Immobili
Veicoli

LOCARNOUn'educazione a contatto con la natura

24.06.22 - 11:32
I Verdi di Locarno, tramite un'interpellanza al Municipio, vogliono sviluppare nuove attività didattiche all'aperto.
Deposit
Un'educazione a contatto con la natura
I Verdi di Locarno, tramite un'interpellanza al Municipio, vogliono sviluppare nuove attività didattiche all'aperto.
«Il bosco è una risorsa multidisciplinare dove si possono vivere esperienze nuove e originali» sostengono gli ideatori dell'iniziativa.

LOCARNO - Il contatto con la natura è centrale nello sviluppo di un bambino. I Verdi di Locarno lo sanno e si stanno mobilitando per sviluppare una maggiore sensibilità sull’importanza di un'educazione ambientale nelle scuole. Il gruppo ha presentato un’interrogazione questa mattina al Municipio per promuovere i progetti "scuola nel bosco” e “orti scolastici". 

«La città di Locarno ha la fortuna di possedere sul suo territorio importanti aree naturali facilmente accessibili» sostengono i promotori dell’iniziativa. « È importante dare l’opportunità ai i bambini “di città” di avvicinarsi in maniera arricchente alla natura».

Secondo Anna Persico, segretaria del Gruppo di educazione ambientale della Svizzera italiana (GEASI), promuovere la pedagogia attiva nella natura è un approccio pratico che incoraggia i partecipanti a rapportarsi con l’ambiente tramite esperienze vissute con tutti i sensi.

La scuola nel bosco è un progetto che utilizza l’ambiente esterno per permettere ai bambini d'imparare e crescere attraverso una pedagogia attiva. «Il bosco diventa un “laboratorio”, una risorsa multidisciplinare dove si possono vivere esperienze nuove e originali, utilizzando le mani, la mente, il corpo e tutti i sensi» precisa il comunicato stampa del partito locarnese. 

L’interpellanza propone inoltre che «la scuola nel bosco potrebbe essere alternata o integrata con la realizzazione in tutte le sezioni di orti scolastici che hanno dato prova di essere molto istruttivi per bambini e bambine». 

Ecco le domande rivolte al Municipio di Locarno:

    • Come valuta i progetti di scuola/aula nel bosco?
    • Per promuovere la scuola nella natura il Municipio non ritiene utile affiancare alle/ai docenti della scuola elementare e della scuola dell'infanzia una figura esperta in scuola nel bosco che possa coordinare delle regolari lezioni nel bosco o nella natura?
    • Ci sono le premesse per realizzare un progetto di scuola/aula nel bosco a Locarno? Se no perché?
    • Quale zona potrebbe essere interessata?
    • Come valuta il Municipio un’eventuale collaborazione con il progetto del Centro Natura Vallemaggia, o dell’Associazione Al Boschetto che opera già con progetti simili sul territorio?
    • Quale potrebbe essere la tempistica per la realizzazione di un progetto di scuola/aula nel bosco a Locarno?
    • Entro quando verrà riqualificato Parco Robinson? E` prevista una struttura più confacente per il l'asilo nel Bosco e il doposcuola?
    • Come valuta il Municipio la proposta di realizzare orti scolastici per tutte le sezioni della scuola dell'infanzia e della scuola elementare?
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO