Keystone
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
2 ore
Diciotto pazienti in meno all'ospedale
Nelle ultime 24 ore 4 persone sono state ricoverate, mentre 20 sono state dimesse.
LUGANO
2 ore
L'MPS lancerà il referendum contro il Polo sportivo
Secondo il Movimento il progetto rappresenta «una delle più grandi speculazioni immobiliari mai progettate in Ticino».
MASSAGNO
3 ore
Il PPD non cambia: stessa squadra per le comunali
Durante l'assemblea straordinaria di domani verranno confermati i sette nomi in corsa per il Municipio.
CANTONE / SVIZZERA
3 ore
Ecco le sfide 2021 per i consumatori
Al centro della “battaglia” ci saranno il Nutri-Score sugli imballaggi e le azioni collettive
MORCOTE
4 ore
Il Municipio ritrova i pezzi
I subentranti Giacomo Caratti ed Ercole Levi hanno sottoscritto la dichiarazione di fedeltà
BELLINZONA
6 ore
«Mi ha "distrutto" la spalla e non mi vuole risarcire»
Lo sfogo del 29enne che il 10 febbraio 2016 venne aggredito da un calciatore a carnevale: «Sono in un limbo».
CANTONE
6 ore
Loro sono tra i pochi a fare affari
Chi se lo sarebbe aspettato un anno fa a quest'ora? Col Covid "vanno di moda" le fabbriche di mascherine.
CANTONE
16 ore
Escursionisti che mettono i bastoni fra le ruote dei bikers
Ostacoli e trappole piazzati sui Monti di Claro: la convivenza fra i vari fruitori dei sentieri non è sempre semplice.
CHIASSO/LUGANO
17 ore
Anche in treno si viaggia un po' stretti
Pendolari stipati su un convoglio dimezzato. Le Ffs: «Può capitare, ma esistono diverse alternative»
CANTONE
19 ore
Dal Parlamento un aiuto concreto per chi è in difficoltà
Il Gran Consiglio ha approvato il messaggio relativo alla prestazione ponte Covid
CANTONE
19 ore
Mascherine, è iniziata la guerra dei prezzi
A gennaio, la domanda di FFP2 è aumentata notevolmente. Ma non in Ticino
CANTONE
20 ore
Sì alla tredicesima anche per gli apprendisti cantonali e parastatali
Il Gran Consiglio ha approvato una mozione presentata da Fabio Badasci a sostegno dei giovani in formazione.
LUGANO
20 ore
Cade dalla scalinata, finisce in ospedale
L'incidente si è verificato sulla strada che transita sul Ponte del diavolo.
CANTONE
21 ore
Via libera al credito quadro per la manutenzione degli immobili dello Stato
Il Gran Consiglio ha approvato l'investimento di cento milioni di franchi per il periodo che va dal 2020-2027.
BELLINZONA
23 ore
Florian Homm non si è presentato al suo processo
Il finanziere tedesco è accusato di truffa, appropriazione indebita e altri reati.
CANTONE
1 gior
«Pandemia e digitalizzazione svuoteranno le città?»
Organizzato da Ticino for Finance, l'evento si terrà il prossimo martedì 2 febbraio.
CANTONE
1 gior
«Il congedo parentale presenta delle criticità legali»
Le due settimane non convincono l'UDC.
CANTONE
1 gior
Delitto di Muralto: 30enne a processo per assassinio
È stato rinviato a giudizio il cittadino germanico che era stato fermato a seguito dei fatti del 9 aprile 2019
LOSONE
1 gior
A Losone più 35 per cento di decessi
Il Covid ha inciso sulla demografia del comune del Locarnese. Ecco come
CANTONE
1 gior
Ajla Del Ponte correrà anche per Ascona-Locarno Turismo
L'organizzazione turistica Lago Maggiore annuncia l'accordo con la campionessa 24enne.
CANTONE
1 gior
Negli ospedali ci sono meno di 200 pazienti col coronavirus
Le autorità sanitarie cantonali segnalano altri 58 contagi e 6 nuovi decessi
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
Salt: «Problema tecnico risolto»
I primi disagi erano stati riscontrati attorno alle 15 di ieri. Il guasto è stato sistemato in tarda serata
LUGANO
1 gior
Tre nuovi defibrillatori in città
I dispositivi sono stati posati a Biogno, Caprino e Pambio Noranco.
FOTO E VIDEO
AIROLO
1 gior
Tampona un camion fermo sull'A2: è gravissimo
L'incidente è avvenuto questa mattina nei pressi dell'area di servizio di Stalvedro.
MENDRISIO
1 gior
Annullata la Sagra di San Giuseppe
La manifestazione prevista per il prossimo 19 marzo a Ligornetto salta a causa della pandemia
VIDEO
CANTONE
1 gior
In moto anche d'inverno: attenzione a ghiaccio e temperature!
Il TCS: «La guida di una due ruote esige, come per l'auto, una prudenza e un'attenzione permanente»
VIDEO
SEMENTINA
1 gior
«Gira poca gente, affari giù del 50%»
Crisi Covid: stare a casa equivale a usare poco l'auto. Sconforto tra i benzinai. Lo sfogo del 35enne Davide Ciaburri.
LUGANO
1 gior
La Moncucco chiude due reparti Covid
Si inizia a tirare il fiato alla Clinica impegnata nella lotta al virus. Il direttore: «Ultimi numeri incoraggianti».
CANTONE
1 gior
Casi di rigore, luce verde dal Gran Consiglio
La votazione è stata una formalità: 2 astenuti e nessun contrario
CANTONE
1 gior
Pizzicato il consumo a ridosso dei take away
Tra assembramenti e clienti che mangiano sul posto non tutti i ristoratori rispettano le direttive anti Covid
CANTONE
1 gior
Sviluppato un anticorpo che protegge dal Covid e dalle sue varianti
La scoperta arriva dai ricercatori dell'IRB di Bellinzona.
CANTONE
1 gior
Cavalli: «Continuiamo a dormire. Dovremmo seguire l'esempio della Gran Bretagna»
La proposta dell'oncologo locarnese: «Pensiamo alla prima dose e copriamo più persone».
BELLINZONA
1 gior
Parco veicoli sempre più elettrico per l'AMB
Con le 8 BMW i3 acquistate di recente, il 25% dei veicoli in dotazione è ora elettrico
BELLINZONA
1 gior
Seicento anziani vaccinati «con successo»
Il Centro di prossimità di Bellinzona riaprirà a fine febbraio per le vaccinazioni di richiamo
CANTONE
1 gior
Premio Arge Alp 2021, fatevi avanti
Sarà incentrato sull’innovazione digitale nello scenario COVID-19 e post-COVID-19
CANTONE
1 gior
Una partenza vincente al Centro Tenero
È Leonardo Sartori il vincitore del concorso di Natale
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
Clienti Salt senza rete
Sono molti gli utenti che ci segnalano l'assenza di segnale
FOTO
LOSONE
1 gior
Comunali a Losone, ecco i nomi del PLR
L'obiettivo del partito è mantenere i due seggi in municipio e i dieci in Consiglio comunale
CANTONE
1 gior
Sì al congedo parentale
Sarà di due settimane, come nel rapporto di minoranza di Nadia Ghisolfi.
BELLINZONA
1 gior
Un rapporto che "scotta" sulla casa anziani
Le conclusioni del medico cantonale sui decessi a Sementina fanno scattare un'interpellanza dei Verdi.
AGNO / PONTE TRESA
1 gior
FLP, tratta interrotta per lavori
Il servizio tra Agno e Ponte Tresa non sarà disponibile dal 26 al 29 gennaio, nelle ore serali.
CHIASSO
1 gior
Dieci milioni per ristrutturare la filiale
Credit Suisse ha rinnovato la filiale nel centro cittadino.
CANTONE
1 gior
Spacciatore in manette
Un 35enne è stato fermato in Lombardia per poi essere estradato in Svizzera
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
Fattorie, aprite le vostre stalle!
