Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STR (BIANCA DE MARCHI)
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
STATI UNITI
4 ore
Sparatoria alle elementari: morti 14 bambini
School shooting in Texas. La strage è tra le più gravi nella storia recente degli Stati Uniti
SVIZZERA/MONDO
5 ore
«Parlare con Putin? Non vale la pena discutere con un malato»
Il sindaco di Kiev era ospite in remoto del Wef: «Ogni euro dato alla Russia è sporco di sangue ucraino»
ITALIA
5 ore
Vaiolo delle scimmie, un caso in Lombardia
È il primo, ed è stato diagnosticato all'ospedale Sacco di Milano
GERMANIA
5 ore
Schroeder è uscito da Gazprom
L'ex cancelliere lo ha annunciato tramite Linkedin
MONDO
8 ore
Chi c'è dietro il volto dell'OMS: «Sono un figlio della guerra»
Il volto della risposta globale alla pandemia è stato rieletto: «La guerra mi segue da sempre»
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
LIVE
Sarà un mese molto difficile per il Donbass
La Commissione Ue: «Putin sta usando il tema alimentare come un'arma». E «l'impatto si sente non solo sull'Ucraina».
ITALIA
8 ore
Quinto caso di vaiolo delle scimmie in Italia
I campioni isolati sono identici a quelli rintracciati in Portogallo e Germania
STATI UNITI
9 ore
New York saluta l'ultimo telefono pubblico
Verrà esposto al Museo della città come parte di una mostra che ripercorre la vita prima dei computer
STATI UNITI
9 ore
Un piano dell'Isis per uccidere George W. Bush
L'Fbi ha scoperto il piano grazie a due informatori e alla sorveglianza sull'account WhatsApp della mente dell'attacco
GERMANIA
12 ore
«21 giorni d'isolamento per chi contrae il vaiolo delle scimmie»
Lo ha annunciato oggi a Brema il Ministro della Sanità tedesco, Karl Lauterbach
GERMANIA
15 ore
Scontro tra un treno e un bus a Ulm
I due conducenti e alcuni passeggeri avrebbero riportato gravi ferite
RUSSIA
15 ore
Confermati in appello i nove anni a Navalny
Il dissidente russo ha perso in appello
REGNO UNITO
16 ore
Per questa festa Johnson non è stato multato
Emergono nuove foto da Downing Street: l'opinione pubblica mette in dubbio il processo decisionale della polizia
MONDO
20.04.2020 - 08:160
Aggiornamento : 12:50

Sydney riapre le spiagge, la Norvegia gli asili

In Germania inizia la Fase 2, e in Austria si potrà tornare nei fast food e nei cinema, ma solo in modalità drive in

Le ultime notizie internazionali sulla pandemia di coronavirus

SYDNEY - Riaprono oggi le spiagge a Sydney, in Australia, nonostante nel paese resti in vigore il lockdown per contrastare la diffusione del coronavirus.

Il comune di Randwick City ha annunciato l'apertura di alcune spiagge, comprese Coogee, Maroubra e Clovelly, soltanto per poter fare esercizio fisico, riferisce l'Huffington Post, con il sindaco Mayor Danny che ha comunque avvertito sulla necessità di cooperazione da parte dei cittadini con il rispetto di determinate regole, salvo tornare alla chiusura. La decisione di riaprire dopo tre settimane, ha spiegato lo stesso sindaco, è dettata dalla necessità di preservare «la salute mentale e fisica» della comunità. Restano infatti le restrizioni per altre spiagge, fra cui Bondi.

GERMANIA - La Germania si avvia alla 'Fase 2' con la riapertura di alcune attività commerciali, dopo un mese di forzata chiusura per l'emergenza coronavirus. A partire da oggi è consentita la riapertura dei negozi con una superficie inferiore agli 800 metri quadri, sebbene siano previste misure e tempistiche diverse nei vari land.
Tra gli esercizi commerciali dei quali è consentita la riapertura a prescindere dalla dimensione figurano i concessionari di auto, i negozi che vendono biciclette e le librerie. In alcuni stati riapriranno anche gli zoo.
Per gli studenti delle classi superiori che si preparano a sostenere esami è prevista la riapertura delle scuole in Sassonia, a Berlino e nel Brandeburgo. Altri land riapriranno gli istituti nel corso della settimana e altri ancora attenderanno l'inizio di maggio.

AUSTRIA - In Austria riapre oggi McDonald's, per il momento però solo in modalità drive in. Nei prossimi giorni seguiranno anche le altre catene di fast food. Le 195 filiali di McDonald's sono chiuse da metà marzo. Da oggi, dalle ore 11 alle 20, hamburger e patatine possono essere ritirati in macchina a uno dei 70 sportelli McDrive. In una prima fase il menù sarà ridotto.
Le limitazioni alla vita sociale, imposte da Covid, hanno portato anche a una rinascita dei cinema in macchina. In Germania si sta infatti registrando un vero e proprio boom. In Austria l'ultimo cinema drive in è fallito nel 2015 a Gross Enzersdorf, nei pressi di Vienna. Grazie al coronavirus la sua riapertura è imminente. I biglietti saranno acquistabili via internet e l'audio del film arriva dall'autoradio. Restando in macchina il rischio contagio è pari a zero.

CINA - La Cina ha registrato domenica 12 nuovi casi di infezioni da coronavirus, di cui 8 importati e 4 domestici tra Heilongjiang (3) e Mongolia interna (1). La Commissione sanitaria nazionale non ha rilevato decessi, segnalando però 49 asintomatici aggiuntivi, di cui 5 importati, per un totale di 990 casi. Nel complesso, i contagi sono saliti a 82.747, di cui 1.031 sotto trattamento medico, 4.632 decessi e 77.084 recuperi che portano il tasso di guarigione al 93,15%.

NORVEGIA - Riaprono oggi gli asili in Norvegia dopo circa un mese di chiusura legato all'emergenza coronavirus. Le autorità del Paese scandinavo hanno annunciato nei giorni scorsi che la pandemia è sotto controllo, dando il via libera alla riapertura delle scuole dell'infanzia. Secondo il governo norvegese, i bambini sono stati meno colpiti dal Covid-19. «Andare all'asilo è sicuro», ha commentato il ministro dell'Istruzione, Guri Melby, alla vigilia della riapertura. Diversi genitori, tuttavia, hanno espresso dubbi sulla ripresa delle attività degli asili creando su Facebook il gruppo 'Il mio bambino non deve essere una cavia per il Covid-19' e lanciando una petizione online che ha raccolto già quasi 30mila firme. Secondo un sondaggio pubblicato dall'emittente 'Nrk', il 24% dei genitori non vuole mandare i propri figli all'asilo ed il 13% ritiene che non siano al sicuro. Per la riapertura degli asili devono essere comunque rispettati rigidi protocolli. In particolare i bambini sotto i tre anni devono fare attività in gruppi di tre e sotto la supervisione di un adulto. Quelli tra i tre ed i sei anni possono stare in gruppi di sei.

ITALIA - Supporto al trasporto di materiale sanitario in diversi ospedali della Lombardia, supporto al trasporto dei feretri in varie località su tutto il territorio nazionale, ma anche una serie di link per aiutare la popolazione ad essere sempre informata sul Coronavirus e per rimanere in forma all'interno delle mura domestiche con lo "Smart Soldier" program. Questo quanto messo in atto dal Comando di Reazione Rapida della Nato in Italia, con sede nella base di Solbiate Olona (Varese), per aiutare la Protezione Civile e le autorità locali a fronteggiare l'epidemia.
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-25 03:18:05 | 91.208.130.85