Deposit
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
BELGIO
5 min
Soldato in fuga ritrovato senza vita dopo un mese
Il 46enne, classificato come potenziale terrorista, si era dato alla macchia dopo aver rubato armi da una base militare
FOTO
BRASILE
3 ore
«Cinquecentomila morti. Ed è colpa sua»
Il presidente Bolsonaro nel mirino delle proteste per aver banalizzato la pandemia di Covid-19.
STATI UNITI / RUSSIA
3 ore
L'ambasciatore Antonov in volo verso Washington
Il diplomatico si è detto fiducioso sulle relazioni tra il Cremlino e la Casa Bianca
FOTO
GIAPPONE
4 ore
Il primo Covid positivo alle Olimpiadi di Tokyo
Si tratta di un coach della delegazione dell'Uganda che è stato messo in isolamento con 8 atleti
RUSSIA
5 ore
Ritrovata morta una 34enne americana scomparsa in Russia
La donna era svanita nel nulla martedì dopo aver accettato un passaggio da uno sconosciuto
ITALIA
6 ore
Due ergastoli e due condanne per l'omicidio di Desirée
Alla ragazza era stato dato un mix di sostanze tranquillanti e pasticche, rivelatosi poi mortale
STATI UNITI
7 ore
Camion contro la parata Lgbt in Florida, almeno un morto
Forse l'obiettivo era l'auto della deputata democratica Debbie Wasserman Schultz, favorevole alle unioni gay
ITALIA
7 ore
Una corsa contro il tempo per salvare la memoria del ghiaccio
Ice Memory si ripropone di conservare in Antartide preziose "carote patrimonio", un "libro" sulla storia del clima.
BELGIO
21 ore
Tre morti e due dispersi nel crollo di una scuola in costruzione
Una decina i feriti nell'incidente di Anversa
ITALIA
22 ore
Un casello in fiamme a Roma
È successo a nord della città a Fiano Romano, nessuna vittima ma molti danni materiali
ITALIA
23 ore
Precipita in città con il suo ultraleggero, morto un milanese
Il tragico incidente è avvenuto oggi a Padova, il conducente è riuscito all'ultimo a evitare un palazzo.
RUSSIA
23 ore
Aereo che trasportava paracadutisti si schianta al suolo
L'incidente sarebbe stato provocato da un problema a uno dei due motori
REGNO UNITO
18.02.2021 - 18:040

I selfie con i gorilla? Occhio al coronavirus

Una ricerca ha analizzato più di 1'000 foto postate su Instagram. Pochi turisti indossavano la mascherina.

LONDRA - Gli studiosi della Oxford Brookes University hanno scoperto che i turisti potrebbero diffondere il coronavirus ai gorilla di montagna quando si scattano i selfie. 

I ricercatori hanno analizzato quasi 1'000 post su Instagram, arrivando alla conclusione che la maggior parte dei turisti si avvicina troppo, e senza mascherine, ai gorilla. Ciò contribuisce alla trasmissione del coronavirus anche ai primati. 

«Il rischio di contagio tra visitatori e gorilla è preoccupante. È fondamentale rafforzare e applicare i regolamenti dei tour per garantire che i turisti non minaccino ulteriormente questa specie già in pericolo» ha dichiarato l'autore dello studio, Gaspard Van Hamme, dopo aver analizzato le fotografie scattate in Africa orientale. 

I gorilla hanno già dimostrato di essere suscettibili al virus. Allo zoo di San Diego si sono registrati alcuni casi di passaggio del virus dall'uomo ai primati. Ora fortunatamente stanno tutti bene, ma Winston, un gorilla anziano, ha avuto bisogno di particolari cure.

Gorilla in natura - I gorilla di montagna sono originari dell'Africa orientale, e oggi sono presenti nella Repubblica Democratica del Congo, Uganda, e Ruanda. Negli ultimi decenni il numero di gorilla presenti in natura è drasticamente diminuito. Fortunatamente gli sforzi fatti negli ultimi anni stanno dando i loro frutti, e ora si stima che vi siano in natura 1'063 esemplari. 

I turisti rivestono un ruolo importante per la conservazione della specie. Attraverso l'acquisto di pacchetti che comprendono il trekking alla ricerca dei primati, vengono sovvenzionati i progetti che si occupano dei gorilla e del loro benessere. Tuttavia i turisti devono rispettare le regole, come indossare una mascherina. E non solo durante il periodo della pandemia: essendo simili a noi, è più facile trasmettere anche un semplice raffreddore, o malattie anche più serie. 

I social media, come sempre, giocano un doppio ruolo. Da una parte rendono attento il mondo alla problematica, ma dall'altra una vicinanza troppo elevata tra chi si fa il selfie e i gorilla crea delle aspettative ingannevoli per i prossimi visitatori. Per uno scatto perfetto si è disposti a correre qualche rischio di troppo. Ed è proprio quello che si vuole evitare. Le linee guida parlano infatti di mantenere almeno una distanza di 7 metri, e i ricercatori hanno dimostrato che non viene quasi mai rispettata. 

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 

Un post condiviso da G A B R I E L L E (@gabistrobel)

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-20 15:47:47 | 91.208.130.85