Immobili
Veicoli

SPAGNALe frontiere spagnole riaprono, ma non con il Portogallo

14.06.20 - 12:02
La Spagna riaprirà all'Unione europea il 21 giugno, ma con i vicini portoghesi solo dal primo luglio
Keystone
Fonte ats ans
Le frontiere spagnole riaprono, ma non con il Portogallo
La Spagna riaprirà all'Unione europea il 21 giugno, ma con i vicini portoghesi solo dal primo luglio

MADRID - La Spagna ha deciso: le frontiere con gli altri Paesi dell'Unione europea riapriranno il 21 giugno.

Lo ha comunicato il premier Pedro Sanchez, come riportato dal País online. Perciò i cittadini dell'Ue potranno recarsi in Spagna a partire dal 21, ma non tutti. Infatti l'apertura avviene con l'esclusione del Portogallo, con il quale la libera circolazione sarà ripristinata solo dal primo luglio. 

Con la riapertura - ha spiegato Sanchez - sarà abolito l'obbligo di quarantena per chi entra in Spagna. I viaggiatori dai Paesi terzi, invece, potranno entrare a partire dal primo luglio in base alla situazione epidemiologica e al principio di reciprocità con ciascuno Stato.

È la quattordicesima volta, durante il periodo pandemico, che Sanchez si incontra con i Presidenti regionali spagnoli.

Il premier ha annunciato inoltre che nell'ultima settimana sono 27 le persone decedute a causa del coronavirus in Spagna, mentre le infezioni nelle ultime 24 ore sono state 235.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE