Reuters
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
OLANDA
1 ora
A 12 anni vince la causa contro il padre No-vax
Il papà non voleva che il figlio si vaccinasse. Il tribunale dà ragione al ragazzo.
AFGHANISTAN
1 ora
Parla uno dei leader talebani: «Tornano esecuzioni ed amputazioni»
Il Ministro responsabile delle carceri ha giustificato le due misure: «Necessarie per la sicurezza»
ITALIA / BELGIO
2 ore
Puigdemont in manette: scatta il ricorso alla Corte Ue
Lo ha annunciato l'avvocato. Si tratta di chiedere la revoca della sospensione dell'immunità parlamentare
GIAPPONE
3 ore
Trova 16mila franchi fra i giornali, ma decide di restituirli
Se nessuno reclamerà i soldi entro tre mesi, l'impiegato nella raccolta della carta potrà tenerseli.
STATI UNITI
4 ore
Caso Floyd, l'ex agente Chauvin contesta la condanna
L'ex ufficiale, lo ricordiamo, è stato condannato a 22 anni e sei mesi di prigione
PENISOLA COREANA
5 ore
Finire la guerra tra le due Coree? «Idea ammirevole»
La proposta di dichiarare la fine formale della guerra di Corea è arrivata del Presidente sudcoreano Moon Jae-in
ITALIA
6 ore
Puigdemont in manette ad Alghero
Il giudice dovrà ora decidere «se rilasciarlo o ordinare l'estradizione» in Spagna
STATI UNITI
7 ore
Entra al supermercato e apre il fuoco: un morto e 12 feriti
Per gestire la situazione sono intervenuti gli agenti speciali SWAT, il killer sarebbe morto
MONDO
9 ore
Oggi ripartono gli scioperi per il clima
Fridays for Future torna in piazza con lo slogan #Sradica il sistema
FOTO
SPAGNA
17 ore
La promessa di Felipe agli abitanti di La Palma
Prosegue l'eruzione del vulcano Cumbre Vieja
GERMANIA
19 ore
Socialdemocratici sempre in vantaggio
Cdu/Csu staccati di poco, più indietro i Verdi
ITALIA
19 ore
Trattativa Stato-Mafia, ribaltata la sentenza di primo grado
Assolti gli alti ufficiali dei Carabinieri e anche Marcello Dell'Utri
REGNO UNITO
22 ore
L'immunità renderà il Covid simile a una comune sindrome influenzale?
«Il peggio dovrebbe essere passato», assicurano due esperti
SONDAGGIO
GERMANIA
22 ore
Niente stipendio ai No-vax in quarantena: «È corretto così»
La decisione tedesca è stata molto criticata ma il governo la difende: «Non deve pagare la società». Tu che ne pensi?
ITALIA
23 ore
Uccide la madre in casa e fugge
Il delitto è avvenuto alla periferia di Cremona, è in corso una caccia all'uomo
MONDO
09.07.2021 - 11:000

Pfizer, terza dose e siero su misura per la variante Delta

I test clinici per la versione aggiornata del vaccino saranno avviati il mese prossimo.

Pfizer e BioNTech richiederanno a breve l'autorizzazione ai principali enti regolatori per distribuire una dose di richiamo nel proprio programma di vaccinazione anti-Covid.

NEW YORK / MAGONZA - Sarà necessaria un terza dose del vaccino anti-Covid di Pfizer/BioNTech? Le due aziende chiederanno prossimamente ai principali enti regolatori - in primis la Food and Drug Administration (FDA) statunitense e l'Agenzia europea per i medicinali (EMA) - l'autorizzazione per includere una dose di richiamo nel proprio programma vaccinale, con l'obiettivo di incrementare il livello di protezione in considerazione dell'aumento del numero di varianti in circolazione.

In un comunicato, le due aziende parlano di «dati incoraggianti» riscontrati nei test attualmente in corso sulla somministrazione di un richiamo del vaccino attuale a sei mesi di distanza dalla prima dose, che aumenterebbe il livello di anticorpi da cinque a dieci volte. Sulla base dei risultati preliminari, Pfizer e BioNTech ritengono del tutto probabile che, per mantenere alti livelli di protezione contro l'infezione, «una terza dose potrebbe essere necessaria tra i 6 e i 12 mesi dopo aver ricevuto la seconda».

Ma in quale grado le difese immunitarie decrescono con il passare dei mesi? Le due aziende rispondono citando quanto osservato in Israele. «La protezione contro le forme gravi della malattia rimane alta sull'arco dei primi sei mesi», ma poi «con il tempo si riduce l'efficacia contro forme sintomatiche».

