Cerca e trova immobili

CANTONE / URIGli ultras del Basilea: «Stiamo occupando il tunnel», ma era solo una panne

12.05.23 - 13:08
Il post della curva renana e l'ipotesi di un'azione di protesta per le decisioni arbitrali di domenica sull'espulsione di Xhaka
Muttenzkurve Basel
Gli ultras del Basilea: «Stiamo occupando il tunnel», ma era solo una panne
Il post della curva renana e l'ipotesi di un'azione di protesta per le decisioni arbitrali di domenica sull'espulsione di Xhaka

GOESCHENEN - Non una panne ma bensì un supposto atto di protesta, orchestrato dai tifosi del Footbal Club Basilea di ritorno dalla vittoriosa partita di Conference League in quel di Firenze.  Sarebbe questa, almeno stando agli stessi tifosi, la motivazione alla base del blocco avvenuto nella mattinata di oggi nella galleria del San Gottardo, rimasta chiusa al traffico per poco meno di un paio d'ore.

Una versione, questa, che però non collima con le informazioni ottenute dalla redazione di tio.ch.

A parlare di blocco volontario del tunnel sono gli stessi della Muttenzkurve Basel (la frangia più calda del tifo renano) sul loro blog ufficiale: «Dopo la controversa decisione dell'arbitro nell'ultima partita casalinga contro lo Zurigo (ovvero quella costata l'espulsione e le otto giornate di squalifica a Taulant Xhaka) e questa mattina come reazione abbiamo bloccato il Gottardo con un gesto rivoluzionario», scrivono gli ultras postando una foto dall'interno del tunnel, con i mezzi di soccorso impegnati allo sgombero del loro veicolo.

«Non abbandoneremo il tunnel fino a quando la nostra richiesta di rigiocare la partita verrà soddisfatta», scrivono gli ultras che hanno invitato gli altri sostenitori del club renano «a unirsi nel blocco ai due portali del tunnel». 

La verità, ci confermano fonti informate dei fatti, sarebbe un filo meno eroica di così: con una panne effettiva del motore del torpedone su cui viaggiava la tifoseria, trainato poi a Goeschenen. Goliardia o smargiassata? Chi lo sa.

In precedenza, a bloccare l'accesso al San Gottardo in un momento estremamente caldo dell'anno, erano stati gli attivisti ambientalisti di Renovate Switzerland con un'azione che aveva molto fatto parlare di sé.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Evry 1 anno fa su tio
Adesso BASTA manganellate a iosa !!! noi utenti paghiamo per circolare !!! e adesso i Politici devono sotenere la Polizia ad agire . Grazie

Boss 1 anno fa su tio
manganellate

curiuus 1 anno fa su tio
Certo che se dobbiamo cercare i cervelli efficienti nella tifoseria delle curve calcistiche di oggi, scusatemi ma caschiamo malissimo... e cerchiamo probabilmente invano.

blocknotes 1 anno fa su tio
perchè scusa? Il mezzo si è realmente fermato per un guasto meccanico. se poi su social ti metti a sparare zaccate, non direi che sono defi

Gus 1 anno fa su tio
Non goliardia, def..ie..a

Hardy 1 anno fa su tio
Sta piovendo, per protesta ho occupato la Vedeggio-Cassarate!

Diablo 1 anno fa su tio
Conoscete il significato di goliardia ?

blocknotes 1 anno fa su tio
Goliardici :)
NOTIZIE PIÙ LETTE