Tipress
Cantone
09.08.2021 - 10:380

Furti nel Gambarogno, arrestati tre cittadini romeni

Le ipotesi di reato sono di danneggiamento e violazione di domicilio

BELLINZONA - Furti e danneggiamenti. Negli scorsi giorni sono stati arrestati un 34enne, un 32enne e un 31enne, cittadini romeni residenti in Romania. Il 34enne e il 31enne, grazie alla collaborazione di un cittadino, sono stati fermati il 3 agosto a Contone da agenti della Polizia Intercomunale del Piano. Questo poco dopo aver effettuato un furto in un'abitazione con refurtiva in denaro e gioielli. Il 31enne è stato invece fermato il 4 agosto a Grancia da agenti della Polizia cantonale, un arresto che è stato reso possibile dal dispositivo messo in atto.

Secondo il Ministero pubblico le ipotesi di reato nei confronti dei tre sono di furto, danneggiamento e violazione di domicilio.

Sono in corso ulteriori accertamenti per stabilire l'eventuale responsabilità degli arrestati in furti registrati nelle ultime settimane in Ticino e in particolare nel Gambarogno. L'indagine è coordinata dalla Procuratrice pubblica Petra Canonica Alexakis. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-27 04:11:09 | 91.208.130.86