californiano delle foreste e della protezione antincendio. Il governatore Gavin Newsom ha dichiarato lo stato di emergenza per le contee di Alpine, Amador e Placer.

L'ufficio del governatore della California parla di oltre 30mila persone evacuate dalla contea di El Dorado, ma non è chiaro se la cifra includa anche i residenti di South Lake Tahoe. Il servizio forestale degli Stati Uniti ha annunciato la chiusura temporanea di tutte le foreste nazionali della California. «Non prendiamo questa decisione alla leggera, ma questa è la scelta migliore per la sicurezza pubblica» ha dichiarato una funzionaria. La misura scatta alle 23.59 di martedì e proseguirà fino al 17 settembre.

AFP
Guarda tutte le 12 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-20 05:14:49 | 91.208.130.85