Si cercano gestori di azienda interessati a partecipare all'iniziativa “Visita delle stalle”
LOCARNO
1 gior
Quasi 10'000 tetti con un grande potenziale: «Sfruttiamoli»
Il Verdi chiedono al Municipio di Locarno d'introdurre dei sussidi per gli impianti fotovoltaici
CANTONE
1 gior
«Le cliniche risparmiano sui dipendenti»
Il VPOD punta il dito contro il settore privato. E invoca un nuovo contratto collettivo
VIDEO
CANTONE
1 gior
Spariti con la pandemia
Il mondo delle discoteche sul viale del tramonto. Parla il noto Dj Val S
CADENAZZO
1 gior
Cadenazzo avrà una stazione senza barriere
I lavori di adattamento dovrebbero terminare entro dicembre 2022
BELLINZONA
1 gior
Spazi ammodernati per la sede postale più grande del Bellinzonese
La filiale di Bellinzona 1 è stata rinnovata. Tra le novità, un nuovo punto vendita e consulenza di AutoPostale
CANTONE
2 gior
Tamponi nelle scuole, scatta l'interpellanza
I Verdi interrogano il governo sulla possibilità di un depistaggio a tappeto
BERNA
26.09.2017 - 09:580
Aggiornamento : 11:59

La proposta di Quadri: «Niente doppio passaporto per chi ci rappresenta»

Il consigliere nazionale chiede che chi ha rapporti con l’estero non possa disporre di ulteriori nazionalità oltre a quella Svizzera

SONDAGGIO

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

BERNA - Lorenzo Quadri ha elaborato una mozione in cui chiede al Consiglio federale di presentare al Parlamento un disegno di legge affinché consiglieri federali, membri dell’Assemblea federale e funzionari federali che hanno rapporti con l’estero non possano disporre di ulteriori nazionalità oltre a quella Svizzera.

Il parlamentare leghista chiede inoltre di annullare la decisione in base alla quale da inizio anno ai membri del corpo diplomatico e dei servizi consolari non è più richiesto di avere la sola cittadinanza elvetica.

Il motivo principale citato da Quadri è la «lealtà verso lo Stato», citando come esempio quanto succede in Australia. «Non è infatti sostenibile fare politica nelle istituzioni della Confederazione con però in tasca anche un passaporto estero, da estrarre a seconda della convenienza contingente. Una situazione di questo tipo è evidentemente improponibile per un Consigliere federale, ma anche per un parlamentare. Non si vede infatti perché la regola australiana (e l’Australia è un paese d’immigrazione) non possa essere trasposta in Svizzera», si legge nel testo.

Lo stesso discorso, per il consigliere nazionale, vale per i membri del corpo diplomatico e dei servizi consolari della Confederazione.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
GIGETTO 3 anni fa su tio
Ma si può continuare ad avere una carica in Gran Consiglio se si è condannati?
Zico 3 anni fa su tio
ciao
tya 3 anni fa su tio
@Zico Ciao Zico
Gianluca Montalbano 3 anni fa su fb
Almeno si è rifatto crescere le sopracciglia ??
lo spiaggiato 3 anni fa su tio
La legge svizzera dice che uno svizzero di nascita non può rinunciare alla nazionalità... può dare indietro il passaporto ma resterà sempre registrato come svissero... Se gli altri paesi europei hanno più o meno la stessa legge che cosa succederebbe con la proposta fenomenale della lorenzina?... che un politico dà indietro il passaporto , ad esempio francese, quando viene eletto... a fine mandato lo richiede e voilà... Anche questa proposta del legaiolo , come altre, si dimostra inutile e un po' stupidotta... mah...
Zico 3 anni fa su tio
@lo spiaggiato come è stupidotto chi non avendo argomenti si attacca all'omofobia!
lo spiaggiato 3 anni fa su tio
@Zico Omofobia?... ma senti questa... aha aha aha aha aha aha aha aha aha
Zico 3 anni fa su tio
@lo spiaggiato c'è poco da ridere, dovresti solo vergognarti di essere omofobo!
lo spiaggiato 3 anni fa su tio
@Zico Ecco, è arrivato il solito senza-argomenti che invece di discutere sul tema del blog inventa polemiche inutili... bravo... Ma hai qualcosa da dire sul doppio passaporto dei politici o ti interessano solo i gays?...
lo spiaggiato 3 anni fa su tio
@Zico Il perché è una proposta un po' stupidotta oltre che inutile l'ho spiegato... non ho letto le tue di argomentazioni su quanto ho detto... forse tu sai di più di me sulle leggi che regolano le nazionalità... per ora ho letto solo fissazioni sui gays...
Zico 3 anni fa su tio
@lo spiaggiato te l'ho spiegato sopra, forse se leggessii e non ti fai prendere dal furor 'so tutto mi' e so come si fa' capiresti. resta il fatto che io i gays non li ho nemmeno nominati. un omofobo sì!
lo spiaggiato 3 anni fa su tio
@Zico Devono aver cancellato il tuo commento perché io non vedo nessuna precisazione tua su quanto ho detto riguardo alla legge sulla nazionalità e sulla riconsegna del passaporto della quali io parlavo... Se i gays tu non li nomini e non c'entrano un bel fico secco perché allora continui a parlare di omofobia?... sei fissato amico mio... Continui a scrivere senza argomenti e senza senso...
Zico 3 anni fa su tio
@lo spiaggiato i gays li hai nominati tu; omofobo è colui (leggi sopra) dare dello stupidotto a chi pensa che un rappresentante politico della confederazione debba avere un solo passaporto (leggi sopra. ma mi sorge un dubbio... che non capisci nemmeno tu quello che scrivi, quindi non cado nelle tue provocazioni stupidotte
Luana Rondelli Poretti 3 anni fa su fb
Mozione, interpellanza... o? Chissà se sta volta ha quanto meno azzeccato la procedura?
Mary Fanchini 3 anni fa su fb
Questo deve valere anche per noi se viviamo in un altra Nazione tutti d'accordo.???
Lonely Cat 3 anni fa su tio
Mi sembra giusto. Non è mai stata una buona idea mettere la volpe a guardia del pollaio.
Stephan Kesslinger 3 anni fa su fb
Uomo inutile.
Fabien Collen 3 anni fa su fb
No utilissimo per fare satira. Peccato solo che lo paghiamo profumatamente ?
Tarok 3 anni fa su tio
non tutti hanno il doppio passaporto tramite naturalizzazione, chi nasce con due nazionalità a tutto il diritto di mantenerle alla faccia dei difensori della razza nostrana
cacos 3 anni fa su tio
@Tarok vero, ma in posti come consiglio federale secondo me é giusto che uno o sta di qua o di la
Davor Safin 3 anni fa su fb
Ma che ognuno abbia tutte le nazionalità che vuole ... ci sono altri problemi a sto mondo...mah
FM-Presse Francesco Mismirigo 3 anni fa su fb
Assurdo. Una persona può benissimo rinunciare alla doppia nazionalità per mero interesse personale (vedi caso recente) e poi, anche se ha solo quella svizzera, continuare ad avere anima corpo e interessi reali altrove. Rinunciare a una nazionalità non fa di te un paladino della patria. E poi comunque non sarebbe contento lo stesso il buon CN. Troverebbe sempre nelle radici straniere di una persona X le recondite ragioni per le quali non è sulla dritta via. Polemica e argomenti assurdi. Fumo negli occhi per non vedere e o affrontare realtà di cui si è responsabili. L'importante è fare il venditore di fumo (attività poco elvetica...) e salvaguardare voti. Ticino paese di cozze... quando arriverà aria fresca e nuova? Ovunque però.
Milena Abondio 3 anni fa su fb
Io L'ho già scritto in altri post:-Lorenzina vai a fare un po' di volontariato nei paesi poveri che quando torni vedi i veri problemi del mondo!
