Keystone
SERBIA
11.07.2019 - 12:100
Aggiornamento : 12:46

Srebrenica: l'anniversario del massacro ricordato a Belgrado

"Non dimenticheremo il genocidio di Srebrenica", recitava lo striscione esposto dalle Donne in nero

BELGRADO - Il 24esimo anniversario del massacro di Srebrenica è stato ricordato ieri sera a Belgrado con una iniziativa dell'organizzazione Donne in nero.

Al ponte Brankov sul fiume Sava è stato mostrato uno striscione con la scritta "Non dimenticheremo il genocidio di Srebrenica", e un altro con scritto "Solidarietà". I partecipanti all'evento hanno chiesto alle autorità serbe di riconoscere il genocidio compiuto nel luglio 1995 a Srebrenica dalle forze serbo-bosniache ai danni della popolazione musulmana, costato la vita a 8000 persone.

L'evento si è svolto pacificamente e senza incidenti. Per questa sera a Belgrado alcune organizzazioni non governative e attive nella difesa dei diritti umani hanno annunciato altre iniziative per commemorare le vittime del massacro di Srebrenica.

Queste organizzazioni chiedono alla dirigenza serba di riconoscere il genocidio di 24 anni fa e di proclamare l'11 luglio in Serbia Giornata del ricordo per il genocidio di Srebrenica.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-24 12:03:39 | 91.208.130.86