Keystone
Un gruppo di lavoratori si raduna a Mumbai per raggiungere i propri villaggi d'origine su autobus organizzati dal governo
MONDO
30.05.2020 - 11:250

Covid-19: in India 8mila nuovi casi in un giorno

Si tratta di un record. In Pakistan si valuta l'introduzione di un blocco più rigido. In Iran riaprono le moschee.

NEW DELHI - L'India ha registrato 8'000 nuovi casi di coronavirus e 265 morti in un giorno. Lo riporta la Bbc. Si tratta dell'aumento di contagi più alto in 24 ore per il subcontinente dall'inizio della pandemia.

Più di un terzo dei nuovi contagiati si trova nello Stato del Maharashtra, con capitale Mumbai, uno dei più ricchi. Finora l'India ha registrato 173'763 casi di Covid-19 e 4'980 vittime.

In Pakistan 78 morti e 2'429 contagiati - Anche in Pakistan il bilancio del coronavirus è aumentato di 78 morti e 2'429 contagi nelle ultime 24 ore, cifre che fanno salire rispettivamente il dato relativo ai decessi dall'inizio della pandemia a quota 1'395 e quello dei casi totali a 65'736. Lo ha comunicato il Ministero della Salute di Islamabad. Il numero di morti del bilancio di oggi è di 21 in più rispetto ai 57 decessi di venerdì, precedente record nelle 24 ore nel Paese. Il numero di nuove infezioni è invece di 207 in meno rispetto ai 2'636 di ieri. Il primo ministro Imran Khan presiederà una riunione del comitato di coordinamento nazionale per decidere se prorogare le attuali chiusure o adottare un blocco più rigido, che è stato revocato il 9 maggio.

In Iran riaprono moschee e centri commerciali - In Iran riaprono oggi le moschee per le preghiere quotidiane, a condizione di osservare i protocolli sanitari: lo ha annunciato il presidente Hassan Rohani durante la conferenza quotidiana sulla lotta al coronavirus, aggiungendo che da oggi sono revocate anche alcune restrizioni alle attività produttive, con i centri commerciali coperti che potranno rimanere aperti anche oltre le 18. Rohani ha invitato i cittadini a osservare pienamente i protocolli sanitari per prevenire una nuova grave ondata di COVID-19, «altrimenti saranno imposte severe restrizioni nel Paese».

Teheran ha comunque annullato per la prima volta la cerimonia per l'anniversario della morte del leader della rivoluzione islamica Ruhollah Khomeini, celebrata oggi anno il 3 giugno nel mausoleo a lui dedicato. Lo ha annunciato il segretario del Consiglio supremo Mohammadali Ansari, invitando la popolazione a rimanere a casa e a usare i media per commemorare l'occasione.

In Bulgaria 14 nuovi casi e tre decessi - In Bulgaria nelle ultime 24 ore sono stati registrati 14 nuovi casi di coronavirus a fronte di 1'353 test diagnostici effettuati. Il bilancio complessivo dei contagi sale così a 2'499. Come riferiscono le autorità, si contano tre nuovi decessi, per un totale di 139 vittime (l'età media è di 67 anni). È emerso un nuovo caso di contagio fra il personale medico sanitario, il cui bilancio sale a 255.

In Belgio 23 decessi in un giorno - In Belgio sono 23 i decessi legati alla pandemia di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore. Lo rendono noto le autorità sanitarie del Paese nel loro bollettino quotidiano. Il totale delle vittime sale così a 9'453, il 51% delle quali è venuta a mancare in una casa anziani. Tuttavia, fra queste ultime solo per il 25% il contagio è stato confermato, mentre gli altri sono casi considerati sospetti. «Continuano a essere diagnosticate nuove infezioni sul nostro territorio, ma la tendenza è in calo», scrivono le autorità sanitarie.
 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-05 16:19:55 | 91.208.130.89