Lucilla Ferrara 3 anni fa su fb
Io sarei anche d’accordo: penso che sarebbe più corretto possedere una sola nazionalità nel caso di queste cariche. Tuttavia non ne faccio una tragedia: la Legge lo permette e non avrei certo posto quella condizione perché ho la certezza che non è quello il metro di misura assoluto per definire chi davvero è fedele al proprio Paese. Infatti Quadri lo sa bene dirottando abilmente l’attenzione dal suo bassissimo amore che invece lui ha per la Svizzera. La sua guerra al Servizio Pubblico reo di difendere la diversità di opinioni anziché ossequiare al pensiero unico domenicale è inaudita. È un attacco alla democrazia e spalancando la porta all’americana UPC per scardinare la libertà di opinione il campione della svizzeritudine di fatto svende il nostro Paese ai feroci imprenditori stranieri. Scambio che al paladino della destra più odiosa (infatti: esiste la Destra rispettabile) appare accettabile pur di scardinare la pluralità delle idee, una delle ricchezze della Svizzera. È spaventoso che gli elettori non se ne accorgono. E quando ci riusciranno sarà troppo tardi come (non) insegna la Germania.
Pepe Ticino 3 anni fa su fb
Canone = monopolio di stato = monopolio delle idee. Se vuoi garantire la pluralità di opinioni devi permettere ai consumatori di scegliere, e solo il mercato ti permette di garantire questo. E non chiamarlo servizio pubblio per favore. E cosa (non) insegnerebbe la Germania?
Paolo Bianchi 3 anni fa su fb
Pepe Ticino Non é vero che canone significa monopolio di stato. Se guardi l'italia oltre alla rai (pubblica) c'é mediaset e la7. In ticino c'é teleticino (privata) che riceve anche soldi dal canone ma non é controllata dallo stato. Niente canone vuol dire affidarsi alle produzioni italiane, perché il mercato ticinese é troppo piccolo per destare interesse a produzioni locali.
Pepe Ticino 3 anni fa su fb
Paolo Bianchi Non mi esprimo per l'Italia perchè non conosco come funziona la ripartizione dei proventi, probabilmente la televisione pubblica non riesce a coprire tutto il mercato e quindi c'è spazio anche per le private, Non prenderei la televesione italiana come esempio per niente sinceramente. Comunque che il Ticino sia troppo piccolo per avere un mercato televisivo privato è tutto da dimostrare ma anche se fosse così pazienza, nel 2017 un paese sopravvive anche senza avere canali suoi. Per me il canone è un'estorsione dello stato a danno del cittadino per finanziare la propaganda di stato e va abolito al più presto. Il concetto di quarto potere fa a pugni con un'informazione finanziata dallo stato.
Monello 3 anni fa su tio
Quadri ha perfettamente ragione !
Flavia Ombelli 3 anni fa su fb
Brava!
Bacaude 3 anni fa su tio
Premettendo che questo tema, a parte al Sig. Quadri e a pochi altri, non interessa a nessuno perchè a nulla porta se non a baruffa pretestuosa coi leghisti. Ho provato più volte su questo blog a far presente che avere una doppia cittadinanza non porta grandi vantaggi poichè la Svizzera non è (fortunatamente) uno Stato dal quale si vorrebbe scappare. Il non averla crea invece enorme problema burocratici in quele situazioni di vita che prima o poi capitano. Ad es. genitori separati e bimbi con solo cittadinanza di un solo genitore. Informatevi su come si riesce a far valere i propri diritti in una corte estera coi bimbi che non hanno la tua nazionalità! Oppure: rimpatriare la salma di un genitore con nazionalità diversa. Nonni che devono viaggiare con bimbi di nazionalità diversa. Successioni ereditarie con nazionalità diversa dal defunto. Sig. Quadri chi specula su questo tema vuole davvero alimentare un dibattito che dibattito non è. Chissà se lei sa che Stefano Franscini chiamava il nostro bel Cantone l'Italia svizzera...
Mat78 3 anni fa su tio
@Bacaude MAGARI LEGGERE L'ARTICOLO PRIMA? Si parla di chi ci rappresenta (carica istituzionale), il doppio passaporto per la gente comune non lo contesta nessuno...però per chi non sopporta Quadri (ogni tanto è verissimo che esagera e da fastidio pure a me) e/o la lega, è più interessante darsi ai travasi di bile evidentemente...anziché legge un articolo di 300 caratteri...
Bacaude 3 anni fa su tio
@Mat78 Ma caro amico: lasciando stare che questa polémica al caro Quadri sta molto a cuore e anche per la gente comune la tira fuori ogni 2x3 Ma la domanda è: ai nostri rappresentanti non capita di separarsi, ereditare, o perderé un congiunto? Perchè mi risponde in maniera così astiosa e superficiale? Non capisce che è del tutto fuori luogo la sua precisazione, come se potesse ascrivere i rappresentanti politici ad un universo estraneo ai problemi quotidiani?
Mat78 3 anni fa su tio
@Bacaude Dissento totalmente. Se si rappresenta la Svizzera si deve avere un solo passaporto. La lealtà verso il proprio paese e l'assenza anche solo del rischio di conflitti di interesse devono essere totalmente garantiti. Avere cariche istituzionali e di rappresentanza è una scelta, non un obbligo...non arrampichiamoci sugli specchi pf...
Bacaude 3 anni fa su tio
@Mat78 La mia risposta era al suo lacónico commento leggere l'articolo. lei ha tutto il diritto di pensarelo ma è davvero una sciocchezza. Forse lei è molto giovane e io le chiederei: Se lei fosse un rappresentante político di alto livello e sposasse una donna ungherese. I vostri figli, visto l'insistenza della sua consorte, avrebbero solo cittadinanza ungherese. Dopo 10 anni vi separate e la sua ex-moglie torna in Ungheria. Pensa di avere qualche chances di ottenere l'affido dei suoi figli? Situazioni analoghe sono decine (decessi, rimpatri, eredità ecc.) Io capisco i discorsi sui principi ma la vita reale è tutta un'altra cosa. Rispetto il suo punto di vista pensi che non tutti viviamo le stesse vite.
Mat78 3 anni fa su tio
@Bacaude Ma ti rendi conto di cosa scrivi? Se mi sposo con una ungherese e faccio dei figli in Svizzera, i miei figli nascono svizzeri, sveglia... In ogni caso mia moglie non potrebbe (ne mai accetterei) che pretendesse la rinuncia alla cittadinanza svizzera. E poi perché mai dovrebbe farlo,,,mi pare che ci si stia veramente arrampicando sugli specchi, senza rete di protezione poi!
lo spiaggiato 3 anni fa su tio
@Mat78 Già, basta pensare all'africano Roger Federer... :-)))
Bacaude 3 anni fa su tio
@Mat78 Guardi sta davvero dicendo una sciocchezza. Inoltre non si dovrebbe ostentare così tanta sicurezza se non si mastica un argomento. Un pò di umiltà sarebbe prudente. Se la cittadinanza, come vorrebbe lei, deve essere solo una, può essere una (svizzera) o l'altra (ungherese). Dipende da cosa vogliono i genitori. Perchè se svizzera fosse la moglie e ungherese il marito (o egiziano) è probabile che, essendone permessa una sola, il padre sceglierebbe la sua. Come la giurispredenza ci insegna nei paesi dove è così come lei auspica. Da quando è cambiata la legge sui cognomi non conosce nessuna bimbo che porta solo il cognome della madre? Eppure sembrava impossibile fino a qualche anno fa... Cresca un pò.
Mat78 3 anni fa su tio
@Bacaude Ma cresca lei invece di continuare a voler aver ragione quando farnetica cose che non stanno ne in cielo ne in terra!!! Mi pare che lei l'argomento lo mastica pochissimo, altro che dare del superficiale senza umiltà agli altri quando pubblica commenti senza degnarsi di leggere l'articolo... Se si nasce in Svizzera da ALMENO un genitore svizzero la nazionalità è automatica alla nascita!!!!!!! In ogni caso stiamo andando fuori tema, si parlava di cittadinanza unica solo per i RAPPRESENTATI ISTITUZIONALI, non per la gente comune. Siccome l'ho presa in castagna adesso vuole avere l'ultima parola a tutti i costi??? Adesso risponda quello che vuole, mi pare che sia una discussione sterile visto che nega l'evidenza!
Mary Schmitz 3 anni fa su fb
Ci sono altri priblemi signori molro piu importanti da risolvere.
Benji78 3 anni fa su tio
Ecco i veri problemi del Ticino e della Svizzera! Per fortuna abbiamo mandato Quadri al nazionale e lo paghiamo per risolverli.
