Tipress
CANTONE
25.01.2020 - 15:100
Aggiornamento : 27.01.2020 - 09:09

Doppie dimissioni tra le fila dell'Associazione Donne del PPD

Lasciano la co-presidente Cinzia Marini e l'esponente dell'Ufficio presidenziale Sara Beretta Piccoli

BELLINZONA - Doppia defezione tra le fila dell'Associazione ticinese Donne PPD. Sara Beretta Piccoli e Cinzia Marini hanno infatti deciso di dimettersi «con effetto immediato» dai loro incarichi.

Sara Beretta Piccoli - dopo la cocente esclusione dalla lista PPD per il Municipio a Lugano e la conseguente adesione al neonato Movimento Ticino e Lavoro - era membro dell'Ufficio presidenziale delle donne popolari-democratiche. Cinzia Marini, da parte sua, era invece co-presidente dell'associazione femminile del PPD.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 6 mesi fa su tio
Sono favorevoli all'eutanasia ? Fanno di tutto per estinguersi-;)
Bayron 6 mesi fa su tio
Peccato che “emigreranno” a sinistra!
Gus 6 mesi fa su tio
Brave! Donne con le palle (a differenza di certi uomini PPD sottomessi alla Ghisolfi)
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-13 07:58:03 | 91.208.130.86