MENDRISIOContrabbando di sigari, ne aveva quasi un migliaio nel baule

15.07.22 - 14:06
La merce è stata rinvenuta martedì durante un controllo al valico di Ligornetto. Il valore supera i 30mila franchi
Ufficio federale della dogana e della sicurezza dei confini (UDSC)
Contrabbando di sigari, ne aveva quasi un migliaio nel baule
La merce è stata rinvenuta martedì durante un controllo al valico di Ligornetto. Il valore supera i 30mila franchi

LIRGORNETTO - Un migliaio di sigari, per un valore di quasi 30mila franchi, non dichiarati (e quindi non sdoganati), sono stati rinvenuti all'interno di un minivan durante un controllo presso il valico doganale di Ligornetto.

Il fatto, si legge in un comunicato dell'Ufficio federale della dogana e della sicurezza, risale a martedì scorso. L'uomo, un cittadino di nazionalità cinese residente in Italia, è stato fermato nell'ambito di un controllo di routine. Nel baule del veicolo c'erano in totale 926 sigari di marche pregiate.

La merce è stata sequestrata e al conducente è stato richiesto il versamento di un deposito cauzionale pari a 4'800 franchi, in attesa che venga definito l'importo della multa.

NOTIZIE PIÙ LETTE