El Jardinero 3 anni fa su tio
Osservate bene il Quadri vicino ai due passaporti CH e IT ...cosa pensate in primis?
Fabien Collen 3 anni fa su fb
Quaquaraquadri, fatti curare???
Nadia Masdonati 3 anni fa su fb
Perchè non proibisce alle coppie di due nazionalità differenti di avere figli?
Simona Fumagalli 3 anni fa su fb
Siccardi (quello della Civica) ha doppia nazionalità
Nuria Navarro Bolliger 3 anni fa su fb
Questi problemi grassi servono solo a distogliere l'attenzione dai reali problemi che vi sono in Svizzera per i quali il signor Quadri non è capace di trovare una minima proposta di miglioramento.
Andrea Bianchi 3 anni fa su fb
Curioso: proibire a tutti la doppia cittadinanza. Quindi ad esempio uno svizzero nato da un genitore svizzero e da un genitore italiano emigrato 50 anni fa in Svizzera e residente da 40 stabilmente da cui riceve anche la nazionalità italiana, che è sempre stato residente in Svizzera, ha frequentato tutte le scuole qui, ha terminato il servizio militare, che lavora qui, che consuma quasi tutto qui, che ha solo i documenti d'identità svizzeri e, soprattutto, che condivide i valori svizzeri, secondo alcuni non è ancora abbastanza svizzero (magari solo perché non vuole pagare 250 Euro di tasse ed affrontare una trafila burocratica infinita al Consolato italiano a Lugano oppure perché non vuole negare le proprie origini). Come se il doppio passaporto fosse sinonimo automatico di opportunista e la sola cittadinanza svizzera sinonimo automatico di cittadino modello. Queste persone, con cognomi nemmeno loro sempre di "patrizi di Bremgarten" di solito appoggiano i partiti di destra, dove si vuole mantenere l'esercito, ma come pensate di avere i numeri senza i mezzosangue, dato che almeno la metà dell'attuale effettivo è composto da persone con origini straniere (italiane, balcaniche e mediorientali su tutte) e spesso la doppia cittadinanza? Non vi siete nemmeno accorti che in Ticino è proprio parte della destra imprenditoriale che come pesci che abboccano continuate a votare come politici a fregarvi nel mondo del lavoro preferendovi i frontalieri italiani che costano meno e rifiutando di mettere dei paletti al liberismo economico negando gli stipendi minimi e con iniziative-farsa raccatta-voti come "Prima i nostri". Inoltre inutile che vi sentiate tanto superiori agli italiani perché per tanti posti di lavoro, specialmente nel settore pubblico, se non sei immanicato (conoscenze oppure partito "corretti") non sei nemmeno considerato, esattamente ciò che succede anche in Italia. Per non parlare di tanti altri modi di fare da "tagliàn" che avete.
Pepe Ticino 3 anni fa su fb
Non è curioso, è una cosa ovvia. Non puoi servire 2 padroni, giocare per due squadre e essere leale a più stati. Il mondo è fatto di interessi contrapposti e in una democrazia il cittadino deve servire solo e soltanto il suo paese. Se sei italiano dovresti sapere chi è Macchiavelli e il suo libro "il principe". È lui che ha inventato il concetto di "ragione di stato". Dacci un'occhiatina se mai. Il resto son seghe mentali tue, meglio che non mi esprima.
Andrea Bianchi 3 anni fa su fb
Scusa, ma hai una visione antiquata degli Stati. Essi ad oggi sono aggregatori di persone con gli stessi ideali, specialmente la Svizzera che ha sempre avuto una marcata immigrazione ed è una Confederazione. Gli interessi economici importanti sono regolati prima di tutto fra multinazionali e famiglie, poi di conseguenza fra Paesi. Non venire a farmi lezioni basandoti su un trattato vecchio di 5 secoli e scritto quando ancora non esisteva la mobilità attuale, specialmente se non sai nemmeno scrivere correttamente il nome dell'autore. Curioso anche che citi Il Principe di Niccolò Machiavelli, in particolare perché la parte in cui dice che il potere è garantito dal mettere in conflitto i popoli è applicabile proprio alla strategia politica di incolpare sempre e solo lo straniero della destra leghista ed udicina ticinese. Dimenticavo: meglio che non commenti il resto, diventerebbe una discussione imbarazzante che rivela tutti i limiti del tuo modo di pensare.
Giorgio Castoldi 3 anni fa su fb
Mi.piacerebbe sapere quali altri motivi, se non opportunismo, ci siano per avere due passaporti. E non tiriamo in ballo le radici perché se così fosse non vi sarebbe motivo di cambiare nazionalità. Il permesso C basta e avanza.
Nuska Lis 3 anni fa su fb
Giorgio Castoldi altri motivi? L'amore per il paese in cui si ha vissuto tutta la vita è un motivo troppo filosofico? A me pare il primo motivo per cui ci si naturalizza,
Pepe Ticino 3 anni fa su fb
Andrea Bianchi Non vedo cosa c'entrino gli interessi economicii con il passaporto, e poi chi lo dice che debbano essere le multinazionali a determinarli? Sono d'accordo che in buona parte è così, ma è giusto che lo sia? O stai dicendo che gli interessi economici e le multinazionali siano più importanti della democrazia? Che poi la Svizzera abbia avuto una marcata immigrazione prima degli anni '60 mi sfugge, se mai erano gli svizzeri ad emigrare...
Andrea Bianchi 3 anni fa su fb
Giorgio Castoldi Che arroganza nel pretendere di giudicare tutte le persone con due passaporti oppure due cittadinanze. Ti riesce così difficile pensare che non tutte le persone per svariati motivi conducono tutta la propria vita in un solo Paese e non vogliano rinnegare uno dei due? Chi ti assicura che tutte queste persone siano opportuniste?
Pepe Ticino 3 anni fa su fb
Andrea Bianchi Perchè non avere il passaporto di un tuo paese d'origine equivarebbe a rinnegarlo? Quindi se oggi io scopro di avere origine di uno o più paesi diversi dalla Svizzera li starei rinnegando finchè non acquisisco il passaporto di quel paese? Il passaporto garantisce solo diritti politici, non ha niente a che vedere con nient'altro se non un sentimento soggettivo che tu gli dai.
Andrea Bianchi 3 anni fa su fb
Pepe Ticino Ti sfuggono parecchie cose. Il conflitto d'interessi per un politico con doppio passaporto nel servire il Paese dove è stato eletto è il tema di questo post, io ti ho solo risposto che gli interessi sono regolati in base a potere e soldi e gli Stati ed i loro governi con i loro tempi di anni contano poco. Gli ideali come la democrazia sono subordinati a questi ultimi in ordine secondo gli interessi di chi ha più potere e ricchezza. Questo è il motivo per cui in Ticino il mondo del lavoro è stato rovinato: interessi personali di tanti imprenditori (e) politici di destra con la spinta di buona parte della sinistra moderata ed interesse del governo federale a non rovinare i rapporti con i principali partner commerciali che ci circondano. Il mondo fuori dalle bettole funziona così, che ti piaccia o meno.
Andrea Bianchi 3 anni fa su fb
Pepe Ticino Io nel primo commento ho parlato di cittadinanza, poi rispondendo di passaporto solo legato a delle esperienze di vita. Qui la questione non riguarda come la pensi tu, ma il fatto che Quadri voglia mettere il naso in come la pensano gli altri con pretesti infondati.
Pepe Ticino 3 anni fa su fb
Andrea Bianchi Ma sono d'accordo con te che soldi e potere oggi comandino stati e democrazia, ma è giusto così? Stiamo dibattendo per cambiare le cose o per descrivere come stanno le cose e accettare che così sempre sarà? Sarò idealista, ma io credo in un futuro in cui saranno nuovamente le nazioni, e quindi la democrazia, a decidere come vanno le cose.
Pepe Ticino 3 anni fa su fb
Andrea Bianchi Non ho capito la tua ultima frase, in che senso la questione non è come la penso io e in cosa sarebbe differente la motivazione di Quadri?