Infine, va ricordato «il continuo emergere di possibili nuove varianti». E in questo senso, Pfizer e BioNTech hanno annunciato che ad agosto saranno avviati una serie di test clinici per una nuova versione del proprio siero, aggiornata per prendere di mira in modo specifico la proteina spike della variante Delta del virus SARS-CoV-2, che a breve dovrebbe diventare la variante dominante del virus in circolazione a livello globale.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
F/A-19 2 mesi fa su tio
Drogati.
pillola rossa 2 mesi fa su tio
@F/A-19 Selezione naturale
Dex 2 mesi fa su tio
attenzione a non farsi troppe dosi che poi si diventa dipendenti...
Kastolino 2 mesi fa su tio
Benone! E quindi avanti tutti i Pro-Vax belli fieri di farsi siringare ancora una volta! Del resto, quando si è scelto di essere volontari come cavie da laboratorio, per fare un lavoro accurato e serio, ci si presta come cavie fino in fondo! Prossima testata giornalistica: "Prosegue incessantemente la sperimentazione umana dei vaccini Covid.. Discreti i risultati sino ad ora ottenuti, ma siamo solo all'inizio, occorrono nuove cavie".
F/A-19 2 mesi fa su tio
Si può ordinare su Amazon?
Fkevin 2 mesi fa su tio
Ahahahah....arriva un altra variante e mettetevi altro schifo nel corpo. Che mondo, che gente, c'è popolo
emib53 2 mesi fa su tio
@Fkevin Pensa che il mondo è fatto sopratutto da ignoranti ed egoisti, come tu.
Blobloblo 2 mesi fa su tio
@emib53 Forse gli ignoranti ed egoisti sono proprio quelli che corrono a farsi vaccinare...per cosa?? Per andare in vacanza??? 😂😂😂😂😂😂
emib53 2 mesi fa su tio
@Blobloblo O forse anche per evitare la propagazione e diminuire il rischio per i più deboli? Capisco che in un mondo dove conta solo il sé si faccia fatica a capire gli altri. Se poi un va in vacanza senza pregiudicare la salute degli altri, che male ci sarebbe? È forse invidia la tua?
Fkevin 2 mesi fa su tio
@emib53 Come le pecore.... Allora non uscire di casa. Così sei sicuro che salvi chiunque
Don Quijote 2 mesi fa su tio
@emib53 Non credo in così tanti buoni samaritani, è più plausibile che se la fanno sotto :-) la paura porta sempre cattivi consigli e aggressività, e una parte della popolazione vaccinata lo sta dimostrando a 360 gradi! Potrei vaccinarmi ma ho paura di diventare aggressivo anch'io.
aquila bianca 2 mesi fa su tio
@Don Quijote ;)))))))))))))))))))) Un GRANDE !!!! Saluti Don..... ;)))))
pillola rossa 2 mesi fa su tio
@Fkevin Grande
Nic_Nad 2 mesi fa su tio
…e poi cosa ancora!!!! La variante delta è un po’ più contagiosa delle altre varianti, ma molto meno “mortale”…perché nessuno lo dice, e tutti i giornalai si fermano sempre alla contagiosità?… …Le informazioni ci sono e basta leggere e informarsi per rendersi conto della realtà, invece di ascoltare e credere a qualsiasi cosa che ci viene detta… …dopo un anno e mezzo di “al lupo al lupo”…stanno ottenendo esattamente l’effetto sperato…nessuno ci fa più caso…
emib53 2 mesi fa su tio
@Nic_Nad Tutti sanno che è insito nella natura la mutazione genetica. Ad esempio la vaccinazione per l'influenza va fatta ogni autunno, quindi perché non dovrebbe il covid? Il numero inferiore di morti malgrado un alto numero di contagi si può spiegare anche con il fatto che buona parte delle persone più deboli o anziane è protetta dal vaccino che fa sì che l'effetto della variante sia meno aggressivo, no?
Blobloblo 2 mesi fa su tio
@emib53 Appunto, le persone a rischio sono vaccinate, gli ospedali vuoti, quindi basta!!! Per il resto delle persone è come un influenza, anzi la maggior parte è asintomatico!!! Ma di cosa stiamo parlando??
emib53 2 mesi fa su tio
@Blobloblo Stiamo parlando del fatto che il virus si diffonde ancora troppo colpa degli ignoranti e quindi si favoriscono le mutazioni.
cle72 2 mesi fa su tio
@emib53 O forse semplicemente perché si sono usate le mascherine! Un dato, l'influenza tipica ha registrato un forte calo rispetto agli anni passati, a detta da tutti i luminari, grazie all'uso delle mascherine. Nulla di più!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-24 15:26:13 | 91.208.130.87