Accoltellamento a Pregassona, l'uomo non rischia la vita
Rescue Media
+3
LUGANO
20.07.2020 - 16:520
Aggiornamento : 21.07.2020 - 16:52

Accoltellamento a Pregassona, l'uomo non rischia la vita

Identificati i due protagonisti. Da chiarire le cause dell'alterco

Aperta un'inchiesta per far luce sull'accaduto

LUGANO - Sono un 37enne iracheno richiedente l'asilo e un 36enne (a sua volta iracheno) residente nella regione, i protagonisti dell'accesa lite verificatasi nel pomeriggio in via Ceresio, a Pregassona.

Stando a quanto riferisce la polizia cantonale, nel corso dell'alterco il 36enne ha riportato alcune ferite da taglio che hanno richiesto il ricovero in ospedale. Fortunatamente la vita dell'uomo non sembrerebbe essere in pericolo. 

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia della città di Lugano, nonché i soccorritori della Croce Verde di Lugano.

Un'inchiesta è stata aperta per far luce sull'accaduto.

Rescue Media
Guarda tutte le 7 immagini

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-19 23:08:13 | 91.208.130.86