Keystone (archivio)
STATI UNITI / GERMANIA
09.11.2020 - 13:470
Aggiornamento : 10.11.2020 - 13:28

«Il nostro vaccino? Efficace al 90%». E le borse impazziscono

Pfizer e BioNTech hanno presentato i primi risultati della fase 3 dei test: «Siamo dove volevamo essere 10 mesi fa»

L'annuncio ha generato un'ondata di euforia sulle borse. L'UE annuncia: «Ne compreremo 300 milioni di dosi»

di Simone Re
Giornalista
di Redazione
Ats ans

NEW YORK / MAGONZA - Buone notizie sul fronte dei vaccini contro il coronavirus. Pfizer ha annunciato oggi che il proprio candidato - sviluppato in collaborazione con BioNTech - ha mostrato un'efficacia superiore al 90% nel prevenire la malattia, secondo i risultati preliminari della fase 3 di sperimentazione (tuttora in corso).

L'analisi svolta prende in considerazione 94 casi d'infezione da Covid-19, tra gli oltre 43mila volontari, che hanno ricevuto o due dosi di vaccino o un placebo. E quanto emerge è che i casi di contagio fra le persone vaccinate costituiscono meno del 10% del totale. Di conseguenza, oltre il 90% dei contagi riguarda volontari a cui era stato somministrato un placebo.

In una nota, Pfizer spiega che il vaccino si mostra efficace sette giorni dopo aver ricevuto la seconda dose. Quindi, a 28 giorni di distanza dalla prima inoculazione. Questo valore, che potrebbe subire variazioni con il prosieguo dei test, soddisfa gli addetti ai lavoro. «È quanto aspiravamo a raggiungere quando abbiamo iniziato questo viaggio 10 mesi fa», ha commentato il professor Ugur Sahin, CEO e co-fondatore di BioNTech.

La sperimentazione andrà ora avanti fino alla prossima "milestone", fissata a quota 164 infezioni. Inoltre, Pfizer intende richiedere alla Food and Drug Administration (FDA) americana l'autorizzazione a un utilizzo d'emergenza del vaccino non appena avrà raccolto sufficienti informazioni sulla sicurezza del preparato. Il criterio è quello di tenere sotto osservazione i volontari che hanno ricevuto la seconda dose del vaccino per un periodo di due mesi. E il traguardo in questo senso dovrebbe essere raggiunto nella terza settimana di novembre.

Per quanto riguarda invece la produzione, le previsioni attuali di Pfizer parlano di 50 milioni di dosi entro la fine del 2020 e 1,3 miliardi di dosi nel 2021.

Euforia sulle borse - L'annuncio di Pfizer e BioNTech ha generato un vera e propria ondata di euforia sulle borse. Milano vola in rialzo del 5%, Londra del 3,99%, Parigi del 5,39%, Francoforte del 4,8% e Madrid del 6%. Più timido lo SMI a Zurigo, che fa segnare un +1,76%.

L'UE: «Ordine per 300 milioni di dosi» - «Ottime notizie da Pfizer e BioNTech sui risultati positivi della loro sperimentazione clinica per un vaccino contro il Covid-19. La scienza europea funziona! La Commissione presto firmerà un contratto con loro per avere fino a 300 milioni di dosi. Continuiamo a proteggerci a vicenda nel frattempo», lo scrive la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, su Twitter.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
fico 5 mesi fa su tio
ma no
Zuma 5 mesi fa su tio
Pfizer nota società filantropica. Condannata più volte per mercato illegale di farmaci, marketing fraudolento, ... la ricorda bene la Nigeria con i suoi bambini morti per gli esperimenti dei suoi farmaci !! Siamo in una botte di ferro!!! 🙈
GenZ VBoomer 5 mesi fa su tio
È sconcertante vedere così tanta ignoranza condensata tutta insieme. Siete così occupati a urlare al complotto, a sentirvi tanto svegli, che non vi siete accorti di quanto in basso siete stati portati, proprio da quelli che credete essere i vostri benefattori ricchi di verità. Trattate chi ha studiato, si è impegnato, ha sacrificato tempo per avere certe conoscenze come degli stregoni, avvalorandovi del primo che passa che dice ciò che vi fa più comodo. Vi sentite tanto aperti quanto siete in realtà chiusi, persino difronte alle parole di un esperto che non per forza vuole pensare solo alle sue natiche, cosa che voi fate. Dovreste gioire difronte a una possibile fine di una tragedia, che segnerà per sempre le nuove generazioni (di cui faccio parte), invece guardatevi: mandate frecciatine a persone che, pur avendo ideali discutibili, si mettono in gioco per mantenere l’ordine. Fate i genitori severi, “a volte le botte servono”, ma quando le botte le danno a voi è un dramma. Non siete adulti, siete dei ragazzotti cresciuti, immaturi come i giovani che tanto detestate. Francamente, non vedo l’ora che vi togliate dalla strada, avete rovinato diverse generazioni.
Meiroslnaschebiancarlengua 5 mesi fa su tio
Peccato per lo SMI. Speriamo che salga con un po' di ritardo domani. Comunque, se avete investito bene i vostri soldi, avete già guadagnato la vostra giornata. Il vaccino? Se non sarà efficace, almeno a fatto del bene alle borse.
seo56 5 mesi fa su tio
Solo business.... quanti furboni che giocano sulla pelle delle persone...
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-13 00:06:16 | 91.208.130.85