Cerca e trova immobili

LUGANOAccoltellamento alla Manor, a luglio si torna in aula

31.03.23 - 19:58
Intanto gli avvocati difensori hanno chiesto il trasferimento della donna dalla Farera alla clinica psichiatrica cantonale di Mendrisio
Ti-Press
Accoltellamento alla Manor, a luglio si torna in aula
Intanto gli avvocati difensori hanno chiesto il trasferimento della donna dalla Farera alla clinica psichiatrica cantonale di Mendrisio

LUGANO - Si terrà il 12 e il 13 luglio il processo di secondo grado contro la 30enne di Vezia condannata nel settembre scorso per il duplice accoltellamento alla Manor di Lugano. Lo riporta la RSI

A causa dell’aggravarsi dello stato di salute, i difensori della donna Daniele Iuliucci e Simone Creazzo hanno chiesto al giudice dei provvedimenti coercitivi Ares Bernasconi il trasferimento immediato della donna dalla Farera alla Clinica psichiatrica cantonale di Mendrisio.

COMMENTI
 
Core_88 2 mesi fa su tio
Probabilmente non consociamo il retroscena di questa donna..chissà cosa ne avrà passate anche lei prima del fatto
TeresaBaliresa 2 mesi fa su tio
Ha un ritardo mentale grave. Finita negli ambienti sbagliati dove gli hanno fatto in lavaggio del cervello. Davvero una triste storia anche per la sua famiglia.
357magum 2 mesi fa su tio
Mi raccomando tappeto rosso…..
Stefy43 2 mesi fa su tio
Andrebbe dalla padella alla brace così
Koblet69 2 mesi fa su tio
e lo stato di salute di chi è stato accoltellato????
Elveg 2 mesi fa su tio
A quando la ghigliottina?!?
NOTIZIE PIÙ LETTE