Andrea Bianchi 3 anni fa su fb
Pepe Ticino Mi hai chiesto: "Quindi se oggi io scopro di avere origine di uno o più paesi diversi dalla Svizzera li starei rinnegando finchè non acquisisco il passaporto di quel paese?", sottintendendo che per te la risposta è no. Io rispondendoti volevo fare notare che altre persone possono avere un parere diverso motivato da ragioni differenti altrettanto valide che non le rendono degli opportunisti. Poiché Quadri rietiene che tutti coloro che hanno un doppio passaporto siano tali senza conoscerli parte da un assunto sbagliato e quindi propone una misura sbagliata ed inutile, fondata probabiblmente sul pregiudizio, che incide sulla libertà altrui.
Pepe Ticino 3 anni fa su fb
Andrea Bianchi Purtroppo la lealtà non la si può verificare in modo scientifico, ma il fatto di avere un unico passaporto è un modo in più per assicurasi la sua lealtà verso la Svizzera dato che sicuramente uno che prende il passaporto svizzero solo per convenienza ma rimane leale verso il suo paese d'origine difficilimente ci rinuncia. Di questo Quadri penso sia consapevole. Mi spiace ma non mi convinci sui motivi per cui uno svizzero deve tenere un altro passaporto, le ragioni sentimentali sono troppo poco rispetto all'interesse pubblico.
Andrea Bianchi 3 anni fa su fb
Pepe Ticino A parte che non è mio interesse provare a farti cambiare opinione, a me sembri un po' confuso: "Purtroppo la lealtà non la si può verificare in modo scientifico, ma il fatto di avere un unico passaporto è un modo in più per assicurasi ...". Tu stesso ammetti che è una misura dall'efficacia non garantita, ma poi dici che è un modo in più, ma per fare che cosa? Quindi tu penalizzeresti invadendone la sfera personale chiunque ha un'altra nazionalità oltre alla nazionalità svizzera, addirittura chi è nato qui, perché fra di loro ci sono degli opportunisti? Aboliamo le auto dato che alcuni autisti guidano in modo incosciente? L'hockey perché alcuni tifosi sono violenti? Poi sua di chi, di Cassis? Ti ricordo che vi ha rinunciato solo dopo che è stata sollevata la questione. Continui a mettere al centro della questione un pezzo di carta quando è esponenzialmente più importante sentirsi ed agire da svizzeri, modo di fare che porta naturalmente a desiderare e ad ottenere anche la cittadinanza, che sia doppia oppure singola per rinuncia. Essere svizzero con il solo passaporto svizzero non ti rende automaticamente né moralmente né in alcun altro modo superiore ad una persona che ha la doppia cittadinanza oppure il doppio passaporto, sono solo convenzioni di chi come persona non ha dei veri pregi da mostrare. Il fatto che più mi fa sorridere è che probabilmente 70 Km più a nord di te c'è un abitante che applica la tua stessa linea di pensiero ai ticinesi (ti ricordo i modi di dire Ti = trotzdem Italienisch, Tessin = Kindersorgen), te compreso e per cui i "veri svizzeri" sono coloro che parlano il dialetto del suo paese e che sono patrizi di Küssnacht. Sarebbe interessante assistere ad una vostra discussione.
Pepe Ticino 3 anni fa su fb
Ironicamente sono originario proprio di un cantone circa 70 km più a nord e stai tranquillo che rispettano più noi che non i zurighesi o i basilesi, non penso sia difficile capire il motivo. Comunque qua stiamo parlando di passaporti, non chi è più svizzero o meno. E non credo proprio di essere confuso, non è perchè una misura non garantisce un'effetto che non va introdotta. Il codice penale non evita che non ci siano criminali, però siamo tutti d'accordo che una pena va data comunque ai criminali. A me sembra di aver dato un motivo chiaro e semplice per cui non dovrebbe esistere la doppia nazionalità ora dammene tu uno per cui ci debba essere che non sia sentimentale.
Giorgio Castoldi 3 anni fa su fb
Andrea Bianchi dimmi un solo motivo non opportunista.
Giorgio Castoldi 3 anni fa su fb
Andrea Bianchi nessuna arroganza.....realismo puro.
Antonella-michele Patullo 3 anni fa su fb
Ma non avete altro da pensare
El Jardinero 3 anni fa su tio
Colgo l'occasione su questo blog che si può commentare per spendere due parole sull'amico Maurizio Cimarosti , il prof. di Barbengo..ma lasciatelo in pace!! Ha sbagliato ok, non doveva dire quelle frasi contro lo studio di una materia importantissima come la civica; ma perchè non provate a capirlo? A valutare il senso del suo discorso ? Visto che purtroppo non andrebbe fatto a dei ragazzini delle scuole medie ma a gente che sempre aizza la xenofobia e il razzismo. Gente di chiaro stampo fascista alle quali della civica interessa relativamente ma vuole solo emarginare, discriminare e dividere ! Don't touch Maurizio!!
Fafner 3 anni fa su tio
@El Jardinero In tutta franchezza, questo vezzo sempre più di moda di giustificare qualsiasi uscita con un "eh, ma quelli là lo fanno da anni" o come una modalità legittima di contrapporsi a certa politica lascia un po' il tempo che trova. Mi pare un modo infantile di mascherare una povertà di reali argomenti. Circa l'abuso delle etichette "razzismo" o "xenofobia" non occorre più spendere molto: altre vie comode per tentare di mettere a tacere la controparte utilizzando termini di cui non si è capito fino in fondo il significato. Chiedere a qualche sopravvissuto ai lager nazisti per credere.
moonie 3 anni fa su tio
@El Jardinero ma che imparassero ad usare i social!!!
tiger_83 3 anni fa su tio
@El Jardinero Scusa ma non capirò mai una persona che utilizza la foto di Hitler per paragonare una votazione democratica alla sua elezione. Ognuno è libero di esprimere il suo pensiero ma ci sono dei limiti che dovrebbero essere rispettati, specialmente da un docente che ha il compito di insegnare. Inutile usare le parole "xenofobia" e "razzismo" per spostare il discorso su altri temi. Il docente ha sbagliato e una sanzione dovrebbe essere il minimo. Con "Don't touch Maurizio!! " dopo la sua incresciosa uscita dai pieno diritto a quelli che stai criticando di poter continuare ad esprimersi in questo modo.
flowerking 3 anni fa su tio
@El Jardinero Sono stato denunciato perchè ho dato dell'Hitler a una persona e alla fine, dopo varie peripezie, il Tribunale Federale mi ha dato ragione. Con questo voglio dire che prima di giudicare una persona perchè ha usato l'immagine di Hitler bisognerebbe capire esattamente il contesto nel quale è stata impiegata.
Mat78 3 anni fa su tio
@El Jardinero Trovo singolare che un insegnante italiano in possesso di permesso C esterni certe cose sui social (stendo un velo pietoso sul contenuto) per "far capire agli svizzeri" cosa sia la civica...non mi pare che la cultura civica italiana abbiamo molto da insegnare agli svizzeri...sicuramente 2'000 anni fa sì...ma ora come ora la cosa fa solo sorridere... Cimarosti dovrebbe dimostrare un po' più di rispetto per l'opinione della maggioranza delle persone del cantone che lo hanno accolto e che gli danno pure un lavoro. Spero venga bacchettato come si deve, se lo merita. Se penso che i nostri ragazzi possono avere elementi del genere come insegnanti, rabbrividisco...È pagato per fare l'insegnante, non il mentore/guru dei ragazzi. Ma si sa, gli insegnanti di un certo tipo si ritengo intellettualmente superiori al popolino, per questo forse sputano sentenze... se poi vengono da un background culturale e sociale che non centra nulla con quello in cui vivono ed esercitano...è ovvio che questo dia ancora più fastidio. Usare umiltà e prudenza nell'esprimere le proprie opinioni (oltre che saper accettare democraticamente la sconfitta alle urne) dovrebbe essere la regola per un insegnante, poi però i demagoghi sono gli altri...che tola!
El Jardinero 3 anni fa su tio
@Mat78 Ma hai capito quello che scritto? Condanno pure io le parole di Maurizio...ma perché invece si hanno le fette di salame sugli atteggiamento meschini dell'UDC (sentita parte tirata in causa?) e bisogna sempre stare a sentire queste parole umili (chieste a livello federale) di esponenti di questi partiti. Giocoforza allora si dà ragione a Maurizio si è tutti una manica di bambela..
