keystone-sda.ch / STF (Alex Brandon)
SCOZIA
05.01.2021 - 15:340

Il giorno prima dell'insediamento Trump potrebbe farsi portare in Scozia da un aereo dell'esercito

Per passare il 20 gennaio in un suo resort golfistico. E la questione arriva anche al parlamento scozzese

EDIMBURGO - Un aereo dell'esercito americano, solitamente utilizzato da Donald Trump per i suoi spostamenti, atterrerà il 19 gennaio al Prestwick Airport, in Scozia, non lontano dal resort golfistico del presidente situato in quel di Turnberry.

L'indiscrezione, pubblicata dal Sunday Post, potrebbe significare la volontà di Trump di non presenziare all'insediamento di Joe Biden che si terrà il 20 gennaio.

Se venisse confermato, questo piano di uscita un po' in sordina contrasta non poco con l'atteggiamento bellicoso mostrato in questi giorni dall'attuale presidente.

Ufficialmente, stando al suo entourage, Trump non avrebbe ancora deciso cosa fare il 20 gennaio. C'è chi pensa che potrebbe organizzare un evento alternativo di modo da sottrarre l'attenzione sull'insediamento del nuovo inquilino della Casa Bianca.

Se questa "fuga" dovesse però essere confermata - scrive Business Insider - potrebbero verificarsi diversi problemi legati alla successione per faccende che richiedono la sua presenza.

Tra queste anche il passaggio di mano della cosiddetta "nuclear football", la valigetta che permette al presidente Usa di lanciare un attacco nucleare, ovunque si trovi.

Sul possibile arrivo, anche un'interpellanza in Parlamento

La volontà di Trump potrebbe però scontrarsi con la realtà della pandemia nel Regno Unito, ancora estremamente grave.

Interrogata in parlamento sulla questione, la premier Nicola Sturgeon ha replicato: «Per entrare in Scozia è necessario dimostrare di avere necessità improrogabili, non direi che giocare a golf sia una necessità improrogabile».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
vulpus 1 mese fa su tio
Persona affetta da grave malattia .
matias13 1 mese fa su tio
Se questo deve essere l'atteggiamento di rappresentanti di destra, devo rivedere i miei pensieri politici.....
Booble63 1 mese fa su tio
Avete presente la canzoncina volevo un gatto nero? Con te non gioco più.. me ne vado in Scozia a spese del contribuente americano, ciò che io non sono perché io da ottimo statista che sono le tasse è da un po’ che non le pago😊.
seo56 1 mese fa su tio
Bella mossa!
swiss75 1 mese fa su tio
@seo56 Un gran bulo
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-05 12:27:22 | 91.208.130.87