Deposit
TI.MAMME
20.11.2020 - 08:000

Sport e disturbi dell'attenzione

L'attività sportiva migliora sempre l'attenzione nei bambini?

Lo sport fa bene, si sa. Senza esagerazioni e con regolarità, l'attività fisica regala miglioramenti fisici e psicologici nei bambini ed anche negli adulti. Uno studio, condotto dai ricercatori canadesi e pubblicato sulla rivista Preventive medicine, precisa anche che praticare sport sin da piccoli migliora i livelli di concentrazione nella preadolescenza. Potrebbe apparire come la soluzione alla ADHD, la sindrome da deficit dell'attenzione ed iperattività, che tanto e negativamente influisce sul rendimento scolastico di bambini e ragazzini, ma bisogna fare alcune fondamentali differenze. 

Prima di tutto il trucchetto funzionerebbe più con le femminucce che con i maschietti, stando alle impressioni delle insegnanti, anche se, in linea di massima, i benefici derivanti dalla pratica di una disciplina sportiva si tradurrebbero in capacità di organizzazione, concentrazione, raggiungimento degli obiettivi e doti di relazione. La verità riguardante la differenza di genere, però, troverebbe una spiegazione nei sintomi della sindrome. I bambini, infatti, sono più iperattivi ed istintivi delle proprie coetanee e su di loro la diagnosi di ADHD è più immediata, così da non dare il tempo, nella preadolescenza, di verificare gli eventuali benefici di un'attività sportiva praticata nello stesso periodo. 

Al di là di diagnosi e prevenzione, lo sport aiuta anche in presenza di disturbi dell'attenzione ed iperattività e sono numerose le discipline più indicate per i bambini ai quali è stata diagnosticata la sindrome. Il nuoto, per esempio, è l'ideale trattandosi di uno sport individuale, ma in un contesto di gruppo, nel quale si procede per obiettivi e si scarica tanta energia. Ma non solo: le arti marziali favoriscono l'autocontrollo, il tennis migliora la concentrazione, l'arrampicata stimola la pianificazione, il basket allena la coordinazione, l'equitazione ha un effetto calmante. Niente paura, ci sono buone notizie anche per gli appassionati di calcio: questo sport, infatti, favorisce il lavoro di squadra e rinforza l'autostima.

 

TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-25 22:23:07 | 91.208.130.85