Fafner 3 anni fa su tio
@flowerking Può anche darsi che penalmente la cosa finisca in nulla, anzi quasi certamente sarà così. Ma tutto ciò che non è penalmente rilevante è bello e condivisibile, specie da parte di chi occupa certe posizioni?
El Jardinero 3 anni fa su tio
@tiger_83 Perdonami , ma le cose vanno anche capite...in primis.. Io non giustifico la frase infelice del proferssore e col "don't touch Maurizio non lo sto "scagionando dalle sue responsabilitâ". Tuttavia collego il tutto al razzismo vista la petizione che guardacaso arriva dall'UDC non propriamente un partito "sociale"... il ponte come vedi con la diversità di cultura arriva..e di conseguenza non è vero do pieno diritto (tanto poi lo faranno uguale paro paro mica cambia il mondo) di continuare certa gente ad esprimersi ben più incivilmente di Maurizio..
F.Netri 3 anni fa su tio
@tiger_83 Per i comunisti, tutti quelli che non sono comunisti come loro, sono nazisti.
El Jardinero 3 anni fa su tio
@F.Netri Eh no carissimo eheh dall'articolo del Lorenzina sembra proprio il contrario... tutti gli svizzeri devono odiare gli italiani. Ergo si può dire: Per i fascisti, tutti quelli che non sono fascisti come loro, sono inferiori.
Meno 3 anni fa su tio
@F.Netri non sono ne comunista ne socialista e non ho simpatia per i sindacati, l'unica cosa non sopporto la gente intollerante, razzista. E guarda un po' nessuno mi ha dato del nazista. =)
Mat78 3 anni fa su tio
@F.Netri Ecco la verità in poche parole, bravo!
El Jardinero 3 anni fa su tio
@Mat78 La verità per i fascisti :)
pontsort 3 anni fa su tio
@El Jardinero Premetto che l'accaduto l'avevo praticamente ignorato prima di questi commenti e continua a non interessarmi molto. Essenzialmente perché ultimamente si continua a fare dei polveroni per affermazioni fatte sui social che un tempo si sarebbero fatte al bar e sarebbero finite li. Quindi niente di nuovo, ma solo maggiormente divulgato tramite un mezzo (internet) che la gente non ha ancora capito come funziona. Per tornare al tema, il grave in questo caso é che le esternazioni arrivano da una persona che dovrebbe formare i nostri giovani, ma non mi sembra il caso di giudicare su un post fatto a caldo, ma piuttosto su come lavora in classe, e questo non lo si capisce da un post. Per il razzismo, mi sembra che sia il maestro ad aver tirato in ballo il nazismo, non vedo la necessità di dare dei razzisti all'UDC così tanto per, quando il razzismo non centra. Anche se dimostra come il razzismo continua ad essere tirato in ballo per cose che poco hanno a che vedere con il razzismo.....Al massimo si può far notare che vanno contro una persona che usa male i social, quando loro sono i primi a fare gaffe simili.
El Jardinero 3 anni fa su tio
@pontsort Scusami ma se quelli dell'UDC saltano fuori quando uno parla di nazismo vuol dire che si sentono tirati in causa a prescindere. E come cosa? Animalisti o ecologisti?
pontsort 3 anni fa su tio
@El Jardinero Visto che i razzisti sono sempre quelli di destra.... quale modo migliore di zittirli che dargli dei razzisti anche quando non centra niente....In fondo la persona in questione ha poi solo dato dei nazisti ai ticinesi....Ma lo si sa che gli svizzeri sono razzisti con il loro 25% di popolazione straniera.... Sono d'accordo che la gravità della questione é da relativizzare con l'"imprudenza" nell'utilizzo dei social, ma il modo migliore é ammettere l'errore, scusarsi e cercare di non ripetersi. E dare dei razzisti agli altri non é certo il modo migliore di aiutare uno che ha iniziato dando dei nazisti....
El Jardinero 3 anni fa su tio
@pontsort Ovvio che Maurizio si deve scusare...ma di fronte alla scuola non di fronte a quelli dell'UDC che pur non "c'entrando nell'assistenza sentono coinvolti ...Ma Quadri quando chiede scusa per fomentare discriminazioni e odio ?
pontsort 3 anni fa su tio
@El Jardinero Le scuse sono da fare di fronte a tutti i ticinesi (UDC compresi). Per quadri chiedi le sue scuse quando é il caso, e non usare il fatto che non si scusa per dire allora non mi scuso nemmeno io....
El Jardinero 3 anni fa su tio
@pontsort Non esageriamo di fronte a tutti i ticinesi... si deve scusare di fronte ai ragazzi e alla scuola... è Quadri che si deve scusare di fronte a tutti i ticinesi (anzi che dico a livello svizzero) per fomentare assurdità come questa dei passaporti. Non perché la pensa come te che da privilegio ad un passaporto unico pur aprendosi ma perché fomenta sempre odio e xenofobia in ogni commento. Maurizio che pagherà...non deve mica scusarsi a livello ticinese scherziamo... quando il bel partito di destra ne ha dato audience sennò nessuno nemmeno lo sapeva....Quadri però lo vediamo e sentiamo sempre tutti...magari Jean franco-elvetico di Morges si sente offeso di dover lasciare la Nazionalità francese solo per il buon tempo di questo individuo.Tutto qua.
pontsort 3 anni fa su tio
@El Jardinero Ad essere stati definiti nazisti sono i ticinesi, non solo gli studenti. A me che si scusi o non non me ne frega niente, ma se lo fa e verso i ticinesi che deve farlo. Non vedo come la storia del passaporto sia assurdo e fomenti alcunchè. E men che meno come possa essere offensiva, o allora ci sarà chi si sente offeso dal fatto che ci sia chi ha la doppia cittadinanza...
El Jardinero 3 anni fa su tio
@pontsort Ma perdonami e poi concludo perché se la si pensa diversamente difficile incontrarsi a metà strada ... si tratta proprio di xenofobia il fatto di non accettare il doppio passaporto perché si ha il timore che abbia un conflitto di interessi. Ma è pur sempre una paura infondata...un mettere le mani avanti...in assenza di prove diventa solo razzismo e arroganza..per me
pontsort 3 anni fa su tio
@El Jardinero Si probabilmente continueremo a pensarla diversamente. Comunque non é un timore, ma il conflitto di interessi é palese. Può non avere molta importanza per il semplice cittadino, ma lo diventa quando la persona deve rappresentare gli interessi di uno stato con il piede in due scarpe. Se vuoi puoi anche parlare di razzismo, tanto ultimamente lo si usa peggio del prezzemolo anche dove non centra niente.
El Jardinero 3 anni fa su tio
@pontsort Ma scusami un secondo...poi mi eclisso davvero... il razzismo inconscio sollevando temi come questo va da sé che esce fuori..è ipocrita dire che lo si tira in ballo dal nulla. non desideri che uno cancelli una propria cittadinanza per apertura mentale verso lo straniero di certo.. quanto al caso concreto non può anche essere positivo che un politico mantenga la doppia cittadinanza cosicché possa rappresentare un ambasciata elvetica per la sua seconda nazione. Es. Se la CH tratta con l'IT e si è voluto lo stralcio del passaporto italiano per il politico CH ...avrà meno voce in capitolo nel dialogo con la vicina penisola , e via dicendo con tutti gli altri paesi.
aquila bianca 3 anni fa su tio
@El Jardinero Ciao Jardinero, premetto che non entro nell'argomento in questione. Ho letto il vostro scambio di opinioni e ho notato che; mi hai ripresa quando ho usato il diminutivo "prof", dicendomi che non é più in uso nelle scuole, però tu lo hai usato. Hai fatto il diavolo a quattro per farmi sentire una "gnorri", perché uso la punteggiatura a sproposito. Rileggi i tuoi post e ne troverai a iosa. Mi hai corretta sull'uso del p.s. (ebbene hai torto, perché dopo un punto fermo e uno spazio, si scrive maiuscolo). Ho atteso il mio momento per correggere te.... ed é arrivato ;o) Senza rancore, ci mancherebbe, ma a volte ci si crede superiori anche quando non lo si é ;xD Buona serata ;-)
aquila bianca 3 anni fa su tio
@El Jardinero Strano, mi aspettavo una risposta. Prendo nota che intervieni nei post dove non sei in discussione, ma metti la testa sotto la sabbia quando vieni ripreso. Mah..... lasem perd che l'é mei... ;O) Buona giornata ;-)
El Jardinero 3 anni fa su tio
@Fafner Il razzismo e la xenofobia quando ci sono e li si vuole combattere non sono mai abusati. Il resto mi sembrano discorsi un po' soggettivi e cervellotici. Tanto per capirci io non sto giustificando Maurizio...quanto piuttosto si giustifica sempre il discorso discriminatorio..che è quello in primis a voler mettere a tacere l'altrui pensiero..(oltre che le altrui culture e gli altrui diritti)
El Jardinero 3 anni fa su tio
@El Jardinero P.S: non si è MAI poveri di argomenti per combattere ogni forma di discrimnazione razziale.
