Keystone
ITALIA
15.11.2019 - 14:340

In Germania il Mose è costato "solo" 200 milioni di euro

Un costo ben inferiore a quello previsto per Venezia: 5 miliardi di euro

di Redazione
ats ans

VENEZIA - Sono quattro le strutture che in Europa sono state realizzate con compiti simili a quelli del Mose di Venezia, ma solo una gli è simile per caratteristiche: si trova a Ems in Germania ma è costata molto meno, "solo" 200 milioni di euro. A fare il punto è Georg Umgiesser, dell'Istituto di scienze marine del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) di Venezia.

«Ho contato altre quattro strutture costruite per risolvere problemi simili a quelli del Mose», spiega l'esperto. La prima è quella che si trova sul Tamigi, per proteggere Londra dalle inondazioni, ma «è diversa dal Mose. Così come è diversa quella di Rotterdam in Olanda, tante volte citata in riferimento al Mose».

Se il Mose potesse funzionare infatti, «dovrebbe chiudersi ogni volta che l'acqua alta supera 1,10 metri, cosa che ora avviene circa 10 volte l'anno - continua Umgiesser - e che in futuro accadrà ancora più spesso, con l'innalzamento dei mari dovuto al riscaldamento globale». La struttura olandese invece «è gigantesca e altissima, e si chiude quando c'è una fortissima inondazione, cosa che è accaduta finora una volta in 10 anni».

A San Pietroburgo in Russia invece si è optato per una diga di 25 chilometri davanti alla baia, con paratie che si chiudono e si aprono.

«L'unica struttura simile al Mose è quella di Ems in Germania - conclude il ricercatore - La profondità e la larghezza della bocca infatti sono paragonabili a quelle di Venezia, anche se in questo caso la barriera si vede, mentre le paratie del Mose sono sott'acqua. A differenza della struttura italiana però, costata finora oltre 5 miliardi di euro, per quella tedesca sono stati spesi 200 milioni di euro».
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
albertolupo 7 mesi fa su tio
....e soprattutto funzionano
gigipippa 7 mesi fa su tio
Se poi si considera anche la fuga "dei cervelli", non oso pensare come funzionerà ?
sedelin 7 mesi fa su tio
Chiaro!
kenobi 7 mesi fa su tio
piu che bocche da sfamare in italia sono politici e scaltri affaristi a fare la differenza ....5 miliardi pazzesco e non è finita
GI 7 mesi fa su tio
Mi sembra evidente che "le bocche da sfamare" possano essere molte di meno....
Equalizer 7 mesi fa su tio
@GI Quelle italiane saranno firmate Gucci......
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-04 23:55:00 | 91.208.130.86