Ti Press (archivio)
CONFINE
24.10.2020 - 10:400

Troppi dipendenti positivi, chiude l'hospice di Como

Gli otto degenti della struttura sono stati trasferiti altrove

COMO - L'hospice San Martino di Como è chiuso. Il motivo sono diversi casi di positivi fra i dipendenti. Lo riporta la Provincia di Como spiegando che gli otto degenti sono stati trasferiti d'urgenza in altre strutture per le cure palliative.

«Il focolaio - ha spiegato Jacopo Tagliabue, direttore sanitario della cooperativa Paxme che gestisce l'hospice - per quanto ci è noto è nato da un operatore per un'infezione avvenuta all'esterno della struttura. Seguendo i protocolli tutti e venti i sanitari sono stati isolati a casa dovendo fare i relativi test». E diversi, secondo la Provincia, sarebbero risultati positivi.

«Al momento - ha aggiunto - restiamo chiusi. Prima di riaprire, attendiamo che il personale torni negativo».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-01 20:00:31 | 91.208.130.85