Fafner 3 anni fa su tio
@El Jardinero La problematica riguardante il professore non ha tuttavia nulla a che vedere con questo. Una cosa è grave, censurabile o quel che si vuole in quanto tale, non in rapporto a quello che fanno gli altri o a chi si rivolge. Poi nell'era dei social tutto viene ingigantito oltre misura, e su questo concordo, ma è sbagliato cercare di ridimensionare qualsiasi cosa in rapporto ad altro. Non si può giustificare uno che in pratica dà dei caproni a chi non l'ha pensata come lui e va a tirare in ballo esempi come questi. Ma mi meraviglio che al giorno d'oggi ci sia gente che non ha ancora capito che posts del genere su un social sono pericolosi ed è un attimo che parta un marasma. Cioè, esempi ce ne sono già stato a iosa...e questo va a postare cose del genere?? Furbizia poca. Parere mio, beninteso.
Fafner 3 anni fa su tio
@El Jardinero E la si combatte scendendo allo stesso livello, se non peggio? O utilizzando termini del tutto fuori luogo? Il razzismo, quello vero, è un po' diverso dalle sparatine quadresche, e non sono sicuro che il continuare a voler lasciare intendere che il passo verso un nazismo-bis sia vicinissimo crei i risultati sperati...
El Jardinero 3 anni fa su tio
@Fafner Beh il razzismo comincia sempre con le frasi quadresche poi va avanti...un incendio nasce da un fiammifero...
Fafner 3 anni fa su tio
@El Jardinero A me pare che i metodi e i modi di esprimersi di certa corrente politica nel contrapporsi a Lega o destra in generale non stiano esattamente dando i suoi frutti. Porsi su un piedistallo, turarsi il naso fingendo sdegno, etichettare in un certo modo l'elettorato, tirare fuori ad ogni occasione paroloni apocalittici appartenenti a un passato (fortunatamente) passato...chissà che la cosa non possa avere avuto il suo peso anche in questa votazione sulla civica. Al popolo sentirsi dire, esplicitamente o velatamente, che è un branco di pecore che "non ha capito per cosa si votava" non piace. Ma si persevera, e che volete che vi dica, continuate a battervi con questi mezzi e leccatevi le ferite :P
El Jardinero 3 anni fa su tio
@Fafner D'accordissimo se però il popolo si mette a seguire la destra si chiude e appoggia partiti filofascisti di per sé dimostra arretratezza e voglia di ritornare a rivivere certi periodi storici. Ergo non saprei dopo chi si leccato le ferite ..;) cmq mi fermo qui non voglio addentrarmi troppo in discorsi politici perché ognuno è libero di pensarla come vuole..
Fafner 3 anni fa su tio
@El Jardinero Potrà anche dimostrare arretratezza, ma converrai anche tu che la sinistra non stia certo portando fieno in cascina, minimizzando problemi che invece problemi sono, quindi di transenna dicendo alla gente che continua a preoccuparsi per nulla o ancor peggio che si sta lasciando abbindolare da una cricca di xenofobi patentati. Ripeto, finché la strategia sarà questa i risultati saranno il contrario di quel che si spera. Ma appunto, sono discorsi politici. :)
Andrea Bianchi 3 anni fa su fb
Avere solo la cittadinanza svizzera non è una garanzia di lavorare bene per il popolo svizzero e proprio Quadri ne è l’esempio: vi invito a cercare qui: https://www.parlament.ch/it/ratsbetrieb/abstimmungen/abstimmungs-datenbank-nr impostando Cantone: Ticino e Numero dell'oggetto: 12.028 ed a vedere come ha votato questo Consigliere nazionale di solito assenteista sull’entrata in materia per modificare la legge sui cartelli per l’importazione di merci, in particolare generi alimentari, cartelli che mantengono artificialmente alti i prezzi in Svizzera.
patrick28 3 anni fa su tio
Oh Lorenzina. Ti dico FORZA UE SEMPRE
Zico 3 anni fa su tio
@patrick28 potresti anche dire forza ue sempre senza cadere nellomofobia. ma non ce la fate. adesso rispondi immediatamente che il mattino blka e bla e bla. ma l'omofobia, par piasee
El Jardinero 3 anni fa su tio
Proposta un po' ignorantella sciur Quadri. Un ticinese avrà sempre radici anche italiane. Uno svizzero tedesco tedesche UNo svizzero francese francesi.. Ergo ..si parla sempre di ARIA FRITTA tanto per fomentare la xenofobia. Nevvero? Va che i Quadri avevano origini ceche...
Meno 3 anni fa su tio
@El Jardinero Cosa ti aspettavi? Perle di saggezza dal codino biondo?
pontsort 3 anni fa su tio
@El Jardinero Le origini sono un conto, collezionare passaporti é un altro. Oltretutto qui si sta parlando di gente che deve rappresentare gli interessi della svizzera, e girare con passaporti di altre nazioni non ispira molta fiducia.
El Jardinero 3 anni fa su tio
@pontsort Non c'entra nulla il collezionare passaporti, qua addirittura non viene tollerata la doppia cittadinanza ..cosa MOLTO GRAVE dal mio punto di vista.. Una persona che È sia tedesca che svizzera perchè dovrebbe cestinare un passaporto???
Meno 3 anni fa su tio
@pontsort Infatti quelli che hanno un solo passaporto fanno gli interessi del popolo e chi nè ha più di uno è un lestofante eh? Ma sei serio quando affermi queste cose? La storia del passaporto è una emerita cavolata se confrontata ad altri temi come conflitti di interessi, lobbismo, capacità del politico/funzionario ecc. Questi sono i fattori che più determinano l'operato di un politico o del funzionario. Piantiamola con questi non problemi.
pontsort 3 anni fa su tio
@Meno Chiedersi di chi si stia facendo gli interessi, quando qualcuno é nel nostro parlamento e allo stesso tempo può votare per parlamenti altrui non mi sembra fuori di testa. Lo stesso come hai detto tu chiedersi di chi fa gli interessi uno che é immischiato in varie lobby. Ma allora, o entrambi sono problemi, oppure entrambi sono non problemi. A meno che tu consideri il possesso di un passaporto insignificante, in qual caso non dovresti aver nessun problema nel far consegnare il secondo passaporto.
El Jardinero 3 anni fa su tio
@El Jardinero P.S.: quanto alla fiducia siamo SICURI che uno che ha solo 1 cittadinanza ne ispiri maggiormente??
pontsort 3 anni fa su tio
@El Jardinero Non vedo cosa ci sia di grave nel pensare che si appartiene ad un solo stato. Oltretutto se consideriamo che buona parte dei doppi passaporti sono semplicemente stati ereditati dai genitori, ognuno di noi allora dovrebbe possedere passaporti di metà europa ... Ognuno può portare avanti le origini che vuole, ma il passaporto non rappresenta il passato, ma quello che si é ora.
El Jardinero 3 anni fa su tio
@pontsort Benissimo, non vai a risalire a chissà quali avi...che male c'è se sei figlio di genitori di due nazionalità avere entrambi i passaporti? che male c'è se sei NATURALIZZATO svizzero a portare i due passaporti? Mica li collezioni...li hai e li possiedi con orgoglio.
pontsort 3 anni fa su tio
@El Jardinero Ogni stato é un istituzione, e per me il passaporto é un contratto che si fa con questa società e la vedo dura in qualsiasi ambito motivare che si fa un contratto con due società concorrenti. Ogni stato persegue i propri interessi. Secondo me tu confondi i concetti di nazione ( o cultura) con quello di stato. il passaporto non riporta la tua cultura, ma a quale stato hai giurato fedeltà. Il caso dell'australia mi sembra emblematico, essenzialmente é un paese di immigrati, eppure per accedere al governo si può avere solo il passaporto australiano.
El Jardinero 3 anni fa su tio
@pontsort Capisco il tuo punto di vista ma non lo condivido...una persona non va analizzata nel suo privato (imponendo che faccia delle rinunce) un buon consigliere dev'essere in primis VALIDO. Non c'è ne facciamo nulla di rappresentanti solo svizzeri ma poco validi. Prima del passaporto/i bisognerebbe andare di meritocrazia.
pontsort 3 anni fa su tio
@El Jardinero Sinceramente non credo che per un politico che ambisce a diventare rappresentante del popolo svizzero sia veramente cosi importante poter mantenere il secondo passaporto. E se lo é significa che non é veramente interessato a fare gli interessi svizzeri ( o almeno non solo) e per quanto valido potrebbe anche non fare un buon lavoro dal punto di vista svizzero.
El Jardinero 3 anni fa su tio
@pontsort Va beh ma se per questo potrebbe persino esserci un politico svizzero che pensa solo alle proprie tasche e se ne infischia della popolazione... inoltre quello con la doppia cittanza potrebbe continuare ad aver piacere di possederla ...ma anche fosse 3 o 4. Siamo in un mondo fatto di scambi e sinergie. Vogliamo tornare al medioevo o ai tempi dei romani e dei galli?
pontsort 3 anni fa su tio
@El Jardinero Non c'é bisogno di scomodare i galli (che non avevano nemmeno una istituzione univoca ma erano divisi in varie tribu). Basta dare un occhio all'australia, nazione che nel medioevo non esisteva nemmeno.
El Jardinero 3 anni fa su tio
@pontsort Infatti L'Australia per me è un pessimo esempio in questo senso..
El Jardinero 3 anni fa su tio
@Meno Sicuramente no, ma dichiarazioni come queste dovrebbero aprire qualche inchiesta,no ? Di chiaro stampo fascista..
Meno 3 anni fa su tio
@El Jardinero Esiste anche quella cosa chiamata libertà di espressione, e Quadri si guarda bene dall'esagerare... penso che una segnalazione in questo senso finirebbe nel nulla.... La cosa triste è l'ignoranza, e questo nonostante ci vantiamo di avere buone scuole, perché la gente ha perso la memoria del fenomeno che fu il fascismo o il nazismo, che non si sono imposti di colpo, ma in modo subdolo e lento. Per ora le affermazioni contro gli stranieri sono state sdoganate, e non è più vergognoso per i più utilizzare questa leva retorica. La cosa triste è che tutte 'ste cose della nazionalità sono stupidate, per persone frustrate che hanno perso il contatto con la realtà il cui sport principale è seminare odio e trovare un capro espiatorio. Questa a mio parere è la cosa più grave. Estremismo di destra? Sicuramente siamo su questa strada, purtroppo tacciarli di fascisti in questo momento non farebbe altro che banalizzare il concetto e far perdere credibilità a queste critiche verso la quasi estrema destra ticinese.
El Jardinero 3 anni fa su tio
@Meno Concordo sul tuo scritto ma loro però non possono cavalcare ogni cavallo per uscirsene fuori...Salvini in Italia, Le Pen in Francia, quello olandese, ora la destra tedesca...e nel nostro piccolo saltar fuori perchè un semplice insegnante di scuole medie ha tirato fuori la parola "nazismo" ...no qui si esagera...in che schifo di mondo viviamo?
JoZ 3 anni fa su tio
LOL... che problemoni e che mega soluzioni che tira fuori il Quadri...
Carlo Filippone 3 anni fa su fb
Ma quanto è frustrato il Quadri ? Se non fosse direttamente interessato avrebbe sicuramente già proposto un qualche divieto di candidarsi agli omosessuali.
GI 3 anni fa su tio
Allora mezza Svizzera se ne sta a guardare.....l'uomo con i baffetti sta tornando ?
Meno 3 anni fa su tio
@GI Er ist wieder da.
Bacaude 3 anni fa su tio
@Meno Vista la caratura di molti blogger non so quanti coglieranno il tuo commento cine/storico ;-) Bravo! p.s. Certo che al nostro quadretto importano sempre temi di altissimo livello e con un certo e peso nella vita dei cittadini...
GI 3 anni fa su tio
@Meno Er versteckt sich aber ziemlich gut....
Alex Cava 3 anni fa su fb
Qualsiasi sciocchezza è utile, pur di non parlare di salario minimo e far passare zitti zitti gli sgravi fiscali...
Mi Pa 3 anni fa su fb
Infatti i problemi del Ticino, in particolare, sono il doppio passaporto, le 2 ore di civica, quelli che fanno la spesa in Italia, il derby Ambrí-Lugano, e che i deputati in GC siano vestiti bene...poi tutto il resto é contorno????
Pepe Ticino 3 anni fa su fb
Da proibire a tutti e dovrebbe essere una cosa prioritaria da risolvere, prima che in un'eventuale votazione i votanti siano in maggior parte doppi passaporti. In Ticino tra stranieri, doppi passaporti e unicamente svizzeri quest'ultimi sono già in minoranza.
Marty Dellea 3 anni fa su fb
Un passo alla volta... ho sentito dire che vogliono togliere il doppio passaporto anche ai cittadini ?
Pepe Ticino 3 anni fa su fb
Eh prima del 2035 per favore che avremo italiani e tedeschi naturalizzati a decidere per noi.
Raffaella Norsa 3 anni fa su fb
Pepe Ticino ma le discendenze sono tutte italiane e tedesche
Pepe Ticino 3 anni fa su fb
Raffaella Norsa parla per te.
Pepe Ticino 3 anni fa su fb
Raffaella Norsa Che anche se fosse vero non c'entra nulla. Gli americani sono perlopiù discedenti europei, ma mica fanno gli interessi dei paesi da cui provengono.
Daniel Tishchenko Vasile 3 anni fa su fb
Bisognerebbe proibire la doppia cittadinanza a tutta la popolazione, non solo ai politici!
Nuria Navarro Bolliger 3 anni fa su fb
Non è la doppia cittadinanza che crea dumping salariale, inquinamento, traffico e disoccupazione. Questi sono problemi grassi!
Stephan Kesslinger 3 anni fa su fb
Ma per favore.
Daniel Tishchenko Vasile 3 anni fa su fb
Stephan Kesslinger tal chi! Tu non puoi immaginarti tutte le persone che speculano sulla loro doppia cittadinanza!
Jones Taras 3 anni fa su fb
A me, me pare na strunzata...
Pepe Ticino 3 anni fa su fb
Eh certo mandare un francese a negoziare con la Francia ha molto senso...
Jones Taras 3 anni fa su fb
Pepe Ticino beh, mandare un francese che ha rinunciato al passaporto, a negoziare con la Francia, ha lo stesso senso...
Michela Michi 3 anni fa su fb
Anche se un politico ha rinunciato ad un passaporto, non significhi che ci ha rinunciato "mentalmente", perciò rinuncia o non rinuncia cosa cambia fondamentalmente?
Marzio Fontebasso 3 anni fa su fb
Jones Taras non esagerare con pensieri così complessi che alla massa si fonde la calotta cranica ?????
Pepe Ticino 3 anni fa su fb
Certo la questione solleva altri interrogativi: un cittadino che ha rinunciato ad un passaporto non per forza rinuncia alla lealtà verso quel paese, però è un passo in avanti per assicurarsi che sia così. In verità ad essere abolita dovrebbe essere l'immigrazione di massa che subiamo dal dopoguerra ad oggi, ma vediamo di fare un passo alla volta.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-27 12:20:46 | 91.208.130.85